cultura

"Le Vie dei Presepi" inaugurano il Natale Bagnorese

mercoledì 6 dicembre 2017
"Le Vie dei Presepi" inaugurano il Natale Bagnorese

La Pro Loco e il Comitato Permanente Processione Venerdì Santo, con il patrocinio del Comune di Bagnoregio, i preziosi consigli del parroco don Marco Petrella e la disponibilità di tante associazioni che operano nel territorio, hanno organizzato al meglio una serie di iniziative per regalare a tutti un centro storico pieno di suggestioni in occasione del Natale.

"E’ bello - afferma il sindaco Francesco Bigiotti - vedere la nostra comunità così viva e pronta a mettersi in gioco per realizzare iniziative che, ne sono certo, saranno gradite ai bagnoresi ma anche a tanti visitatori e curiosi. Ringrazio la Pro Loco per il lavoro svolto, il parroco don Marco Petrella, le associazioni che hanno partecipato e il Comitato Processione Venerdì Santo che ci regalerà quest’anno l’esperienza di un villaggio natalizio. Le idee di tutti sono preziose per rendere più ricco e accogliente il nostro paese e facendo squadra è possibile realizzare cose straordinarie, come lo sarà questo Natale bagnorese”.

Il cosiddetto Ponte dell'Immacolata è il momento che segna l’inizio delle feste natalizie. Giovedì 7 dicembre, alle ore 16, la Pro Loco inaugura il "Natale Bagnorese", con l’accensione de "Le Vie dei Presepi’. Le varie associazioni operanti sul territorio hanno realizzato una riproduzione della Natività per le vie del paese. Venerdì 8 dicembre la Pro Loco riscalda l’atmosfera con quello che ormai è diventato un classico: i "Mercatini di Natale" nel centro storico.

Domenica 10 dicembre alle 16 ancora un appuntamento con la tradizione con il lancio della Mongolfiera di San Lucia e la messa nella chiesa di Santa Lucia. I Mercatini replicano domenica 17 dicembre con l’arrivo di Babbo Natale. Mentre il pomeriggio di venerdì 22 dicembre alle 16 Santa Claus incontra i ragazzi delle scuole all’Auditorium Taborra. La notte di sabato 30 dicembre infine è previsto il Concerto di Natale nella Cattedrale di San Nicola V (ore 21).

"L’obiettivo che come Pro Loco ci siamo dati quest’anno - afferma la presidente della Pro Loco Fiorella Fraticello - è stato quello di unire il paese, le varie associazioni, e realizzare un programma di eventi e iniziative sotto il titolo unico di Natale Bagnorese. Come Pro Loco ci occupiamo direttamente dei Mercatini, del lancio della Mongolfiera di Santa Lucia e dell’arrivo di Babbo Natale che quest’anno scenderà dall’alto su piazza Cavour. Le vie dei Presepi ha invece messo in gioco diverse associazioni e ringraziamo tutti per la collaborazione”.

In Piazza Luigi Cristofori, per la prima volta, sarà possibile visitare un vero e proprio villaggio natalizio da venerdì 8 dicembre a lunedì 8 gennaio. “Abbiamo curato tutto nei dettagli – racconta Giordano Fioco, presidente del Comitato Permanente Processione Venerdì Santo -. Ad accogliere tutti ci sarà un grande albero, posizionato al centro della piazza. Nella chiesetta di San Martino invece è stato allestito il Presepe delle Fiaccole. Realizzato negli anni Novanta da artigiani bagnoresi non è stato più esposto per venti anni. Un ritorno emozionante quindi e molto atteso.

Su tutta la piazza luci e musica e per riscaldare l’atmosfera abbiamo ideato al Dolce Stand – dove trovare cioccolata calda, vin brulè e molto altro -. Un modo per raccogliere fondi a sostegno del Comitato e stare insieme. Per chi verrà all’accensione del villaggio venerdì 8 dicembre alle 16.30 è previsto un dono in omaggio. Una candela natalizia che doneremo come gesto d’augurio dopo la benedizione dell’albero da parte di don Marco".

Tutto questo mentre a Civita di Bagnoregio martedì 26 e sabato 30 dicembre e poi lunedì 1, sabato 6 e domenica 7 gennaio andrà in scena uno dei Presepi Viventi più belli d’Italia. Uno spettacolo straordinario reso possibile grazie al prezioso lavoro della Sezione Croce Rossa di Bagnoregio e Lubriano che per il terzo anno per volontà dell'Amministrazion Comunale si occuperà di far vivere questa tradizione. "Almeno dieci - anticipanop - i quadri rievocativi che fanno da contorno alla grotta dove nasce Gesù, all’inizio un piccolo suq arabo proietta i visitatori nel mondo di oltre duemila anni fa, un castrum romano perfettamente riprodotto, un accampamento di pastori arabi, botteghe artigiane d’epoca e le residenze dei nobili dell’epoca accompagnano i visitatori fino alla natività sapientemente allestita e particolarmente suggestiva.

