cultura

Orvieto "dimentica" gli Etruschi: monumenti aperti a singhiozzo

domenica 6 maggio 2018
Orvieto "dimentica" gli Etruschi: monumenti aperti a singhiozzo

"Il calendario di apertura della necropoli di Crocifisso del Tufo: vallo a spiegare ad un turista, magari straniero". Amara e allo stesso tempo sarcastica la considerazione del professor Claudio Bizzarri di fronte alla stravagante decisione di aprire solo pochi giorni al mese la visita alla necropoli di Crocifisso del Tufo.

L'argomento fa decisamente scalpore visto che Orvieto sta puntando molto sugli Etruschi; addirittura consistenti finanziamenti sono stati concessi dal Mibact per la ristrutturazione e fruizione delle aree archeologiche della città. La stessa necropoli di Crocifisso del Tufo è stata interessata dagli scavi sostenuti grazie al progetto Sostratos e che hanno riportato alla luce nuovi e importanti particolari delle sepolture etrusche. Ma tutto questo, per i "tanti" turisti che vengono a Orvieto non è visitabile.

Non è uno "scherzo" ma l'amara realtà di un impianto che, come a volte accade, alcune volte va in sovraccarico generando il classico - ma alquanto sgradevole per l'immagine della città - corto circuito. A spiegare la situazione, con chiarezza e necessaria vena polemica, è l'intervento del professor Bizzarri.

"Dispiace che, per problemi di personale, il maggior sito archeologico della città sia ridotto ad aperture a dir poco rocambolesche - scrive Claudio Bizzarri -. Dispiace doppiamente in quanto la necropoli è inserita nel pacchetto della Carta Unica, i cui operatori dovranno essere certi di spiegare bene all’acquirente, specialmente se straniero, che uno dei complessi funerari più importanti d’Etruria è aperto a singhiozzo e, a seconda del ritmo del singhiozzo, c’è una interessante alternanza fra domeniche e mercoledì. Dispiace anche che il Parco Archeologico, legato al percorso dell’Anello, si sia sentito obbligato ad apporre istruzioni per la visita lungo il tracciato, nel tentativo di evitare che il visitatore giunga a piedi all’ingresso della necropoli per trovare poi il cancello sbarrato e, dopo aver protestato presso il piccolo chiosco che si trova nell’area del parcheggio (i cui gestori ovviamente non c’entrano assolutamente nulla e semmai sono danneggiati da questo nuovo calendario), tristemente ripercorra le scale in tufo, già desiderose di manutenzione straordinaria, per raggiungere di nuovo il pianoro".

"Il Parco - continua Claudio Bizzarri - ha intenzione di riunire un tavolo a cui possano sedere amministrazione comunale, Soprintendenze (Polo ed Archeologica), operatori del settore turistico e, ovviamente, rappresentanti della categoria del personale di guardiania, quello che operativamente poi deve assicurare il servizio di apertura e chiusura. Nella fiducia che il dialogo e la comunicazione possano indicare quale sia la strada giusta per la soluzione di un problema che si riacutizza proprio in concomitanza con l’arrivo della stagione turistica. Già in passato era stato sollevato il problema della mancata attivazione di una sosta dei mezzi di trasporto pubblici, fattore che penalizza fortemente il sito (per gruppi una opzione esiste ma al costo di 40 euro)".

"Ora - conclude Bizzarri - si consiglia di studiare con attenzione il nuovo orario, per non commettere errori: se necessario si applichi lo schema del gioco delle tre carte, forse c’è più speranza di azzeccare il giorno in cui si riesce da entrare".

 

Di seguito le indicazioni per la visita alla necropoli di Crocifisso del Tufo

ATTENZIONE! - LA DIREZIONE DEL PARCO ARCHEOLOGICO DI ORVIETO E’ DISPIACIUTA (ED IMBARAZZATA) NEL DOVER SEGNALARE CHE GLI ORARI DI APERTURA E CHIUSURA DELLA NECROPOLI DI CROCIFISSO DEL TUFO DA MAGGIO A SETTEMBRE SONO I SEGUENTI:

MARTEDI’, GIOVEDI’, VENERDI’ E SABATO – SEMPRE APERTO
PRIMA DOMENICA DEL MESE – SEMPRE APERTO
SECONDA DOMENICA DEL MESE – CHIUSO
TERZA DOMENICA DEL MESE – APERTO
QUARTA DOMENICA DEL MESE – CHIUSO
LUNEDI’ SEMPRE CHIUSO
MERCOLEDI’ E’ CHIUSO QUANDO LA DOMENICA PRECEDENTE E’ APERTO
MERCOLEDI’ E’ APERTO QUANDO LA DOMENICA PRECEDENTE E’ CHIUSO

 

Pubblicato da lorenzo benini il 08 maggio 2018 alle ore 07:58
Buongiorno, è abbastanza singolare che una struttura monumentale tanto importante, dove da anni si concentrano gli sforzi finanziari e scientifici di una "comunità" che è riuscita a riattivare la ricerca archeologica, subisca questa beffarda sorte fatta di un orario di apertura e chiusura che è peggio di una sciarada. Non si capisce se è mancanza di sensibilità o menefreghismo, ma una soluzione deve essere trovata.
La direzione del Trust di Scopo Sostratos, organizzazione privata finanziatrice delle ricerche archeologiche al Crocefisso del Tufo fin dal 2015, si associa al Professor Claudio Bizzarri per qualunque iniziativa necessaria a ristabilire orari d'apertura che permettano la più completa fruzione del monumento da parte del pubblico, sia esso di semplici turisti, di appassionati o di tecnici del settore.

Dr Lorenzo Benini
Direttore Operativo
Trust di Scopo Sostratos Onlus
Pubblicato da Laura il 08 maggio 2018 alle ore 19:32
Secondo me è logico valutare una + equa distribuzione del personale : in esubero al museo archeologico e carente alla Necropoli!
Al museo sono veramente troppi.....Tra l'altro c'è l'ausilio delle telecamere......Basterebbe spostare qualcuno alla Necropoli! - Semplice-
Un' aziena privata ottimizza le risorse.....Lo stato è abituato a sprecare.....Troppi qua.....Pochi là......Che controsenso!

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 24 maggio

Quinta edizione per "I Gelati d'Italia" in Piazza Duomo. Degustazioni solidali al Palazzo dei Sette

Si presenta la guida "La Tuscia dell'EVO". L'oro verde trionfa sul banco d'assaggio

"Fascinazione etrusca. Viaggiatori, artisti, archeologi, letterati e avventurieri in Etruria fra Medioevo e l'inizio del '900"

Deposito di ceneri di carbone, rassicurazioni da Arpa e Comune

Sicurezza, si riunisce il Comitato. Disposti controlli straordinari in attesa della video-sorveglianza

C'è un futuro per i Consigli di Zona? Olimpieri (IeT) presenta un'interpellanza

Carenze e costi dei servizi sociali e socio-sanitari, Sacripanti (Gm) presenta un'interrogazione

Festa Europea della Musica, definito il programma della IV edizione

"La lista di carbone". Christiana Ruggeri racconta il dramma dell'Olacausto

Fabio Paparelli eletto nell'esecutivo nazionale ed europeo del Forum Sicurezza Urbana

Al Teatro Comunale via ai concerti di fine anno della Scuola di Musica

Mano tesa tra Perugia e Canino nel nome di Papa Paolo III Farnese e Maria Alessandrina Bonaparte

Il cardinale Gualtiero Bassetti è il nuovo presidente della CEI

Da Attigliano a "Cibiamoci", Cruditaly lancia i Crucker, cracker crudisti gourmet

Lista Civica per Porano: "Questo è lo specchio dell'amministrazione Cocco"

"Il Maggio dei Libri", gran finale. Si va verso la Consulta delle Associazioni

Al Teatro degli Avvaloranti va in scena "La Buona Vita"

TeMa, insediato il nuovo CdA. Stefano Paggetti presidente

Le stelle dell'atletica leggera all'8° Memorial "Luca Coscioni" Meeting Internazionale

Il Comitato pro Ica sollecita il direttore “Carcere modello di integrazione”

"Manciano Street Music Festival" nelle scuole, un successo con più di 700 bambini

William Shakespeare sul Lago di Bolsena, stage di interpretazione teatrale

Via alle campagne di scavo. "Il nostro è un patrimonio culturale anche da studiare, non solo da svelare"

Disciplina della circolazione a Rocca Ripesena per la giornata conclusiva de "Il Paese delle Rose"

A Ciconia, parzialmente chiusa per lavori Via dei Melograni

Prove del Corteo delle Dame, via le auto da Piazza del Popolo

Segnale "Orvieto Centro Free" anche in Piazza Duomo

Fattorini e Giovannoni alla terza prova del Campionato Italiano della Montagna

Basilici (Cittadini in Comune): "Il progetto civico di Lattanzi è fallito"

Progetto “Le.on.di.na”, sano esempio di percorso integrativo

Protestano i residenti della Strada del Piano: "Cittadini di serie B senza metano!"

Dalla fioritura sboccia Intrecci, l'alta scuola delle ladies Cotarella

Nogesi: "A quanti sono amministrati da sindaci che invocano altre centrali geotermiche: ragioniamo sui fatti, non sulle fantasie"

Al Serancia, il Palio della Palombella 2016. Andrea Cavastracci fa suo il Paliotto

Corso di "Coagulazione lattica di latte caprino crudo aziendale" alla Fattoria Ma' Falda

Il Lions Club adotta il Merletto Orvietano. "Un patrimonio immenso per un museo diffuso"

Pd, Paa, Sel coesi: "La risoluzione rafforza il sostegno al sindaco Germani"

Circolo Epocar Alta Tuscia, tuffo nella storia con la prima tappa del campionato sociale

"Concerto dell'Umbria Ensemble Orchestra. L'eleganza del Barocco e del Classicismo"

Alla biblioteca di Montegabbione, la storia di Malala e la sua battaglia per la libertà

Giovani a scuola di raccolta differenziata con "Un viaggio chiamato ambiente"

Zambelli Orvieto: serve un mercoledì da tigri contro Casal De’ Pazzi

Confcommercio e Orvieto per tutti: "In arrivo le risorse per il centro commerciale naturale"

Bilancio di previsione 2016. Sostegno ai giovani, incentivi alla differenziata

Applausi al Mancinelli per Classic&Jazz. Ceprini: "La città ama il suo teatro e lo fa vivere"

Seconda edizione del Festival dello Studente, si risveglia l’anima giovane della Rupe

Home Care Premium, prorogato il termine per i piani assistenziali

Più sicurezza per il territorio. Operativo da giugno il Piano coordinato di controllo

Al Csco il vice console Usa saluta l'avvio dei corsi del 15° Summer Program dell'University of Arizona

"Cuore di Sport". Al Palazzo dei Congressi la presentazione dei risultati

Incontro pubblico propedeutico alla stesura del Piano di Azione Locale 2014/2020

"Etruschi 3D". In arrivo la mostra multimediale curata dall'Associazione Historia

Verso le amministrative. Si presenta la lista "Con i cittadini per Castel Giorgio"

Meteo

mercoledì 07 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 8.8ºC 90% discreta direzione vento
21:00 4.4ºC 97% buona direzione vento
giovedì 08 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 12.6ºC 55% buona direzione vento
21:00 7.5ºC 84% buona direzione vento
venerdì 09 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 69% buona direzione vento
21:00 6.6ºC 97% buona direzione vento
sabato 10 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.5ºC 92% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 94% buona direzione vento
21:00 10.0ºC 98% foschia direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni