cultura

Quattro giorni nel Villaggio del Teatro con Isola di Confine

mercoledì 18 ottobre 2017
Quattro giorni nel Villaggio del Teatro con Isola di Confine

Il Villaggio del Teatro è un progetto a cura del Teatro Laboratorio Isola di Confine, diretto da Valerio Apice e Giulia Castellani, che ha trovato una sua prima attuazione nel 2016 quando Isola di Confine è risultato vincitore, in collaborazione con la Direzione Didattica del Primo Circolo di Marsciano, del bando del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca “Promozione del Teatro in classe” dedicato all’educazione alla teatralità nelle scuole.

Un progetto che interpreta una precisa missione formativa da attuare sul territorio con un percorso di attività continuativa durante l’arco dell’anno in sintonia con il mutamento che il teatro sta vivendo in questi anni, facendo tesoro di sinergie e condivisioni anche a livello istituzionale. Il Villaggio del Teatro è un luogo reale e immaginario allo stesso tempo, che diviene uno strumento di trasformazione e inclusione sociale e rappresenta la continuazione e l’evoluzione del festival “Finestre”, promosso dal 2009 al 2016 da Isola di Confine insieme ai Comuni di Marsciano, San Venanzo e Monte Castello di Vibio.

Con la programmazione 2017/2018 si riparte giovedì 19 ottobre con una quattro giorni di incontri, spettacoli, ed eventi in occasione del decimo anniversario di Isola di Confine. Tra i momenti più significativi ci sarà, venerdì 20 ottobre alle ore 17.00, l’inaugurazione della Sala Eduardo De Filippo di Marsciano come aula didattica dello spettacolo. Interverranno i rappresentanti dei Comuni di Marsciano, San Venanzo, Monte Castello di Vibio e Todi e dei circoli didattici coinvolti.

In queste giornate saranno ospiti di Isola di Confine artisti e studiosi di teatro provenienti da diverse parti d’Italia e d’Europa: Eugenio Barba e Julia Varley (Odin Teatret, Danimarca), Nicola Savarese (storico del teatro, docente universitario), Claudio La Camera (coordinatore Università del Teatro Eurasiano), Luca Ruzza (architetto, docente universitario), Nicola Fano (giornalista, storico del teatro), Donatella Massimilla (Centro Europeo Teatro e Carcere), Claudia Brunetto (giornalista), Teatro Proskenion (Reggio Calabria), Teatro Brucaliffo (L’Aquila), Teatro Atlante (Palermo), Compagnia dei Merli Bianchi (Giulianova), lo scultore Fabio Butera, gli artisti Pino Potenza (Torino), Giulio Votta e Francesca Di Vittorio (L’Aquila), Ivan Falvo D’Urso (Arci Lamezia Terme).

Altro momento di rilievo è quello in programma domenica 22 ottobre a partire dalle ore 17.30 presso la Sala Eduardo De Filippo con la presentazione dell’ultimo libro di Eugenio Barba “I cinque continenti del teatro”, scritto con Nicola Savarese, e la conferenza-spettacolo di Julia Varley “Un personaggio che non può morire”.

Durante la quattro giorni saranno presentate in sala Eduardo De Filippo, anche le produzioni di Isola di Confine. Il 20, dopo l’inaugurazione della sala, la performance della “Banda Pulcinella”, diretta da Fabio Lombrici, sabato 21 ottobre alle ore 17.30 “Don Giovanni in Soffitta”, con Valerio Apice, Giulia Castellani, Davide Tassi, Gian Domenico Ceccarini, Francesco Brozzetti, domenica 22 ottobre, alle ore 11.30, “Pulcinella in viaggio” conferenza spettacolo di e con Valerio Apice.

Il programma completo è consultabile sul sito web www.isoladiconfine.it

Commenta su Facebook

Accadeva il 22 gennaio

Madame Bovary

Indagine della Procura, le puntualizzazioni di Enel

Giorno della Memoria, ricordare per prevenire. Iniziative della Cgil a Perugia e Terni

Conferenza su "Il mito di Giulia Farnese: amori, potere, storia…"

Robotica e agricoltura di precisione con il Progetto Pantheon

Orvieto FC, la prima squadre batte il GubbioBurano secondo in classifica

Per la Zambelli Orvieto è un momento magico, conquistata Montecchio Maggiore

Orvietana, sconfitta pesante contro il San Sisto

Finisce in carcere per una rapina in banca messa a segno due anni fa

Sicurezza, trecento controlli in due settimane sul territorio

Rti avanza richieste economiche al Comune, Tardani interroga il sindaco

Lia Tagliacozzo presenta il libro "La Shoah e il Giorno della Memoria"

L'Istituto per la Storia dell'Umbria Contemporanea per il Giorno della Memoria

In biblioteca lettura di "Sonderkommando Auschwitz" di Shlomo Venezia

Dal Castello Baronale alla Cappella Baglioni, fino al caffè a Villa Lais

Contro Azzurra Orvieto, Campobasso resiste ma non passa

Una brutta Vetrya Orvieto Basket lascia la vetta a Perugia

Violenza di genere, firmato il protocollo d'intesa per la realizzazione del sistema regionale di contrasto

"A spasso con ABC", giornata finale per i narratori del futuro

Sul palco del Rivellino, Anna Mazzamauro è "Nuda e Cruda"

Iniziative in tutta l'Umbria per San Francesco di Sales, patrono di giornalisti e comunicatori

"Col trattore in Complanare", in 140 a Ciconia per la benedizione dei mezzi agricoli

Il consiglio regionale FIE Umbria conferma alla presidenza Giulia Garofalo

Rumori di lavori in corso a Palazzo Monaldeschi, Olimpieri (IeT) interroga il Comune

Al Concordia, serata dedicata al teatro con "Il Canto del Gallo"

Comitato Scansano Sos Geotermia: "Il pericolo non va esportato in Maremma"