cultura

"Voyager. Ai confini della conoscenza" torna in Umbria. Ecco dove

lunedì 17 luglio 2017
di Davide Pompei
"Voyager. Ai confini della conoscenza" torna in Umbria. Ecco dove

Ad aprile, il racconto dei sotterranei di Orvieto era valso al conduttore Roberto Giacobbo e al coautore Massimo Fraticelli, il premio premio speciale della giuria nel contesto dell'ottava edizione del Premio Giornalistico Internazionale "Raccontami l'Umbria". E dopo una divagazione nel Viterbese, nel cuore verde d'Italia le telecamere di "Voyager. Ai confini della conoscenza" sono pronte a tornare.

La seconda delle otto puntate della nuova edizione del programma – in onda da trent'anni in 14 Paesi – che si concluderà a settembre con uno speciale su Madre Teresa di Calcutta, per i vent'anni della sua morte, infatti, si aprirà con le spettacolari riprese della Cascata delle Marmore, tra le più alte d'Europa, con un dislivello complessivo di 165 metri, suddiviso in tre salti, alle porte di Terni.

La sua storia, lunga 2300 anni, e la leggenda di Nera, la ninfa innamorata del giovane pastore Velino trasformata in un fiume perché aveva trasgredito le regole che non consentivano l'amore con gli esseri umani, sarà raccontata lunedì 17 luglio alle 21.15 su Raidue.

Nel pomeriggio della stessa giornata, al cosiddetto "Balcone degli Innamorati" e lungo il Sentiero 2 dell'area naturalistica, lo scrittore Niccolò Ammaniti ha diretto alcune riprese per la nuova serie Sky "Il Miracolo", realizzata da Mario Gianani e Lorenzo Mieli per Wildside in co-produzione con Arte France e Kwaï. Al centro, "una statua della Madonna che piange sangue e parla delle conseguenze sulle vite di tutti coloro che ci entrano in contatto". Logistica e supporto operativo di Comune e "165m Marmore Falls".

Tornando a Voyager, la puntata riserverà alcune rivelazioni sul passaggio segreto nascosto sotto uno dei gradini del Campanile di San Fortunato a Todi. Obiettivo, scoprire di più sulle origini del Museo delle Mummie di Ferentillo. E poi il cammino lungo il Caminito del Rey, il sentiero spagnolo considerato uno dei più pericolosi al mondo per quella pedana mozzafiato addossata al canyon. E ancora a Siracusa, città natale del matematico Archimede, Grenoble, il tempio francese della conoscenza, e i misteri della mente umana.

Il tutto, secondo quella fortunata formula che ha reso la divulgazione non convenzionale facendo leva emotiva sul senso di misterioso e segreto, che amplifica il fascino della scoperta di storia, leggenda e scienza. Illuminando i temi scelti di stupore, privilegiando sempre angolazioni innovative e avvalendosi di esperti. Senza sensazionalismi, ma con forte natura sperimentatrice.

Per ulteriori informazioni:
http://www.raiplay.it/programmi/voyager/

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 26 aprile

Verso la fine dei vari campionati. Azzurra ancora in semifinale, verdetti in arrivo per le squadre orvietane

Tassare Internet sarebbe demenziale, piuttosto si riduca l’Iva al 10%

“Cantico delle creature”. Dall’1 al 10 maggio personale di pittura di Don Ruggero Iorio

Acquapendente. Cava di basalto delle Greppe. Precisazioni del C.I.S.A.

Alcune considerazioni di Roberto Antonini, fotografo naturalista

Ottimi cervelli dell'Orvietano. Da Montegabbione Fabio Roncella insegue il sole per la Pirelli

1° Memorial nazionale di atletica leggera "Luca Coscioni". Orvieto ricorda il suo "maratoneta"

Per Luca, con Luca. Il messaggio di Maria Antonietta Farina Coscioni

Ddl Lavoro, Cgil mobilitata anche in Umbria. Lavoratori in piazza a Perugia e Terni

Brignano raddoppia al Mancinelli. Recita straordinaria anche domenica 30 maggio

Azione Giovani Orvieto e Giovani della Sinistra Orvietana scendono in campo... un goal per Orvieto contro il Cancro

Dimissioni e manomissioni

Ancora sulla Musica. Il diritto al riposo e il diritto di esprimersi

Tessile. Nasce il polo produttivo IF Fashon. Ma la Grinta resta fuori

Auto impatta sul guard-rail lungo la Strada della Stazione. Illeso il conducente

Catiuscia Marini presenta la nuova Giunta Regionale

Controlli straordinari del Commissariato sul territorio. Decine di persone identificate e un fermato per guida in stato di ebbrezza

Il neo assessore Rossi: giusto assicurare adeguata rappresentanza a Terni nella Gointa regionale

L'amministrazione di Porano sul Bilancio. A breve l'approvazione del Consuntivo 2009

Meteo

mercoledì 07 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 8.8ºC 90% discreta direzione vento
21:00 4.4ºC 97% buona direzione vento
giovedì 08 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 12.6ºC 55% buona direzione vento
21:00 7.5ºC 84% buona direzione vento
venerdì 09 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 69% buona direzione vento
21:00 6.6ºC 97% buona direzione vento
sabato 10 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.5ºC 92% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 94% buona direzione vento
21:00 10.0ºC 98% foschia direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni