cultura

"Speciale Marchesini" su Raitre a cura di Pino Strabioli. Al Mancinelli, "Orvieto per Anna"

martedì 14 novembre 2017
di Davide Pompei
"Speciale Marchesini" su Raitre a cura di Pino Strabioli. Al Mancinelli, "Orvieto per Anna"

"La comicità non è superficialità, è la forma più alta di espressione. Naturalmente qualcosa devi aver conosciuto, attraversato, per avere la visione del contrario, dell’ombra delle cose e fare l’acrobazia della risata che è una capriola nel vuoto". Acrobata superba, Anna Marchesini ha lasciato in dono un campionario infinito di frasi e personaggi – su tutti la Flora, ma anche la signorina Carlo e la sessuologa Merope Generosa – a cui può attingere chi è in cerca di evoluzioni.

All'anima perfezionista del Trio – autrice prima ancora che attrice, lettrice prima ancora che scrittrice – e ai suoi mille volti, Raitre dedica "Parlo da sola. Speciale Anna Marchesini", che più che un documentario, vuole essere uno spettacolo in due seconde serate. La prima, venerdì 17 novembre alle 23 incentrata sulla figura dell'attrice di teatro e tv e la sua arte. La seconda, venerdì 24 novembre, stessa ora, dedicata alla sua passione per la scrittura e al fortunato sodalizio con Massimo Lopez e Tullio Solenghi, fresco autore quest'ultimo di "Bevi qualcosa, Pedro! Più che un'autobiografia un'autotriografia" (RaiEri), ospiti, insieme, domenica 12 novembre di "Che tempo che fa".

Una ricchezza espressiva che rivivrà grazie a irresistibili sketch, immagini di repertorio, anche inedite per la tv, animazioni grafiche, e nel racconto e nei ricordi, raccolti da Pino Strabioli, dei tanti che hanno conosciuto e amato Anna e il suo nome palindromo. Non solo quelli che per dodici anni, sul palco, sono stati i suoi compagni di viaggio. Da Virginia Raffaele a Pippo Baudo, dalla sorella Teresa Marchesini a Serena Dandini, da Piera Degli Esposti a Gina Lollobrigida, passando per Lorenzo Salveti, Rodolfo Di Giammarco, Carlo Freccero e Michele Rossi, fino ad arrivare agli allievi dell'Accademia d’Arte Drammatica "Silvio D'Amico".

Un tributo dovuto che arriva a ridosso della data - "quel 18, o forse 19 del mese" - in cui Anna Marchesini avrebbe compiuto 64 anni. Sabato 18 novembre, in ogni caso, l'appuntamento è alle 21 al Teatro Mancinelli per la serata-spettacolo, semplice e speciale, carica di significati ma senza forzature, "Orvieto per Anna" che, in equilibrio tra emozione e leggerezza, alza ufficialmente il sipario sulla nuova stagione di prosa a lei interamente dedicata e idealmente ispirata alla sua frase "Si alzò la vela e la nave partì".

"Anna – anticipa Pino Strabioli, membro del rinnovato CdA di TeMa a cui è stata affidata la responsabilità della direzione artistica del Teatro Mancinelli – verrà ricordata nella sua città, con la sua città che le doveva qualcosa". In quel teatro che non l'ha mai vista recitare, ma che l'ha fatta innamorare del mestiere che l'ha resa “celebre, unica, indimenticabile. Un appuntamento per cercare di svelare e onorare l'ironia e la complessità della sua anima pensante". A dare voce alle parole del romanzo "Il terrazzino dei gerani timidi", edito da Rizzoli, giovani attori orvietani.

Perla Ambrosini, Livia Bartolucci, Giorgio Cantarini, Riccardo Pieretti, Alessio Renzetti interpreteranno letture sulle note dell'Orchestra della Scuola Comunale di Musica "Adriano Casasole". Contributi video della carriera di Anna si alterneranno a un filmato realizzato dagli studenti del Liceo Artistico di Orvieto, mentre Alberto Melone e Giulia Trippetta, due suoi ex allievi dell'Accademia Nazionale d'Arte Drammatica "Silvio D'Amico" di Roma, interverranno con un loro omaggio. Attesa, una sorpresa.

"Orvieto per Anna", a cui parteciperanno anche Gianni Marchesini e Laura Sega, è a cura di Chiara Ridolfi e Pino Strabioli, che condurrà la serata realizzata in collaborazione con Perugina e preceduta alle 20 al Foyer del Teatro da un dolce "Live Show" a cura del Maestro Cioccolatiere, con possibilità di degustazione delle golose creazioni. I biglietti, richiestissimi, saranno disponibili da giovedì 16 novembre al costo di 15 euro (posto unico), ingresso gratuito per i soci TeMa. Anna per Orvieto, Orvieto per Anna.

