cultura

La scoperta irlandese: il Purgatorio di San Patrizio

martedì 14 marzo 2017
La scoperta irlandese: il Purgatorio di San Patrizio

Così ebbe origine la leggenda del Purgatorio di San Patrizio legata alla storia del Santo, il quale visse tra il 385 e il 461 d.C., figlio di un esattore romano convertito al cristianesimo e divenuto poi vescovo, nonché instancabile apostolo.

Santo Patrizio si lasciò cadere in ginocchio davanti al crocefisso e scoppiò a piangere:
“La gente di qui, i pagani, non mi ascoltano. Io annuncio il tuo Vangelo, smaschero le menzogne dei loro idoli pagani, parlo delle torture che attendono tutti coloro che, ascoltata la tua Parola, rifiutano di accoglierla..ma loro non ci credono. Ti prego, Signore, parlami: che cosa devo fare ?”.

E Dio gli parlò: “Conosci il lago di Lough Derg? Prendi una barca a remi e attraversalo. Al centro del lago c’è un’isola, cammina fino a raggiungere il centro dell’isola e con il bastone che ora ti consegno, la verga di Cristo, traccia un cerchio sulla nuda terra. Quella verga é stata tratta dal legno della croce con cui mio Figlio ha aperto per l’umanità le acque degli inferi. In quel punto vedrai aprirsi uno stretto cunicolo che sprofonda fin nelle viscere della terra. In verità, in verità ti dico, quel pozzo senza fondo è la porta d’accesso che conduce al Purgatorio. Chiunque oserà varcare le porte del Purgatorio, potrà sperimentare in prima persona il destino che attende i peccatori dopo la morte. Avrà così occasione di meditare le sue scelte e di espiare - se ne avrà il coraggio - tutti i suoi peccati. E tu, Patrizio, mostrerai tutto questo ai tuoi fratelli, affinché credano e si convertano.”

A partire dal XII sec. il Purgatorio di san Patrizio a Lough Derg, nella contea di Donegal in Irlanda, divenne meta di infiniti pellegrinaggi penitenziali per la consolidata certezza fondata sulla Tradizione che chi avesse osato oltrepassare da vivo le porte del Purgatorio, affrontando con fede e coraggio le terribili prove che gli sarebbero venute incontro nella misteriosa caverna, avrebbe ricevuto purificazione dalle proprie colpe scontando in anticipo le pene ultraterrene che lo avrebbero atteso nell’aldilà, dopo la morte.
E come Mosé salvò dalla morte il suo popolo nel deserto facendo sgorgare con il suo bastone una sorgente d’acqua dalla roccia, così il santo Patrizio, con il bastone del potere di Cristo, salvò le anime dei penitenti dalla pena eterna facendo scaturire dalla roccia dell’isola di Derg l’acqua purificatrice del Purgatorio.

(dalla pubblicazione "Mirabilia, il Pozzo di San Patrizio a Orvieto")

Commenta su Facebook

Accadeva il 20 giugno

Discarica "Le Crete" e mercurio nel fiume Paglia, gli impegni della politica

Nuova pavimentazione per la Bagnorese, autovelox lungo la Strada del Piano

Orvieto riscopre Gianni Rodari. Nominati i due rappresentanti in seno al cda del centro

Orvieto rinsalda l'amicizia con Marostica e manda in archivio le feste medievali 2016

Luoghi del Cuore FAI, basta un click per salvare l'Orto di San Giovenale

Prima seduta del nuovo consiglio comunale a Parrano, approvati tutti i punti

Si insedia il consiglio comunale. L'ordine del giorno della prima seduta

Il teatro entra a scuola, due classi si mettono in gioco

Servizio civile, ai nastri di partenza il progetto "Coriandoli di storie"

Tutti insieme a pulire il paese. Proceno inaugura le "Domeniche del borgo"

Enoteca regionale, convenzione con il Comune e il Consorzio dei vini per la gestione

Lega Nord riporta "Le Crete" in Regione. Si discute l'impiego del georadar alla discarica

Orvieto, l'Umbria e l'ascesa del MoVimento 5 Stelle

"Convegno 'La strada del mercurio', Enel convitato di pietra"

Poste, Regione e Comuni verso l'accordo. Più servizi integrati e gli uffici rimangono aperti

Taglio del nastro della nuova sede per la Cna Umbria del Comprensorio Orvietano

Riccardo Nencini presenta "Il fuoco dentro: Oriana e Firenze"

"Strade per l'integrazione", un progetto per il trasporto sociale di persone con disabilità psichica

Tamponamento sul ponte dell'Adunata. Illesi i conducenti, traffico in tilt

Lavori sul ponte del Carcaione, modifiche alla viabilità a Ciconia

Cittadino indignato: "Pago il doppio per un servizio porta a porta che non mi è erogato"

"Musonio l'Etrusco" di Luciano Dottarelli all'Istituto della Enciclopedia Italiana Treccani

Cava di Pietrara, Orvieto produrrà gli atti di presa visione

Caso quote Bpb, c'è l'incontro con i capigruppo consiliari

Infiltrazioni d'acqua piovana al PalaPapini, Sacripanti (Gm) sollecita

Differenziata, la proposta. Codici a barre ai mastelli precedentemente in uso?

Approvata la rimodulazione del piano di riequilibrio e uscita anticipata dal predissesto

Gnagnarini replica a Pizzo: "L'ex assessore trascura piccoli ma decisivi particolari"

Circolo ricreativo culturale ed Ancescao insieme per la "Festa del Lago"

Meteo

mercoledì 07 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 8.8ºC 90% discreta direzione vento
21:00 4.4ºC 97% buona direzione vento
giovedì 08 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 12.6ºC 55% buona direzione vento
21:00 7.5ºC 84% buona direzione vento
venerdì 09 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 69% buona direzione vento
21:00 6.6ºC 97% buona direzione vento
sabato 10 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.5ºC 92% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 94% buona direzione vento
21:00 10.0ºC 98% foschia direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni