cultura

Cartografia in mostra a "Milano Map Fair" per la sesta edizione curata da Civitellarte

lunedì 8 gennaio 2018
Cartografia in mostra a "Milano Map Fair" per la sesta edizione curata da Civitellarte

Sesta edizione per "Milano Map Fair", appuntamento imperdibile per gli appassionati del mondo del collezionismo. Si tratta di un evento internazionale organizzato dall'associazione umbra Civitellarte che offre uno dei rari momenti in cui è possibile avvicinarsi a questo "nuovo" mondo e vedere, toccare con mano stampe antiche, carte murali, vedute, carte celesti, planisferi, globi e mappamondi di vari periodi storici.

Il più importante evento italiano esclusivamente dedicato alla cartografia e vedutismo, torna puntuale sabato 20 gennaio dalle 10 alle 17 nelle sale dell'Hotel Michelangeli offrendo la possibilità di uno straordinario tuffo nel passato per gli appassionati del settore che quest’anno avranno un’occasione imperdibile. Milano Map Fair pubblica, infatti, il suo primo catalogo, 40 pagine in 4°, illustrato a colori arricchite da una selezione di carte antiche in mostra alla prossima esposizione.

"Circa 30 - anticipa il presidente di Civitellarte Sergio Trippini - gli espositori nazionali e internazionali (Francia, Inghilterra, California, Germania, Cipro…) che condurranno, con il loro materiale prezioso, collezionisti, bibliofili e appassionati di cartografia antica in un viaggio tra carte ingiallite dal profumo intenso di passato remoto alla scoperta della storia e di interessanti curiosità. E’ possibile già prenotare il catalogo compilando il form sul sito www.milanomapfair.it per riceverlo via posta, oppure direttamente durante l'orario di apertura della mostra mercato".

La mostra-mercato organizzata dall’Associazione Civitellarte gode anche quest'anno del patrocinio dell’Associazione Roberto Almagià – Associazione Italiana Collezionisti di Cartografia Antica e si svolge nella comoda location a pochi metri dalla Stazione Centrale di Milano, con ingresso libero. Per l'occasione, si potranno ammirare moltissimi pezzi dall’alto profilo collezionistico tra cui:

1 Planisfero del Visscher, 1652

2 Carte celesti del Cellarius, 1708

3 Regno di Napoli del Lafrery, 1558

4 Veduta di Cagliari del Tagliagambe, 1793

5 Pianta di Venezia Braun–Hongenber, 1590

6 Globi terrestre e celeste del Blaeu, 1621

7 Dominio veneto dello Scolari, 1650 ca

8 Planisfero del Maffei, 1589

9 Globo terreste del Klinger, 1860 ca

10 Valtellina dello Schnierl, 1637

11 La grande pianta di Palermo del Garofalo, 1777

12 La grande veduta del Ladner del Cervino, 1851

 

Commenta su Facebook

Accadeva il 23 ottobre

Poker dell'Orvietana sul campo del Lama

Blocco Studentesco, sit-in contro "l'ostruzionismo della dirigenza al liceo Gualterio"

Unitus, via al Master "Crisis" su investigazioni e sicurezza

Gitana

Orvieto FC: vincono le ragazze del calcio a 5, sconfitta la prima squadra

Gnagnarini: "Auspico che Palazzo dei Sette torni ad ospitare i sette saggi"

Parcheggi in Piazza Duomo negati alle famiglie dei cresimandi di Fabro. Olimpieri (IeT): "Perchè?"

Un'autoambulanza per i cittadini. "La Locomotiva" chiede il supporto delle associazioni

Donato un servizio di ceramiche all'istituto alberghiero di Amatrice

"Metti via quel cellulare", a casa Cazzullo un confronto tra generazioni

Tornano "I Giorni dell'Olio Nuovo". Anteprima, "I segreti dell'ulivo. Dalla coltivazione alla raccolta"

"Rifiuti tossici, le dichiarazioni del sindaco Germani non bastano"

Vetrya Orvieto Basket di autorità sull'Atomika

Tutti in piazza a San Vito per festeggiare le cento primavere di Cesarina

Rafael Varela realizza un quadro per i trenta anni dell'Associazione "Piero Taruffi"

Interregionale Gpg di Scherma ad Ariccia. Vince Rocchigiani, terze Tognarini e Urbani

Fine settimana a tutto rugby per l'Orvietana

A Foligno i pensionati della Cisl puntano sul territorio e sulla formazione

"Chi legge naviga meglio". Anche un omaggio ad Anna Marchesini per "Libriamoci"

"Occhi allo Specchio". Descrizioni dal vero Orvieto-Montecchio - 17

Premio Vetrya per la migliore tesi di laurea sulle applicazioni di intelligenza artificiale nell'industria 4.0

Confagricoltura rinnova le cariche, Giuseppe Malvetani confermato presidente

Progetto EVA+, attivo il distributore di elettricità per la ricarica veloce dei veicoli

Le akebie di Bianca

Juniores regionale di calcio a 5, reso noto il calendario

Regione Toscana e 13 Comuni firmano il protocollo d'intesa per il rilancio dell'Amiata