cultura

Lo Spazio Pensilina dà il via agli eventi con il Distretto Turistico dell'Etruria Meridionale

mercoledì 18 gennaio 2017
Lo Spazio Pensilina dà il via agli eventi con il Distretto Turistico dell'Etruria Meridionale

Oltre 10 mila visitatori alle mostre di arte contemporanea e di prodotti tipici organizzate di recente, più di 300 spettatori alle conferenze e agli incontri culturali, 100 bambini partecipanti ai laboratori didattici e stesso numero di adesioni alle visite guidate. Sono questi i numeri dei primi mesi di attività dello Spazio Pensilina di Piazza Martiri d’Ungheria, la struttura polifunzionale annessa all’Ufficio Turistico di Viterbo e gestita da Promotuscia. I risultati sono stati presentati mercoledì 18 gennaio a Viterbo nel corso di una conferenza stampa tenutasi a Palazzo dei Priori, insieme agli appuntamenti in programma fino al prossimo marzo, a cui sono intervenuti l'assessore alla cultura del Comune di Viterbo Antonio Delli Iaconi e Maria Luigina Paoli di Promotuscia.

Grazie a tutto ciò, lo Spazio Pensilina sta entrando pienamente nel tessuto sociale e culturale della città, svolgendo un importante ruolo nel recupero degli spazi urbani. L’ex pensilina degli autobus del Sacrario, ristrutturata dal Comune di Viterbo grazie ai programmi Plus, sta diventando sempre di più un luogo animato da eventi di spessore e al tempo stesso propulsore della cultura e del territorio, grazie anche alla basilare attività informativa dell’Ufficio Turistico a servizio di tutti coloro che vengono a visitare la città. Da sottolineare anche il rapporto con la cooperativa Agatos finalizzata all’inserimento di persone diveramente abili, che si è evoluto passando dall’iniziale collaborazione limitata al servizio di guardania fino all’attuale coinvolgimento nella fornitura di informazioni di base e di prima accoglienza al turista.

Tra i prossimi eventi, spiccano alcuni appuntamenti dedicati agli etruschi realizzati in collaborazione con il Distretto Turistico dell’Etruria Meridionale, che ha sede proprio allo Spazio Pensilina. Si parte giovedì 19 gennaio alle 17 con la conferenza dell’archeologo Carlo Casi, direttore scientifico della Fondazione Vulci, sul tema “Le recenti scoperte a Vulci: dalle mani d’argento alla Tomba della Truccatrice”. Si prosegue giovedì 9 febbraio con “Io sono le due lune: viaggio millenario dall’Etruria a Beirut” a cura di Claudia Scarsella e giovedì 16 febbraio con “Rocca Albornoz, Museo Nazionale Etrusco: restauro e valorizzazione” a cura della direttrice Bianca Codacci Pisanelli.

Giovedì 2 marzo sarà ospite il direttore del Museo Faina di Orvieto, Giuseppe Maria Della Fina, che parlerà sul tema “La fortuna degli Etruschi nella letteratura” e infine giovedì 9 marzo Mariangela Turchetti, direttrice del Polo Museale dell’Umbria e del Museo Archeologico e Teatro Romano di Spoleto, tratterà di “Poggio Renzo, storia di una necropoli. Gli scavi 2016”.

Per Antonio Delli Iaconi, assessore alla cultura del Comune di Viterbo, "lo Spazio Pensilina, come dimostrato dalla recente mostra d'arte contemporanea, si conferma come luogo naturale per esposizioni di opere ma anche come luogo di cultura e confronto attraverso conferenze e incontri culturali". Secondo Maria Luigina Paoli di Promotuscia "lo Spazio Pensilina vive in continuità continuità con la città, è davvero un momento di incontro ma anche di formazione, una moderna agorà che ha come elementi dominanti il vetro e l'acqua. E le potenzialità sono ancora molte, cercheremo di sfruttarle tutte".

 

Commenta su Facebook

Accadeva il 18 novembre

A piedi sul "Sentiero dei Vigneti", camminando nella storia con l'Asds Majorana

La Fondazione e la sua partecipazione in Cassa di Risparmio di Orvieto Spa

"Cultura per il No Profit". Un bando per la gestione di tredici gioielli demaniali

Pressing della minoranza, "Sia Orvieto la sede della stazione MedioEtruria"

Nebbia di me

Zambelli Orvieto con grande concentrazione al derby di San Giustino

Ode per la ragazza del Discount

Dentro questo mio accanito desiderio

Caterina Costantini e Lucia Ricalzone al Boni con "Il Club delle Vedove"

Finisce nel fiume Paglia, in buone condizioni l'operaio salvato dai vigili del fuoco

"La rivoluzione giovanile del '68" apre l'anno del Centro di Studio "Bonaventura da Bagnoregio"

Azzurra, Ipc Srl è match sponsor del prossimo turno di campionato

Nuove prospettive turistiche dalla valorizzazione della Via Romea Germanica

Piano di tutela delle acque, la giunta regionale preadotta l'aggiornamento

"Van Gogh Shadow", la cultura multimediale in mostra a Palazzo dei Priori

Sisma, riunione fra Regione, Protezione Civile e Anas per ripristino viabilità

Il Comune incontra i cittadini. Il quarto appuntamento è a Torre San Severo

Glicine dunque

Il Comitato Risparmiatori risponde alla Fondazione Cro

Si presenta il "Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile"

Insieme per dire basta alla violenza sulle donne. Iniziative a Orvieto, in Umbria e a Roma

"La Via della Misericordia nel Lazio. Immagini e riflessioni nell'anno del Giubileo e dei Cammini"

Ferraldeschi (Storia e futuro): "Un'amministrazione comunale che non c'è"

All'Unitre si presenta il libro "Sopportare pazientemente le persone moleste"

Unioni civili. Scontro al calor bianco tra M5S e Sel in consiglio

Sosta gratuita per quattro ore dal 14 dicembre. "Identità e Territorio" contraria

La Regione in campo con 12milioni di euro per il bacino del Paglia, ora la speranza è che partano i lavori

Elezioni Regionali: il Pd ha deciso di concedere il bis a Catiuscia Marini

Caso licenza ex Coop, il Comune batte i pugni: "Non siamo intenzionati a concedere proroghe"

Prima seduta del Cda del Centro Studi: Carlo Mari eletto presidente

Percorso di formazione “Fede Bene Comune - Nuova Civitas”, un momento di approfondimento e riflessione

Dalla chiusura del Giubileo un progetto di speranza e sostegno per l’Oratorio parrocchiale grazie al Rotary di Orvieto

Battipaglia – Azzurra Orvieto: 79 – 59. Rimbalzi difensivi, palle perse e altro fanno la differenza

"La Chiesa dei poveri. Dal Concilio a papa Francesco". Si presenta a Orvieto il libro di monsignor Bettazzi

Completati i lavori di adeguamento del depuratore. Venerdì l'inaugurazione

La tv tedesca racconta in un documentario come Orvieto si salvò dai bombardamenti

Omphalos: "In una città che sostiene tutte le famiglie si vive meglio"

La Compagnia del Limoncello porta in scena "Cercasi Scalandrino"

La figlia di Aldo Moro al convegno della Polstrada: "Lo Stato siamo tutti noi"

Enel effettua taglio piante e deramificazione nei pressi delle linee elettriche