cultura

"Emozioniamoci davanti a...". Al Caffè Montanucci, la crema ha il sapore della vita

giovedì 16 marzo 2017
di Davide Pompei
"Emozioniamoci davanti a...". Al Caffè Montanucci, la crema ha il sapore della vita

Tuorli d'uovo, latte, zucchero, farina. Nessun preparato in polvere, semmai un aroma che è l'anagramma di amore. Per le cose belle, per quelle buone. Ed è questo l'ingrediente segreto che da oltre cent'anni rende unica la crema pasticcera del Caffè Montanucci. Hanno avuto il privilegio di vedere come nasce, entrando nel laboratorio dove le materie prime si trasformano in prodotto finito, gli studenti dell'Istituto Comprensivo Orvieto-Baschi.

D'intesa con la dirigente scolastica Anna Rita Bellini e con il coordinamento delle docenti Rita Custodi ed Emanuela Benedetti, sono state cinque le classi coinvolte. Altrettante, le sezioni del concorso rivolto alle scuole primarie e secondarie di primo grado, indetto dall'Istituto di Istruzione Superiore Artistica Classica Professionale di Orvieto con il patrocinio del Comune, "Emozioniamoci davanti a... – Riflessioni di giovani studenti".

Obiettivo, stimolare i più giovani – immersi in quello stesso villaggio globale che bombarda anche gli adulti, anestetizzando pensieri e sentimenti – alla riflessione, al confronto e alla condivisione delle emozioni rispetto alla realtà circostante. Un lavoro, quello degli studenti, passato per la presentazione della ricetta tradizionale della crema in lingua italiana, inglese, francese, spagnola, cinese e poi in dialetto orvietano e napoletano.

Tra foto, video, testi e Power Point, ad ispirare il tutto, è stato l'assaggio. Una degustazione che per i giovani allievi della classe II B si è trasformata mercoledì 15 marzo nell'opportunità di una colazione-premio, rigorosamente a base di crema e cioccolata calda in tazza. Ad attenderli, la celebre Veneziana, brioche aromatizzata alla cannella, e una crostata alla crema con su scritto "Grazie e auguri piccoli grandi orvietani".

"È stato un piacere – ha spiegato Nazzareno Montanucci, titolare di quell'attività che da oltre cent'anni persegue la filosofia, non solo aziendale, della qualità come atto d'amore verso Orvieto – aprire le nostre porte a tanti giovani. Gesti, semplici e antichi, come quelli che portano alla realizzazione della crema sono importanti non solo perché tramandano il saper usare le mani ma anche perché consentono di esprimere un sentimento.

In un cucchiaino di crema fatta a mano c'è un messaggio rivolto al suo destinatario. Presupposto del rapporto educativo è lo scambio ma anche il confronto tra persone che, anche inconsapevolmente, ricevono e danno. Nella vita sono tante le cose che hanno un significato recondito, da scoprire solo scendendo in profondità. Insegna non solo chi siede dietro una cattedra, ma anche chi, come i giovani, porta la propria voglia di vivere, la propria attenzione, la fantasia.

Come nello sport, anche nella vita ognuno è il campione di se stesso. Osservare, a volte aiuta a capire quello che accade. Io, ad esempio, tutte le mattine sono qui dalle 7 alle 10. La domenica, quando la città è ancora deserta, è più facile fermarsi ad osservare e riconoscere qualcuno dalla propria provenienza. Gli stranieri avvertono l'organizzazione urbana di strade e piazze di un luogo che quando il sole comincia ad illuminarlo assume un fascino straordinario. L'orvietano, invece, si meraviglia dell'assenza di gente e ironizza 'Oh, ma stamane stanno tutte a dormì?!'.

E poi ci sono i bambini. L'altra mattina c'è stato uno che avrà avuto un paio d'anni. Con le braccia aperte, fingeva di stare su un aeroplano. Anzi no, era lui l'aeroplano, che volando con la fantasia dentro un bar ha sorvolato pianure straordinarie che erano scatole di frutta. Poi virando, è sparito. Ma io ho volato con lui. Con la sua leggerezza e il piacere di vivere quella città, con la dimensione fantastica di quando si è piccoli e la consapevolezza di avere una relazione attiva e viva con questo luogo. Una testimonianza vivente di legame alla vita. E alla vita stessa di questa città".

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 19 settembre

Simona Atzori e le sue mani basse: "Tra danza e pittura, sorrido sempre alla vita"

Falsa partenza per la Vetrya Orvieto Basket

Geotermia, Brega a difesa del territorio: "Basta giochini, pronto a chiedere il Referendum"

Una politica, quella renziana, non al passo con i tempi

Biomasse, Agricola Macchia Alta Srl: "La verità è un'altra"

Gsd Romeo Menti, il settore giovanile in visita al Museo del Calcio di Coverciano

Nuova seduta per il consiglio comunale. L'ordine del giorno

"Poraneggiando" con i "Cavalieri del Torrione", a Bomarzo con "Percorsi Etruschi"

Ufficializzato l'ingresso di Allerona nel club de "I Borghi più belli d'Italia"

Olimpieri (IeT): "Vogliono salvare il Crescendo con i nostri soldi"

"Aspettando Altrocioccolato", il commercio equo e solidale fa festa in Piazza Mazzini

Giornata mondiale del malato di Alzheimer, festa alla residenza protetta "Non ti scordar di me"

Gianfranco Foscoli in concerto a Colonia. Conquista gli States e va in onda su Canale Italia

Lavori pubblici, il Comune utilizzerà l'Elenco Regionale delle Imprese da invitare alle procedure negoziate

Caccia vietata il 21 settembre nelle aree interessate dalla visita di Mattarella e Papa Francesco

Pali spezzati dal maltempo, da mesi nessuno interviene

La Parrocchia del Duomo festeggia i Santi dei Rioni

"Anonimi elettori" interrogano l'ex consigliere comunale Cristiano Federici

Notte dei Ricercatori, al CSCO c'è il convegno "Scolar-Mente: divulgazione del metodo scientifico"

Stefano Baldi, un pievese ambasciatore italiano a Sofia

Biomasse, "Passione Civica" contro-replica: "Ci interessa il risultato"

Sessantenne di Monteleone muore schiacciato dal crollo del solaio

Al via anche in Umbria la campagna congiunta di sicurezza stradale "Edward"

Sisma, emergenza e ricostruzione al centro di incontri con parlamentari e organizzazioni sindacali

Meteo

martedì 19 settembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento

--

--

--

--

--

--

15:00 17.4ºC 62% buona direzione vento
21:00 12.0ºC 79% buona direzione vento
mercoledì 20 settembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 15.3ºC 54% buona direzione vento
15:00 18.7ºC 35% buona direzione vento
21:00 10.9ºC 68% buona direzione vento
giovedì 21 settembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 17.3ºC 49% buona direzione vento
15:00 20.6ºC 33% buona direzione vento
21:00 12.4ºC 70% buona direzione vento
venerdì 22 settembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 18.0ºC 55% buona direzione vento
15:00 21.5ºC 34% buona direzione vento
21:00 13.4ºC 71% buona direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni