cultura

"Filippo Bianchini Quartet" pronto ad accendere Umbria Jazz Winter # 25

mercoledì 27 dicembre 2017
di Davide Pompei
"Filippo Bianchini Quartet" pronto ad accendere Umbria Jazz Winter # 25

Musicalmente è cresciuto tra Italia, Olanda, Belgio. Da Roma, dove ha vissuto fino all'età di 8 anni, ad Orvieto, dove a 11 anni ha iniziato a frequentare la Scuola Comunale di Musica "Adriano Casasole", e poi Perugia, Den Haag, Bruxelles. Il 25ennale di Umbria Jazz Winter, riporta sulla Rupe – dove è nato – Filippo Bianchini per presentare parecchi pezzi del suo repertorio di brani originali, contenuti negli ultimi due lavori discografici prodotti dalla label belga "September".

Ovvero il progetto solista "Disorder at the Border", datato 2015, e "Le Voyage", arrivato sugli scaffali fisici e digitali a settembre di quest'anno. Al suo fianco, un gruppo di musicisti d'eccezione come Domenico Sanna, considerato uno dei pianisti più raffinati delle nuove generazioni dei jazzisti italiani "importanti". Di quelli, cioè, che fanno la differenza in quanto capaci di avanzare e di tentare di cambiare la musica stessa. E poi il contrabbassista romano Luca Fattorini, tra i più attivi ed affermati musicisti della scena nazionale e non.

A dispetto della giovane età – classe 1988 – quest'ultimo vanta collaborazioni importanti con musicisti come Gregory Hutchinson, Logan Richardson, Gary Thomas, George Garzone, Rick Margitza, Enrico Pieranunzi, Daniele Tittarelli, Pietro Tonolo, Roberto Gatto, Maurizio Giammarco, Fabrizio Bosso, Nicola Conte e molti altri. Compagno musicale di tanti progetti insieme a Filippo Bianchini, sarà ad Orvieto anche Armando Luongo, batterista salernitano ma belga d'adozione, attivissimo in Europa come in Italia.

Ampia, la soddisfazione per il leader del gruppo di essere ospite nel cartellone di quello che costituisce uno dei più importanti jazz festival del mondo, quale Umbria Jazz Winter. Sì, perché se in Filippo si è accesa la scintilla della musica è anche grazie alla manifestazione. Il ricordo del primo concerto jazz al quale, molto piccolo, ha assistito al Teatro Mancinelli è ancora nitido. "Avrò avuto 11 anni – racconta – e, insieme al mio babbo, andammo a sentire questo concerto al teatro. Il gruppo era a nome di Johnny Griffin, uno dei colossi del sax tenore che ha fatto la storia del jazz.

Ricordo bene l'atmosfera particolare. Osservare questi musicisti che suonavano con estrema facilità una musica fresca, frizzante, piena di energia, mi piacque molto e ne rimasi davvero impressionato! All'epoca già avevo iniziato a suonare il sassofono, ma quell'esperienza mi segnò molto. Credo che fu lì che conobbi il famoso 'tarlo' che mi ha spinto a soffiare nel sassofono per tanti anni e che mi spinge ancora a farlo, cercando di farlo nel miglior modo possibile!".

Portando avanti gli insegnamenti di Mauro Verrone, suo primo insegnante di jazz alla Scuola Comunale di Musica "Adriano Casasole" di Orvieto "dove – dice – nel corso degli anni sono gravitati tanti bravi insegnanti e musicisti" e poi Francesco Satolli, "grande sassofonista e amico". Il primo appuntamento nel contesto di Umbria Jazz Winter 2017/2018 per ascoltare il "Filippo Bianchini Quartet" sarà venerdì 29 dicembre alle 18 al Meeting Point di Palazzo dei Sette.

Stessa cornice alle 15 di sabato 30 dicembre e di nuovo alle 18 nel pomeriggio di domenica 31 dicembre, quando le note traghetteranno nel 2018, a partire dalle 22 con il Gran Cenone di Fine Anno. E ancora lunedì 1° gennaio alle 15, giorno di chiusura del festival che giovedì 28 dicembre alza ufficialmente il sipario sulla sua 25esima edizione.

Per ulteriori informazioni:
http://www.filippobianchini.com/

 

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 24 gennaio

"Più o meno alle tre" con i Lettori Portatili. Andrej Longo presenta "L'altra madre"

Sabato 28 gennaio casting per il nuovo film di Alice Rohrwacher

Nello scavo della piramide di via Ripa Medici ritrovato il cibo degli Etruschi

Corso di Sociocrazia con Pierre Houben all'Auditorium

Orvieto, Via del Corso

L'Orvietana Rugby vince ancora al De Martino

Olimpieri (IeT): "Con Germani il Comune torna a privatizzare"

Prima seduta del nuovo Consiglio Provinciale, convalida degli eletti e giuramento del presidente

Ad aprile torna la Coppa degli Etruschi

Fabrizio Bentivoglio porta "L'ora di ricevimento" al Teatro Comunale di Todi

Imprese Creative, a disposizione 2,8 milioni di euro. Illustrati i criteri del primo bando regionale

Oltre 400 richieste in due mesi nei punti informativi di Sii, Ati e Assoconsumatori

Promozione turistica, l'Umbria presente per la prima volta all'Holiday World di Dublino

Atletica Libertas Orvieto, tanti gli eventi e le manifestazioni in arrivo nel 2017

Seduta plenaria della Pro Loco per l'approvazione dei bilanci

Prima seduta del consiglio comunale. In quindici punti l'ordine del giorno

Al Teatro Santa Cristina, il recital "...ed ora sono nel vento..."

Sisma, si riunisce comitato istituzionale. Marini: "Massimo supporto a sindaci dall'ufficio speciale ricostruzione"

Studenti in Comune per presentare "Testimoni della Memoria. Il nostro viaggio in Polonia"

Linea ferroviaria Orte-Foligno-Perugia, ripristinate due fermate

Cena a base di solidarietà. Serata speciale organizzata dai ragazzi dell'Oratorio San Filippo Neri e dagli studenti dell'Alberghiero

Donne vittime di violenza, in Regione firmato il protocollo per l'inserimento lavorativo e sociale

Sottoscritto il protocollo d'intesa tra Perugia e Orvieto per l'iscrizione delle Città Etrusche al Patrimonio Unesco

Al Teatro Boni va in scena "L'istruttoria" di Peter Weiss

"Viaggio nell'Operetta". Seconda tappa con Katia Ricciarelli e Andrea Binetti

Iaia Forte al Teatro Boni con "Tony Pagoda. Ritorno in Italia"

Benedizione dei Trattori a Ciconia. Gli agricoltori offrono il frutto del loro lavoro

"Comunicare speranza e fiducia nel nostro tempo". Il vescovo incontra i giornalisti per S.Francesco di Sales

Incontro su "La persecuzione in Europa e i suoi effetti anche a San Venanzo"

Uisp, la squadra Umbria Nuoto master cresce

Meteo

mercoledì 24 gennaio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 7.0ºC 72% buona direzione vento
15:00 11.8ºC 70% buona direzione vento
21:00 4.5ºC 93% buona direzione vento
giovedì 25 gennaio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 5.8ºC 90% buona direzione vento
15:00 10.5ºC 72% buona direzione vento
21:00 3.7ºC 97% buona direzione vento
venerdì 26 gennaio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 6.4ºC 93% buona direzione vento
15:00 9.3ºC 86% buona direzione vento
21:00 7.3ºC 93% buona direzione vento
sabato 27 gennaio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.3ºC 85% buona direzione vento
15:00 11.0ºC 76% buona direzione vento
21:00 8.4ºC 89% buona direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni