cultura

Avvicendamenti nel cda della Fondazione per il Csco. "Grazie Paggetti, benvenuta Ripalvella"

venerdì 26 maggio 2017
Avvicendamenti nel cda della Fondazione per il Csco. "Grazie Paggetti, benvenuta Ripalvella"

A proposito dei recenti avvicendamenti negli organi amministrativi della Fondazione C.S.C.O. e dell’Associazione TeMa e delle prospettive di positive sinergie e fattive collaborazioni tra i due Enti culturali cittadini, venerdì 26 maggio in una nota ufficiale il Consiglio di Amministrazione della Fondazione per il Centro Studi “Città di Orvieto” augura “buon lavoro a tutti i nuovi Amministratori dell’Associazione TeMa, con la certezza che l’alto profilo professionale e le capacità dei singoli contribuiranno a formare una squadra capace di governare con successo l’Associazione, istituto fondamentale per la crescita culturale e sociale della Città”.

“Un augurio particolare all’ex collega e neopresidente Stefano Paggetti, del quale - prosegue il CdA - abbiamo apprezzato in questi anni non solo le capacità professionali, ma soprattutto le doti umane ed etiche che certamente continueranno ad accompagnarlo in questo nuovo incarico. Il nostro auspicio è che tra Associazione TeMa e Centro Studi ‘Città di Orvieto’, quali soggetti istituzionali che operano nella Città e nel territorio nell’ambito delle attività culturali e formative, possa essere attuata una concreta collaborazione sinergica, mirata ad azioni condivise per la programmazione di attività ed iniziative”.

“Salutando l’ex consigliere Paggetti – conclude il Consiglio di Amministrazione del Centro Studi - diamo un caloroso benvenuto alla neoconsigliera Meri Ripalvella, che da subito e con grande senso di responsabilità ed entusiasmo ha messo le sue competenze a disposizione del gruppo, mantenendo inalterati in questo Consiglio di Amministrazione i connotati di affiatamento e unitarietà di obiettivi che lo hanno contraddistinto sin dall’insediamento”.

Fonte: Comune di Orvieto

Commenta su Facebook