cultura

Visite guidate alla Tuscia segreta. Tra Bomarzo, Acquarossa, Ferento e Vulci [Video]

sabato 25 giugno 2016
di Davide Pompei
Visite guidate alla Tuscia segreta. Tra Bomarzo, Acquarossa, Ferento e Vulci [Video]

Passeggiando tra letteratura e alchimia, per cercare una lettura dei giganti che popolano il Sacro Bosco di Bomarzo. Eclettico, insolito e fatato, l'itinerario da percorrere sabato 25 giugno, a partire dalle 10, con la visita guidata proposta dal team di Percorsi Etruschi tra le originali creature in peperino che dalla metà del 1500 popolano il Parco dei Mostri ideato dall'architetto Pirro Ligorio su commissione del principe Pier Francesco Orsini, detto Vicino, signore di Bomarzo.

"I massi erratici scagliati centinaia di migliaia di anni prima, dal vulcano divennero i protagonisti di un giardino unico: rompendo le regole della tradizione rinascimentale, Orsini crea un parco dove il disordine e il grottesco sono i veri protagonisti" spiegano gli organizzatori della visita "I segreti del Sacro Bosco di Bomarzo", in bilico tra mitologia, architettura e fantasy. Celebre, la bocca spalancata dell'Orco, eretto ad icona di un intero luogo costellato di draghi e soggetti mitologici.

E ancora animali, fontane, sedili e obelischi su cui il principe fece incidere parole e moniti. Una passeggiata di mezza giornata adatta a tutti, unica ma non isolata fra le tante escursioni, visite guidate ed esperienze in natura possibili che il vicino territorio tra Tuscia e Maremma Tosco-Laziale consente. Il costo, in questo caso, è di 10 euro, da aggiungere al biglietto d'ingresso del parco. Per ulteriori informazioni: 320.3149587 – 327.4570748 oppure info@percorsietruschi.it

"Rinascimento e mistero. Alla scoperta del Sacro Bosco" è anche il tema delle visite guidate che aprono i cancelli dell'enigmatico bosco, "eccentrico parco dove i criteri di geometrica e prospettiva rinascimentale lasciano il posto all'irrazionalità", inserite nel programma del festival "Caffeina", il contenitore culturale di eventi alla sua decima edizione che si aperta venerdì 24 giugno e che andrà avanti fino a lunedì 4 luglio. Bomarzo è la meta di sabato 25 giugno alle 15.45, domenica 24 giugno alle 12 e ancora sabato 2 e domenica 3 luglio alle 12. L'ingresso è di 12 euro. Prenotazioni: 0761.924029 – info@parcodeimostri.com  [Video]

Non da meno la proposta dell'associazione Archeotuscia Onlus, composta da oltre 500 soci, che invita alla scoperta delle rovine della città romana di Ferento, dove da sabato 16 luglio a mercoledì 10 agosto si aprirà la 51esima stagione teatrale. Dopo le due visite di venerdì 24 giugno, le "sentinelle della cultura"  danno appuntamento per sabato 25 e domenica 26 giugno, in entrambi i giorni alle 10 e alle 16. "Numerose campagne di scavo eseguite nell'ampia zona – spiegano – hanno consentito di riportare alla luce straordinari reperti archeologici e impianti risalenti all'epoca romana tra cui il monumentale teatro, una strada basolata, l'area termale con mosaici, mentre numerose strutture medioevali sono visibili nei terreni esterni al parco".

Ingresso e visite, ad offerta libera. Al sito archeologico è interamente dedicata "C'era una volta Ferento", monografia speciale della rivista Archeotuscia News che sarà presentata giovedì 30 giugno alle 19.30, a Viterbo, in Piazza del Gesù, nell'ambito delle iniziative culturali di JazzUp, con la proiezione di filmati e immagini. Per ulteriori informazioni: 328.7750233 – 339.1170592 oppure info@archeotuscia.it 

Ancora "Caffeina" invita "Alla scoperta del sito archeologico di Ferento" domenica 26 giugno alle 9.30 al costo di 10 euro, comprensivo di un aperitivo finale. Stesso contenitore, stesso orario sabato 25 giugno per andare "Alla scoperta del Romitorio-Colombario dell'Acquarossa" con la visita degli scavi zona monumentale F e zona residenziale G preceduta dalla visita alla suggestiva Fonte dell'Acquarossa. "Durante il percorso – anticipano dall'Istituto Svedese di Studi Classici di Roma, che quest'anno traguarda i novant'anni della sua fondazione – si approfondirà la conoscenza del Romitorio-Colombrario, del vallo di difesa del promontorio nord e della sacra valle delle acque con il masso di Fufluns e i cunicoli etruschi ancora funzionanti". Costo del biglietto, 10 euro con aperitivo. [Video]

Stesso costo, domenica 3 luglio, alle 9.30 al Museo Nazionale della Rocca Albornoz di Viterbo, per l'incontro dedicato alla conoscenza dei reperti di Acquarossa resi visibili dalla ricostruzione dell'architettura domestica e monumentale. Per chi ha intenzione di spingersi dall'entroterra fino al mare, infine, sempre sabato 25 giugno, alle 15 è in programma anche una passeggiata alla Necropoli Orientale di Montalto di Castro, con apertura della celebre Tomba François e della Tomba delle Iscrizioni, monumentali ipogei appartenenti a importanti famiglie aristocratiche etrusche. L'appuntamento alla biglietteria del Parco Archeologico Naturalistico di Vulci si rinnova anche nel pomeriggio di domenica 26 giugno alle 15. Per ulteriori informazioni: 0766.89298 oppure info@vulci.it [Video]

Commenta su Facebook

Accadeva il 18 luglio

Alla Zambelli Orvieto il preparatore atletico è Ivan Guzzo

Di giustizia non ci si deve mai stancare di discuterne

TerniOn Festival premia l'arte. Spazio ad artisti e studenti delle scuole superiori

Aspettando La Carrareccia, in scadenza le iscrizioni a prezzo ridotto

Al Palazzo dei Sette inaugurata la mostra di Gene Pompa. Bella come un sogno felice

Allerona ricorda i caduti della Grande Guerra. Nuovo numero per i Quaderni Alleronesi

Fiumi di birra e musica dal vivo nel centro storico di Baschi con "In Bocca al Luppolo"

"Teverina Rock Festival. I giovani e il rock contro le mafie", via alla prima edizione

"Insieme per un Sorriso". Cena di beneficienza a Canonica a sostegno delle popolazioni del Camerun

A scuola di salute, la Regione approva lo schema di protocollo per favorire la lettura

Mercurio nel Paglia. Italia Nostra: "Dal focus dati allarmanti, occorrono ordinanze più restrittive"

Biglietto ridotto al Pozzo di San Patrizio per i possessori di "Umbria Green Card"

"OrvietoVIE, museo diffuso", affidata all'associazione "Orvieto Carta Unica" la gestione dei servizi

Caso quote Bpb, le rassicurazioni della presidenza del consiglio comunale

Risparmio energetico, il Comune entra in Consip. I primi interventi nel 2017

Arrivano gli autovelox, ecco dove. "Le postazioni attive saranno sempre segnalate"

Al Parco San Marco, decima edizione per "The Grove Festival"

Concerti estivi, spettacoli e incontri senza confini. I nomi in arrivo tra Umbria e Lazio

Al Santuario dell'Amore Misericordioso, secondo Convegno per Confessori

Non credere

Desiderandola

Baseball, i Rams concludono a testa alta il campionato di serie A

Pugilato, presentazione umbra per la squadra olimpica di Rio 2016

Al via "Tuscia in Jazz Festival". A Civita di Bagnoregio torna la Notte Bianca del Jazz

Meteo

mercoledì 07 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 8.8ºC 90% discreta direzione vento
21:00 4.4ºC 97% buona direzione vento
giovedì 08 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 12.6ºC 55% buona direzione vento
21:00 7.5ºC 84% buona direzione vento
venerdì 09 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 69% buona direzione vento
21:00 6.6ºC 97% buona direzione vento
sabato 10 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.5ºC 92% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 94% buona direzione vento
21:00 10.0ºC 98% foschia direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni