cultura

La festa di Santa Perduta si unisce a UmbriaMICo

domenica 20 agosto 2017
La festa di Santa Perduta si unisce a UmbriaMICo

La festa di "Santa Perduta" si tiene a Orvieto il 27 agosto (giardini di San Giovenale) per iniziativa dell'associazione Radio Orvieto Web. Sarà l'occasione per raccogliere voci e riflessioni, storie di vita raccontate ai microfoni della radio da migranti di antico e nuovo insediamento, che alimenteranno il programma "Aprite le città": 8 puntate che Radio Orvieto Web ha progettato per dare un contributo alla preparazione di UmbriaMiCo - Festival del Mondo in Comune, organizzato dall'ong Tamat per il giugno del prossimo anno. Una manifestazione (in 7 località dell'Umbria - ) finalizzata a sensibilizzare la popolazione sugli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (OSS) proclamati dall'Onu con scadenza 2030.

“Aprite le città” vuole « farci misurare con storie diverse che guardino a quello che succede intorno » spiega Giacomo Mencarelli, dell'associazione culturale Radio Orvieto Web, tra gli ideatori del programma insieme a Andrea Caponeri e Alessandra Talamoni - «aprire tante porte per raccogliere dalla viva voce di chi, per gravi problemi politici, sociali e/o economici, ha fatto la difficile scelta di lasciare la propria terra, di chi si sposta dal luogo in cui è nato, cambia città, Stato, continente in cerca di lavoro, pace o, come si dice in questi casi, fortuna».

Il programma in dettaglio di domenica 27 agosto 2017:

ore 17.30 Picnic: smerendata collettiva stravaccati sull'erba, con le offerte dei Devoti della Santa e presentazione della trasmissione "Aprite le città"

ore 19.30 Canzoni Al Tramonto con Simone Stopponi & Francesca Dragoni

ore 21.30 Mauro Ermanno Giovanardi (La Crus) in concerto con Marco Cosma Vignera Carusino

A seguire B-Sonanze Dj Set con Diggeienzo & djmaurovecchi

 

 

 

Commenta su Facebook

Accadeva il 22 febbraio

In cammino con il CAI, costeggiando Allerona e i suoi verdi dintorni

Visite pastorali alle Vicarie della Diocesi di Orvieto-Todi. Si inizia da quella di San Giuseppe

La filosofia come scienza di vita al "Caffè Letterario" di Viterbo

Unitus, la ricerca di Agraria e Ingegneria ai vertici in Italia

Affarismi

Zambelli Orvieto dispiaciuta ma pronta a reagire, lo dice Giulia Kotlar

Lavori a Duesanti su strade ed aree pubbliche, in corso la bitumatura nel centro storico

Verso la riqualificazione dell'ospedale. I lavori inizieranno a marzo

Castello di Alviano aperto alle gite scolastiche da tutta Italia

Fiori, i candidi fiori

Unitus, Fondazione Carivit e Accademia dei Lincei insieme per una nuova didattica nella scuola

Beni culturali e sisma, la Regione promuove una mostra alla Rocca di Spoleto di opere recuperate e restaurate

Prorogata fino al 5 marzo la mostra delle Fiaccole Olimpiche

Seconda edizione per "Corri...Amo Orvieto", tappa del 13° Criterium Uisp Gare su Strada

Gori (Anci) replica alla CNA: "La fusione a freddo non funziona"

Per "Amateatro" al Cinema Teatro Amiata "Arriva l'ispettore"

Al Mancinelli "Caruso e altre storie italiane". Nel foyer incontro con il coreografo Mvula Sungani

Via il palo, dentro un milione di visitatori a Civita. Bigiotti: "Al lavoro per potenziare l'offerta turistica"

Convegno su "Aree Interne. Quali prospettive per lo sviluppo del territorio?"

Reduce dal palco di Sanremo, Elodie incontra il pubblico dell'Umbria

Anna Mazzamauro è "Divina". Doppio appuntamento e risate a non finire