cultura

Liceo Classico, Livia Racanella finalista alle Olimpiadi di Italiano

lunedì 19 marzo 2018
Liceo Classico, Livia Racanella finalista alle Olimpiadi di Italiano

Sono 85 le ragazze e i ragazzi che martedì 27 marzo si sfideranno a Firenze, nella sede di Palazzo Vecchio, per conquistare il titolo di campionessa o campione della nostra lingua. Le finaliste e i finalisti delle Olimpiadi di Italiano arrivano dalle scuole di tutta Italia e dagli istituti italiani all’estero e hanno superato una dura selezione: quest’anno hanno partecipato alle Olimpiadi in oltre 60.000, cimentandosi in esercizi di ortografia, morfologia, sintassi, punteggiatura, testualità.

Per salire sul podio dovranno dimostrare padronanza della grammatica, efficacia nell’uso della lingua, destrezza nel lessico, abilità nel dominare le sfumature dell’italiano. Livia Racanella, studentessa del Liceo Classico "F.A. Gualterio" di Orvieto, ha superato brillantemente la fase d'istituto e la fase regionale della manifestazione, che rientra nel programma nazionale di valorizzazione delle eccellenze e si svolge sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, con la collaborazione dell’Accademia della Crusca.

In occasione della finale sono in programma anche incontri, tavole rotonde, spettacoli teatrali, lezioni magistrali, visite culturali. Il tutto all’interno delle "Giornate della Lingua Italiana", un’iniziativa organizzata dal Ministero dell’Istruzione per celebrare gli anniversari della lingua e della letteratura italiana e per approfondire temi di particolare attualità, in programma insieme alle Olimpiadi di Italiano da lunedì 26 a mercoledì 28 marzo.
  

 

Commenta su Facebook