cultura

A "Cantando Ballando", Gianfrano Foscoli presenta il brano "Olè Olà"

giovedì 7 dicembre 2017
A "Cantando Ballando", Gianfrano Foscoli presenta il brano "Olè Olà"

E’ passato un po’ di tempo in cui a parte gli spettacoli non abbiamo sentito notizie sul cantante musicista e autore Gianfranco Foscoli, ci siamo presi la briga di informarci, ed in un istante abbiamo ritrovato il personaggio vulcanico che ci ha già deliziato con importanti successi musicali. In questo periodo, come da lui confermato, ha colto l’occasione degli impegni in spettacoli live per prendersi una breve pausa sui nuovi progetti musicali. Riferisce: “era necessario riordinare le idee, per lanciarmi in qualcosa di nuovo, qualcosa di veramente importante, e credo che questa riflessione sia stata veramente proficua ”. Sono in cantiere diversi lavori di notevole spessore, di genere radiofonico e altri prettamente destinati al ballo, che vedono coinvolti artisti ed operatori del settore di elevata caratura.

Un primo assaggio sui prossimi lavori lo avremo proprio a brevissimo, esattamente martedi 19 dicembre quando Gianfranco Foscoli presenterà alle ore 21.30, nella trasmissione televisiva “Cantando Ballando”, in diretta televisiva su Sky al canale 913 e su Canale Italia al canale 83 del digitale terrestre, “Olè Olà”, un brano destinato al ballo sociale e coreografato da un emergente idolo dei giovani e delle scuole da ballo d’Italia Andrea Stella, presente anch’egli in trasmissione televisiva. Il brano del Foscoli sarà distribuito dalla prestigiosa etichetta musicale Caramba Milano. Un appuntamento televisivo che non ci perderemo sicuramente.

Dall’intervista a Gianfranco Foscoli è emerso che si tratta di un brano dinamico e divertente che alcuni esperti del settore considerano come il prossimo tormentone delle discoteche, balere, piste da ballo e villaggi turistici. Un brano su cui hanno posto il proprio apporto importanti musicisti e studi italiani del calibro di Alex Studio Milano dove Alessandro Zitelli, Massimiliano Viappiani e Claudia Spenga che hanno fornito un grande apporto musicale. Successivamente è stato mixato dalle sapienti mani dell’eclettico personaggio del settore stimato in tutto il mondo Alfio Scoparo titolare dei famosi Blu Studios Italy. Altri lavori arriveranno successivamente a scadenza ormai scandita solo dalle tempistiche delle regole del mercato musicale, che andranno a farci vivere una annata musicale con Gianfranco Foscoli veramente ricca ed importante.

Per questo brano tra l’altro sono previsti, dopo la presentazione televisiva, grandi progetti, tra i quali, una serata speciale tematica, coordinata da un’altra guru del ballo sociale, la maestra Claudia Fiordelli, presso l’imponente PalaCavicchi Roma, diretto dal manager Enrico Vitelli. Si tratterà di una serata speciale intitolata come il brano Olè Olà, in cui Andrea Stella Coreographer Dance proporrà la coreografia da egli stesso disegnata e a cui parteciperanno migliaia di persone e molte scuole di ballo sociale, come del resto ormai di consueto agli spettacoli del Foscoli. Cogliamo pertanto l’occasione per porgere al musicista, cantante e autore Gianfranco Foscoli i migliori auguri di buon lavoro, da parte di questa redazione giornalistica.

Commenta su Facebook

Accadeva il 22 febbraio

In cammino con il CAI, costeggiando Allerona e i suoi verdi dintorni

Visite pastorali alle Vicarie della Diocesi di Orvieto-Todi. Si inizia da quella di San Giuseppe

La filosofia come scienza di vita al "Caffè Letterario" di Viterbo

Unitus, la ricerca di Agraria e Ingegneria ai vertici in Italia

Affarismi

Zambelli Orvieto dispiaciuta ma pronta a reagire, lo dice Giulia Kotlar

Lavori a Duesanti su strade ed aree pubbliche, in corso la bitumatura nel centro storico

Verso la riqualificazione dell'ospedale. I lavori inizieranno a marzo

Castello di Alviano aperto alle gite scolastiche da tutta Italia

Fiori, i candidi fiori

Unitus, Fondazione Carivit e Accademia dei Lincei insieme per una nuova didattica nella scuola

Beni culturali e sisma, la Regione promuove una mostra alla Rocca di Spoleto di opere recuperate e restaurate

Prorogata fino al 5 marzo la mostra delle Fiaccole Olimpiche

Seconda edizione per "Corri...Amo Orvieto", tappa del 13° Criterium Uisp Gare su Strada

Gori (Anci) replica alla CNA: "La fusione a freddo non funziona"

Per "Amateatro" al Cinema Teatro Amiata "Arriva l'ispettore"

Al Mancinelli "Caruso e altre storie italiane". Nel foyer incontro con il coreografo Mvula Sungani

Via il palo, dentro un milione di visitatori a Civita. Bigiotti: "Al lavoro per potenziare l'offerta turistica"

Convegno su "Aree Interne. Quali prospettive per lo sviluppo del territorio?"

Reduce dal palco di Sanremo, Elodie incontra il pubblico dell'Umbria

Anna Mazzamauro è "Divina". Doppio appuntamento e risate a non finire