cultura

"Civita Cinema 2018". Film, incontri, spettacoli e contaminazioni di arte e musica

mercoledì 13 giugno 2018
di Davide Pompei
"Civita Cinema 2018". Film, incontri, spettacoli e contaminazioni di arte e musica

Né festival, né mostra. Ma "cantiere di un lavoro da coltivare tutto l'anno, con le scuole, giocando anche la partita della film location, per portare le produzioni a girare sul territorio, e quella dell'Università degli Studi della Tuscia con cui sviluppare un Master in Turismo, Cinema e Comunicazione". Felice sintesi di due livelli di fruizione, sia del film che del territorio. Da vedere e da godere. Nell'idea, fondata, che "il cinema non è il film che viene proiettato nella sala cinematografica ma la somma di fatica, competenza e professionalità delle maestranze che lavorano alla sua realizzazione".

Contrari ad eventi a spot che non crescono insieme al territorio e tenendo conto delle specificità che quest'ultimo sa esprimere, Vaniel Maestosi e Glauco Almonte, direttori artistici di "Civita Cinema 2018" martedì 12 giugno nello Spazio Attivo "Lazio Innova" hanno svelato i nomi ingaggiati per la seconda edizione, in programma da martedì 19 a domenica 24 giugno che, tra tecnici e staff, vede al lavoro per fare dell'appuntamento "un contenitore propulsivo per una delle realtà turistiche più significative del Centro Italia" una squadra di circa trenta persone.

Oltre trenta anche gli eventi e più di cinquanta gli ospiti attesi nei sei giorni che omaggiano la settima arte. Oltre al sindaco Francesco Bigiotti e al vicesindaco Luca Profili, presenti per la direzione del festival anche Giancarlo Necciari e Davide Sarchioni, oltre a Marco Sensi, direttore delle Terme dei Papi di Viterbo dove da venerdì 24 agosto a venerdì 28 settembre torna per il secondo anno "Cinema & Terme", e al dirigente di Italiana Assicurazioni Stefano Flemma, entrambi main sponsor dell'evento.

Come annunciato, l'apertura, martedì 19 giugno alle 22, è affidata al funambolo-filosofo Andrea Loreni, che per la prima volta dalla notte di riprese del 3 aprile 1954 ripeterà la traversata nel cielo di Piazza Cavour su un cavo d'acciaio sospeso ad oltre dieci metri dal suolo, in omaggio a Federico Fellini che qui girò il film Premio Oscar "La Strada" per far rivivere la stessa emozione dell'esibizione de "Il Matto", interpretato da Richard Basehart, in verità la sua controfigura Giovanni Callegari, al termine della processione che attraversa Bagnoregio, sotto lo sguardo affascinato di Gelsomina (Giulietta Masina). Scena simbolo della pellicola, proiettata alle 22.30 alla presenza di chi 64 anni fa fu comparsa, più o meno consapevole.

In particolare Navina Scorsino, Ascenzio Artemi e Francesco Trucca, ovvero la sposa e il bambino del film e il nipote di Ugo Trucca, autore del motocarro di Zampanò. Una copia di quest'ultimo è esposta al Museo Taruffi. Presenti, il direttore Flavio Verzaro e l'assessore regionale al turismo Lorenza Bonaccorsi. Il recordman apparso anche nell'originale "Il Racconto dei Racconti" di Matteo Garrone si racconta, invece, mercoledì 20 giugno alle 17 in Piazza San Donato lasciando spazio un'ora dopo all'incontro con l'attrice Bianca Nappi. Alle 21.30, in Piazzale Biondini, incontro con il regista Alessandro Aronadio e proiezione della commedia "Io c'è" con Edoardo Leo e Margherita Buy.

Editoria e serie tv sono al centro giovedì 21 giugno alle 17 in Piazza San Donato dell'incontro con Tommaso Matano e Angela Maiello, alle 18 invece spazio a Simona Pampallona, fotografa di scena sul set di "Lazzaro Felice" per scoprire i dettagli del mestiere, anche attraverso alcuni scatti realizzati nella Valle dei Calanchi. Alle 21.30 in Piazzale Biondini ad introdurre il film di Gabriele Muccino "A casa tutti bene" c'è il montatore Claudio Di Mauro. Si prosegue poi venerdì 22 giugno alle 17 in Piazza San Donato con Mattia Marcucci, giovane attore viterbese protagonista di game series.

Alle 18 il cuore di Civita di Bagnoregio si fa arena per l'incontro con Fulvio Lucisano e Giulio Steve, rispettivamente presidente e produttore esecutivo della Casa di Produzione e Distribuzione IIF Italian International Film, mentre alle 21.30 torna in Piazzale Biondini il regista Alessandro Genovesi, per presentare la commedia "Puoi baciare lo sposo" girata proprio a Civita l'estate scorsa. Sabato 23 giugno alle 17 in Piazza San Donato, l'incontro con Gabriele Mayer per parlare di sartoria e costumi. Suoi, quelli del film "Contestazione Generale" girato a Civita e Bagnoregio nel 1970. Alle 18 arriva Enrico Lucherini, protagonista nel 2014 del documentario "Ne ho fatte di tutti i colori" che racconta il suo lavoro di comunicatore che di recente ha toccato anche Civita, set della commedia "Questione di Karma".

Alle 21.30 Piazzale Biondini accoglie Giuseppe Tornatore, il regista siciliano legato a Civita al punto da comprarvi casa e ambientare qui una scena del film in proiezione "L'Uomo delle Stelle". Domenica 24 giugno alle 17 in Piazza San Donato Ago Panini, uno dei registi italiani più affermati, racconta come nasce un trailer pubblicitario. Un'ora dopo, si dividono la scena per un'intervista doppia, due attori coetanei come Nicolas Vaporidis e Matteo Branciamore. Alle 21.30 in Piazzale Biondini, invece, torna a "Civita Cinema" Edoardo Leo con lo spettacolo di letture semiserie e tragicomiche "Ti racconto una storia", arricchito dalle improvvisazioni musicali di Jonis Bascir.

E se da "La Strada" ad oggi sono dieci i film italiani qui girati, sono almeno sette quelli su cui viene portata l'attenzione in varia forma. "Vetrina della capacità del cinema di unire insieme ogni tipo di arte", "Civita Cinema" lascia spazio, però, anche a contaminazioni con la musica. Quella della Movie Dream Band, costituita per l'occasione da Marcello Balena (sax soprano, tenore), Stefano Angeli (pianoforte), Piero Ranucci (basso e contrabbasso), Pietro Fumagalli (batteria, percussioni) e quella live, in abbinamento ai cocktail di Magna Cinema Coffe and Food.

Martedì 19 giugno alle 19 in Piazza Cavour, il concerto "Nino Rota e la musica dell'anima". Mercoledì 20 giugno alle 19 in Piazza San Donato "Cinema e Jazz, un'identità culturale americana", concerto aperto da "A night full of stars" di Francesco Lo Turco. Giovedì 21 giugno alle 19 in Piazza San Donato "La musica pericolosa di Nicola Piovani. Venerdì 22 giugno alle 19 in Piazza San Donato "La grande musica sul set di Quentin Tarantino". Sabato 23 giugno alle 19 in Piazza San Donato "La musica di Morricone nel cinema di Tornatore". Domenica 24 giugno alle 19 in Piazza San Donato "Burt Bacharach, il genio anomalo del pop".

L'arte contemporanea trova degna rappresentazione sabato 23 giugno alle 11 a Palazzo Alemanni con la proiezione video "anthro-pop-gonia" alla presenza del regista Mustafa Sabbagh. Domenica 24 giugno alle 11, sempre a Palazzo Alemanni proiezione di "S.N. Via Senza Nome Casa Senza Numero" e talk con il regista Cosimo Terlizzi. Media partner della manifestazione, infine, sarà Marcopolo Tv (canale 222 del digitale terrestre), il noto contenitore tematico dedicato a viaggi, avventura e ai luoghi più suggestivi del mondo. "Un'occasione importante di promozione del territorio e della bellezza di Civita, così come della qualità di 'Civita Cinema'. In particolare, sul portale web saranno trasmessi due promo: uno su 'Civita Cinema 2018' e l'altro sulla performance del funambolo Andrea Loreni, chiamato ad aprire sulle orme di Federico Fellini l'edizione di quest'anno".

Tutti gli eventi sono ad ingresso libero, fino ad esaurimento posti. Per l'intera durata del festival, l'accesso a Civita di Bagnoregio è gratuito a partire dalle 16.30. In caso di maltempo, pronto il Piano B all'Auditorium Comunale "Vittorio Taborra" o al Cinema "Alberto Sordi" di Bagnoregio.

Per ulteriori informazioni:
www.civitacinema.it 

Commenta su Facebook

Accadeva il 22 giugno

Tavolo dell'Ambiente-Osservatorio Le Crete: "Sui rifiuti dal Viterbese, incongruenze tecniche"

Tu chiamale, se vuoi, emozioni

"Teverina Buskers". Il festival degli artisti di strada si fa internazionale

Orvieto Musica celebra il decimo anniversario di TrumpetFest

Mario Dinarelli presenta il libro "Itinerari sospesi sui paesaggi della Tuscia"

Tre giorni di eventi a Vitorchiano per la decima Notte Rosa

"Sere FAI d'Estate", visite, danza e letture musicate al Bosco di San Francesco

Umbria, destinazione romantica. Un nuovo progetto per promuovere il wedding

"Parrano Medievale". Convegno storico in castello, cena e rievocazione degli antichi mestieri

Il seminario su Ippolito Scalza e l'istanza di riforma chiude il corso di "Pietre Vive"

Manutenzione straordinaria della pavimentazione in notturna, senso unico alternato sulla SR 71 Umbro Casentinese

Disciplina della circolazione e sosta in Piazza Monaldeschi per lo svolgimento del concerto

In Piazza Cahen scatta il divieto di sosta

Vietato l'uso improprio dell'acqua potabile, c'è l'ordinanza del sindaco

Al Teatro Boni, in scena "Sensi. Sotto viviamo, invece di sopravvivere"

Nuovo incarico nella Polizia di Stato per il Vice Questore Vicario Luciano Soricelli

Workshop su "Made in italy 4.0. La cultura dell'autentico prodotto italiano"

Sì all'accordo di programma per l'allestimento della Ciclovia del fiume Nera e percorso ciclabile della Via di Francesco

Politica e partiti contro la fusione CrO in BpB. Presto un documento in Consiglio

Attività sanitarie e sociosanitarie, approvato il nuovo regolamento regionale

Allo Stadio "Luigi Muzi" di Orvieto l'Arsenal Camp Centro-Sud Italia

BusItalia introduce nuove corse che potenziano il servizio di trasporto urbano ed extraurbano

"Occhi su Saturno". Omaggio al Signore degli Anelli all'Osservatorio Astronomico Monte Rufeno

Comuni ricicloni dell'Umbria, Porano è al quarto posto

Afa e silenzi

Il vescovo Tuzia ad Assisi, alla consacrazione della Provincia al Cuore Immacolato di Maria

“Piano liberi tutti”, la musica a portata di mano

"Occhi su Saturno" alla Fortezza Albornoz. "Stelle, lucciole e lanterne" all'Oasi di Alviano

Penultimo appuntamento per "Risate&Risotti", prima della summer edition

"Scacciapensieri senza frontiere". A Soriano nel Cimino, le allieve di Arianna Pepe

Orvietana in costruzione, c'è Serafini, quasi De Francesco

Azzurra, Tringali coordinatore del settore giovanile e assistente allenatore in prima squadra

Malore al volante, tir carico di Nutella si ribalta lungo l'Autostrada del Sole

Referendum costituzionale, nasce il Coordinamento dei comitati per il no - Umbria

Rinnovato il direttivo dell'Isao. Confermato presidente Alberto Satolli

Esoneri, nuovi arrivi e colpi a sorpresa: il "calciomercato" della TeMa

Silurato il direttore, terremoto al Mancinelli

Il Cda TeMa chiarisce: "Paolini si è dimesso a settembre"

Georadar a "Le Crete". Fiorini: "Basta rinvii, i cittadini di Orvieto vogliono risposte"

A fine luglio torna il Premio "Passione e Competenza sul Lavoro il Monaco Graziano"

Dal Salento al Parco Urbano del Paglia, Crifiu in concerto al Ciconia Summer Festival

Via alla riqualificazione di Piazza della Pace. La giunta approva il progetto definitivo

Rinnovato il direttivo della Filarmonica "Mancinelli". Già al lavoro sui progetti futuri

"Chi garantisce i risparmi degli orvietani? Tavola rotonda sulla vicenda dei titoli BpB"

Tari, Gnagnarini smorza la polemica: "Gli importi da pagare sono inferiori"

Una squadra di volontari si mette al servizio di Guardea

"Il referendum popolare sui rifiuti non è di esclusiva competenza del Comune"

AN scettica rispetto all'invito inoltrato al Presidente del Senato Marini: 'Invece di preoccuparsi del bilancio si fantastica della legge speciale'

Ancora successi pere la compagnia poranese 'La Batreccola': migliore compagnia e migliore attore non protagonista alla 'Prima rassegna del Teatro dialettale' di Montefiascone

Operazione trasparenza: la 'Nuova Biblioteca Pubblica Luigi Fumi' si presenta. Tutti insieme nell'appassionante viaggio

Scuola di Etruscologia e Archeologia dell'Italia antica. Pubblicato il bando di ammissione al Corso 'ETRUSCHI – MUSEI – ETRUSCOLOGIA. LA MUSEALIZZAZIONE DELLA CIVILTA’ ETRUSCA'. Entro il 31 luglio le iscrizioni

Imminente il completamento dell'area produttiva di Colonnetta di Fabro. Galanello: 'importante occasione per un nuovo sviluppo economico-occupazionale dell’Alto Orvietano

L'ANPI provinciale di Terni si unisce alla vigilanza democratica del Centrosinistra

San Giovanni al 'San Giovanni': Notte dell'Amicizia a Palazzo del Gusto tra il 23 e il 24 giugno

Pressione fiscale fuori controllo: il consigliere provinciale Montegiove paventa ripercussioni negative sulle piccole aziende

34° Motoraduno Nazionale dei Vigili del Fuoco sulla Rupe. Sfilano domenica mattina le 180 moto dei partecipanti

Discorso d’impegno del sindaco Stefano Mocio: dissipata con chiarezza ogni nube sul futuro del Centro Studi. L’assessore Peltonen nuova Presidente della Fondazione

Encomio al Tenente Renato Nava e ai suoi collaboratori Gentili e Bellacima per la brillante operazione Pongelli

Meteo

mercoledì 07 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 8.8ºC 90% discreta direzione vento
21:00 4.4ºC 97% buona direzione vento
giovedì 08 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 12.6ºC 55% buona direzione vento
21:00 7.5ºC 84% buona direzione vento
venerdì 09 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 69% buona direzione vento
21:00 6.6ºC 97% buona direzione vento
sabato 10 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.5ºC 92% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 94% buona direzione vento
21:00 10.0ºC 98% foschia direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni