cultura

"Scacciapensieri senza frontiere". A Soriano nel Cimino, le allieve di Arianna Pepe

mercoledì 22 giugno 2016
di Sa.Mu.
"Scacciapensieri senza frontiere". A Soriano nel Cimino, le allieve di Arianna Pepe

Dopo il debutto con tema Fantastico e Favolistico dello scorso anno, "Scacciapensieri", ossia la classe di flauto traverso dell' insegnante Arianna Pepe, torna alle ore 16 di giovedì 23 giugno con lo spettacolo musicale "Eurovisione", una specie di "Scacciapensieri senza frontiere" che si propone con brani musicali e ritmi tipici di vari Paesi del mondo, nonché immagini, curiosità, barzellette,... saluti in varie lingue e, naturalmente, brevi cenni storici sui brani musicali. Tutto questo in Duomo e con un presentatore d'eccezione: il parroco Mons. Enzo Celeste! L'accompagnamento invece sarà affidato alla tastiera della bravissima Eleonora Storri.

"Ho pensato a questo spettacolo come fosse un programma televisivo" dice l'insegnante Arianna Pepe. "Nel fare, ascoltare musica, non si ha limiti, la musica unisce popoli, persone, scrittura, lettura, tutto è uguale per tutti. La musica rispecchia e accompagna le nostre emozioni e i nostri stati d' animo. "Scacciapensieri" potrebbe essere un antidoto al nostro modo di vivere. Non esiste civiltà dove la musica non sia intimamente legata a tutti gli atti della vita sociale. È un' interpretazione del tutto personale, di un insieme di note e pause. Ma fare musica contiene anche una parte di libertà creativa. Quando la musica è bella, è bella e basta. Ci vogliono ritmi per farti muovere e cantare spensieratamente". Non per niente lo spettacolo inizia e si conclude con la musica dell'Eurovisione, per l'appunto, "Inno alla gioia".

L'ingresso al pomeriggio musicale in Duomo è libero, gratuito ed aperto a tutti coloro che vogliono passare un po' del loro tempo in compagnia della musica. Si accettano nuove iscrizioni per crescere e divertirsi insieme.

Programma:
Musica dell' Eurovisione: Inno alla gioia

Inno messicano,
speedy Gonzales
la bamba

Inno spagnolo,
 bolero.

Inno canadese,
casetta in Canada

Pubblicità con la musica di "Carosello"

Scioglilingua con "Apelle figlio di Apollo"

Inno Argentino,
tango la Cumparsita

Inno ungherese,
danza ungherese

Inno francese,
can can

Inno Usa,
la famiglia Addams

Pubblicità musicale di "Carosello"

Inno italiano,
tarantella napoletana
funiculi' funicula'

Musica dell' Eurovisione

Arianna Pepe è nata e vissuta ad Orvieto dove ha compiuto i primi studi ed ha frequentato la Scuola Comunale di musica "Adriano Casasole". Ha conseguito il diploma in flauto traverso al Conservatorio Statale Morlacchi di Perugia ed ha insegnato presso alcune cittadine del comprensorio orvietano tra cui Castel Viscardo, Castel Giorgio, Fabro e Monteleone di Orvieto. Da qualche anno si è trasferita a Soriano nel Cimino dove tiene corsi di flauto traverso.

Commenta su Facebook

Accadeva il 18 febbraio

Giulio Scarpati all'Unitre. Con Valeria Solarino al Mancinelli per "Una giornata particolare"

Cede una porzione di muro, tecnici della Provincia al lavoro sulla SP 31

Ultima settimana di scuola aperta all'Istituto Artistico, Classico e Professionale

Al Palazzo del Gusto, corso di qualificazione professionale per sommelier Ais

Final Four Under 18 Eccellenza, la finale sarà Ellera-Todi

Anteas e Gruppo Famiglie Parrocchia S.Anna promuovono l'incontro "Invecchiare bene"

Lancia una bottiglia contro il muro del commissariato, denunciato un 37enne

Anche il Comune di San Venanzo aderisce a "M'illumino di meno"

Visite guidate a "San Giovenale. La chiesa e il quartiere nell'Orvieto medioevale"

Provincia, la Rsu chiede certezza su servizi, personale e bilancio

Emanuele Carelli presenta la raccolta di poesie "Celeste come i cieli"

Ridistribuite le deleghe, fino a nuove determinazioni

Il Tar conferma l'aumento della litigiosità tra cittadino e pubblica amministrazione

Campo da calcio di Ciconia "in abbandono", la Uisp fornisce chiarimenti

Proposta di legge sull'ambiente, prosegue in tutta l'Umbria la raccolta firme

A "Cinema intorno al mondo", è la volta di "Lagos. Notes of a city"

Vinti: "Le dimissioni scoperchiano la pentola del conflitto interno al Pd"

Tecnici Enel al lavoro, traffico interrotto in Via Magalotti

Umbria e Orvieto protagoniste a Praga. Intensa l'attività per rafforzare relazioni e progetti

Comune spento per "M'illumino di meno". Gli interventi per razionalizzare i consumi energetici

Presentato in Regione il volume "Umbria, paesaggi in divenire 1954/2014"