cultura

Tullio Solenghi a Orvieto per presentare la sua "Autotriografia"

domenica 10 dicembre 2017
di Chiara Lanzieri
Tullio Solenghi a Orvieto per presentare la sua "Autotriografia"

"Bevi qualcosa, Pedro! Più che un'Autobiografia, un'Autotriografia". Questo il titolo, appena uscito, presentato a Orvieto giovedì 7 dicembre nell'Atrio del Palazzo dei Sette, dialogando con Pino Strabioli, da Tullio Solenghi, atteso ospite della 22esima edizione della rassegna "Il Libro Parlante" promossa dalla Libreria dei Sette.

Qui, l’attore genovese parla della sua carriera a partire dalla scoperta del teatro, soffermandosi soprattutto sulla storia di quel famoso Trio, raffinato e implacabile, capace di ottenere il record di ascolti con parodie e sketch complessi, brillanti e mai banali. Proprio in questo libro, in un romanzo di un’avventura incredibile, Solenghi vuole celebrare la sua lunga carriera per regalarla al pubblico.

Si concentra in particolare sulle tre vite dell’indimenticabile Trio, vite unite da un fortissimo legame e osservate dagli occhi e dalla memoria dello stesso autore. "Da dodici anni come li abbiamo vissuti noi - dice Solenghi - non si può uscire indenni, in senso buono: ognuno dei tre ha un pezzo degli altri due".

Commenta su Facebook