Per ulteriori informazioni e prenotazioni:
Botteghino del Teatro Mancinelli
0763.340493 (giovedì e venerdì, dalle 10 alle13 e dalle 15 alle 18; sabato dalle 10 alle 13 e dalle 18 alle 21) – biglietteria@teatromancinelli.it
www.teatromancinelli.com

Commenta su Facebook

Accadeva il 16 dicembre

"Far Web. Odio, bufale, bullismo. Il lato oscuro dei social" nel saggio di Matteo Grandi

Todi Magic Christmas. Tra luci e musica, il Natale dà spettacolo

Lectio Magistralis di Gianrico Carofiglio su "La Ribellione della Bellezza"

Taglio del nastro (arancione) a Palazzo dei Sette per la sede di Cittaslow International

Due incidenti stradali in due giorni

Ad "Arti e Mestieri Expo" vetrina natalizia per i prodotti della Tuscia

L'Istituto Agrario guarda al futuro. Cotarella all'inaugurazione della Cantina Didattica

Il Lions Club per il Merletto Orvietano. Catalogo generale e mostra tematica a Palazzo Coelli

"Sicurezza, Cittadini, Territorio" incontro con il Sottosegretario Bocci

Vetrya Orvieto Basket ospita la Favl per la prima di ritorno

"Prendere a Cuore" per favorire la prevenzione e la riabilitazione dei malati cardiopatici

"Imago VV". A Palazzo Coelli la presentazione del volume di Alberto Satolli

Per Maria Elena

Umbria al vertice del rapporto Istat su servizi prima infanzia

Fondo Beato Giacomo Villa, si conferma anche quest'anno

Open Day all'Istituto Professionale per l'Agricoltura e l'Ambiente "Bruno Marchino"

Precetto militare interforze nella Chiesa Cattedrale di San Lorenzo

Scuola aperta per tutti, l'Istituto "Dalla Chiesa" si mette in vetrina

Sportello UnitusJob, il ponte tra laureati e mondo del lavoro

I progetti presentati al V Premio Simonetta Bastelli esposti alla Mostra Internazionale di Architettura del Paesaggio

Chiuso in entrambe le direzioni il tratto della Strada Statale 685 delle Tre Valli Umbre

"Natale in Musica 2017". Eventi e concerti dal 16 dicembre 2017 al 28 gennaio 2018

Old Rock City Orchestra in gara su "Classic Rock Italia", come votare

"Salva la tua lingua locale", Rita Santinami tra i sette finalisti del concorso

"Tanti Lati Latitanti" al Lea Padovani. Viaggio nelle relazioni con Ale e Franz

Le giornate del merlo

La Zambelli Orvieto lotta, soffre e vince, battendo in trasferta il Club Italia

La Fidapa - Bpw Italy guarda al nuovo anno. A Orvieto, l'Assemblea del Distretto Centro

Trasferta a Villa Giulia per l'Ecomuseo del Paesaggio degli Etruschi

Il fascino nascosto di "Bagnoregio Underground". Conferenza e mostra a Palazzo Alemanni

I Clown di Fellini a "Particolari. Volti e racconti del Natale bagnorese"

Notti sul ghiaccio alla Fonte del Rigombo, si pattina con "Acquapendente On Ice"

"Lavandaia Day" in compagnia della Compagnia delle Lavandaie della Tuscia

Fumo bianco a "Le Crete", cittadini in allerta

Unitus, Beni Culturali restaura il Fonte Battesimale del Duomo di Viterbo

La Zambelli Orvieto assalta la prima posizione ospitando la Teodora Ravenna

Servizi alla sanità. Confindustria conferma presidente Nardi Schultze, Mazzocchini nel direttivo

"Stradabilia (prove tecniche per un festival di artisti di strada)". Musica con Rossella Costa Trio

In attesa di che

Inaugurato il Nucleo Alzheimer, "modello da esportare ed estendere in Umbria"

"Tu sei Bambino!". Doppio concerto per i cori parrocchiali di Montecchio e Guardea

Babbo Natale a Piazza degli Aceri, festa con l'associazione Ciconiaviva

Vetrya: l'Università della Tuscia presenta i lavori del programma "Semestre in Azienda"

Forestale alla discarica. SAO: "Solo vapore acqueo"

Un re folle

Dopo Orvieto, Voyager fa tappa anche a Viterbo

Orvieto e Perugia insieme per la candidatura unitaria della "Spur - Città Etrusche" al Patrimonio Unesco

Tredicesima seduta del consiglio comunale. In otto punti l'ordine del giorno

"Sacro e Profano". Sergio Canonici espone alla Torre dei Monaldeschi

La Nuova Biblioteca Pubblica "Luigi Fumi" si fa salotto per "Le Streghe"

Al Concerto di Natale alla Camera dei Deputati vicinanza alle popolazioni colpite dal sisma

Giornata di solidarietà per i più piccoli a San Pellegrino di Norcia

"Natale al Fanello". Musica e danza, aspettando Babbo Natale al mercato straordinario

A Orvieto Scalo si inaugura "La Natività dei Giardini"

Sonorità argentine a Palazzo dei Sette, anteprima per "Orvieto Tango Festival"

In mostra a Civitella del Lago due rarissime stampe ritraenti Orvieto e Amelia

"Sfilata e Aperi....Piero (Aperitivo)...e Tanto Altro"

Le labbra, mio Dio, l'aspide

Al Muzi, l'Orvietana ritrova la Clitunno

Raccolta differenziata, Orvieto balza dal 44% del 2014 al 70%