cultura

Castello di Alviano aperto alle gite scolastiche da tutta Italia

mercoledì 22 febbraio 2017
Castello di Alviano aperto alle gite scolastiche da tutta Italia

Re Artù e i cavalieri della tavola rotonda, Robin Hood, Carlo Magno e Giulio Cesare sono solo alcuni dei personaggi e delle storie raccontate alle scuole e disponibili nelle visite guidate al castello di Bartolomeo di Alviano aperto alle scolaresche di tutta Italia.

Lo ricorda il sindaco Giovanni Ciardo che, insieme all’amministrazione comunale esprime soddisfazione per i risultati relativi alla fruizione del castello per le gite scolastiche. Il vasto programma allestito dal Comune e dalla Compagnia di San Giorgio e il Drago prevede anche attrattive per le scuole dell’infanzia con esperienze alla scoperta dei cinque sensi, le stagioni raccontate attraverso le leggende irlandesi e le avventure del regno di Camelot.

Il Castello di Alviano nasce poco prima dell’anno Mille come fortezza militare. Ad erigerlo fu il conte Offredo, sceso dalla Germania, ma è nel 1490 che il celebre condottiero e architetto Bartolomeo darà inizio alla sua ricostruzione rendendo l’intera struttura funzionale alle nuove esigenze di vita di quei secoli facendone un baluardo difensivo e nel contempo palazzo residenziale.

Fonte: Provincia di Terni

Commenta su Facebook