Fuochi e fiaccole, quando cala la sera, riempiono gli occhi di luci e colori sorprendenti, dove ogni angolo dell’antico borgo sembra trasformarsi e prendere vita, gli odori delle spezie avvolgono i visitatori in una atmosfera unica e straordinaria, l’aria si contamina di suoni e rumori diversi a volte contrastanti quasi a voler ricordare che il più grande evento della storia cristiana si è compiuto in una terra aspra e lontana. La Croce Rossa Italiana si è impegnata ad organizzare il Presepe ed anche quest’anno si è prefissa uno scopo sociale importante destinando gli eventuali guadagni all’acquisto di presidi e ausili sanitari da mettere a disposizione della popolazione.

Il Sindaco Francesco Bigiotti e la sua Amministrazione insieme alla Croce Rossa Italiana di Bagnoregio e Lubriano hanno voluto spingere l’asticella della sicurezza sanitaria urbana e della solidarietà ancora più in alto auspicando anche l’installazione di stazioni d’emergenza su tutto il territorio comunale, frazioni comprese, in grado di unire mezzi di comunicazione d’emergenza, sicurezza fisica, videocontrollo e salute. Questi sistemi avanzati permettono la localizzazione immediata, una guida sicura e qualificata nelle prime situazioni emergenziali e la disponibilità di un defibrillatore semiautomatico (presidio DAE) per un paese cardioprotetto". 

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 13 dicembre

Ludovico Cherubini strepitoso a Spoleto, fa suo l'Open Regionale Assoluto di Spada Maschile

Mostra collettiva d'arte per gli studenti del Gordon College

A grande richiesta al Mancinelli torna per il sesto anno "Canto di Natale"

All'Unitus si parla di "Evoluzione delle tecnologie in ambito digitale" e "Project Management"

Promozione della lettura, sì della Regione allo schema di protocollo d'intesa con l'Associazione italiana biblioteche

"Disagio e pregiudizio minorile", convegno in sala consiliare su bullismo e violenza

Un aquilone, forse

Di fiori

Il colonnello Maurizio Napoletano alla guida del Comando militare dell'Esercito Umbria

Concerto Baratto per la Caritas. Maurizio Mastrini al Teatro degli Avvaloranti

Un'ordinanza del sindaco vieta l'accesso alla frazione di Pornello per motivi di sicurezza

Consumo di alcolici, i dati dell'indagine "Passi" nel territorio

In sala consiliare c'è il convegno su minori stranieri non accompagnati

All'Auditorium Comunale va in scena "Il Presidente, una tragica farsa"

Ussi Umbria si conferma campione d'Italia. Finale dedicata a Dante Ciliani e ai terremotati

"Natale in Musica", tutti i concerti della Scuola Comunale di Musica "Adriano Casasole"

Paolo Maurizio Talanti rappresenta il Comune di Orvieto nel consiglio direttivo di Felcos Umbria

Via le auto da Piazza della Pace, c'è la pulizia straordinaria

"Venite Adoremus". Concerto in Duomo della Corale "Vox et Jubilum"

Giornata di Studio per la Polizia Locale, tanti gli argomenti affrontati

Sei incontri per "Stare bene a scuola e a casa". Via al corso promosso da Iisacp, Orviet'Ama e Sert

Milano, troppo Milano o forse no

Elegia per una morte cattiva

Percorrevo con te una assolata

"Lazio in gioco", l'Istituto "Leonardo da Vinci" per il contrasto alla dipendenza da gioco d'azzardo

"Natale sicuro", la polizia intensifica il controllo del territorio

Meteo

mercoledì 13 dicembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento

--

--

--

--

--

--

15:00 10.0ºC 67% buona direzione vento
21:00 3.8ºC 90% buona direzione vento
giovedì 14 dicembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.5ºC 94% buona direzione vento
15:00 10.8ºC 90% buona direzione vento
21:00 7.8ºC 98% scarsa direzione vento
venerdì 15 dicembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.8ºC 96% foschia direzione vento
15:00 10.7ºC 98% foschia direzione vento
21:00 6.6ºC 98% discreta direzione vento
sabato 16 dicembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 5.6ºC 96% pessima direzione vento
15:00 6.6ºC 86% buona direzione vento
21:00 3.8ºC 94% buona direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni