cultura

L'Altopiano dell’Alfina tra "I Luoghi del Cuore". Selezionato con 4.175 firme in un solo mese

martedì 24 novembre 2015
L'Altopiano dell’Alfina tra "I Luoghi del Cuore". Selezionato con 4.175 firme in un solo mese

L’Altopiano dell’Alfina è stato selezionato nella settima edizione de "I Luoghi del Cuore", il censimento promosso per il 2014 dal FAI – Fondo Ambiente Italiano in collaborazione con Intesa Sanpaolo, che ha visto la straordinaria partecipazione di oltre 1.600.000 persone, unite nel nome di un’Italia da tutelare per le generazioni future. L’Altopiano dell’Alfina ha ricevuto in un solo mese (fine ottobre - 30 novembre 2014) ben 4.175 firme.

La partecipazione al censimento è stata organizzata dal Consiglio di Frazione di Torre Alfina, che ha potuto subito contare sulla piena collaborazione del Comune di Acquapendente e di Castel Giorgio e degli altri Comuni interessati, delle scuole, del Comitato Interregionale Salvaguardia Alfina, di molti altri comitati e associazioni e di due testimonial di eccezione: Alba e Alice Rohrwacher.
Il comitato promotore della raccolta di segnalazioni al censimento ha chiesto l’intervento de “I Luoghi del Cuore” a tutela dell’Altopiano, interessato negli ultimi anni da alcuni progetti pilota di produzione di energia geotermica, che potrebbero interferire con la forte omogeneità e integrità di questo territorio agricolo e di un ecosistema di grande pregio. Il FAI produrrà delle osservazioni presso gli enti preposti per valutare l’impatto ambientale dell’impianto che dovrà sorgere ad Acquapendente, in modo da tutelare il più possibile quest’area delicata e le sue caratteristiche costitutive.

Le Linee Guida dell’iniziativa promossa dal FAI prevedevano la possibilità, a tutti i proprietari e ai portatori di interesse dei 257 beni che avevano ricevuto più di 1000 voti, di presentare una domanda, a fronte di un preciso programma di azione e certezze sui primi finanziamenti, per beneficiare di un intervento diretto da parte del FAI e di Intesa Sanpaolo.

Quattro le tipologie proposte: presentazione di un progetto o di un lotto di progetto da co-finanziare per interventi di restauro o riqualificazione; definizione di un itinerario culturale tra più Luoghi del Cuore; realizzazione di un’iniziativa di promozione/valorizzazione; richiesta di un’istruttoria presso gli enti di tutela. Alla Fondazione sono pervenute 103 richieste di intervento da 15 regioni con il coinvolgimento di società civile e istituzioni che si sono attivate unendo le forze e creando sinergie sul territorio per realizzare progetti concreti. Una commissione composta da rappresentanti del FAI, che ha condiviso il lavoro con i Segretariati Regionali del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, ha valutato le domande ricevute in base ai parametri stabiliti – numero di segnalazioni raccolte, qualità e innovazione del progetto proposto, possibilità di effettuare un intervento significativo e duraturo, valenza storico artistica o naturalistica, importanza per il territorio di riferimento e urgenza dell’intervento e ha scelto 19 beni su cui intervenire, oltre i primi tre classificati.

Nel Lazio sono tre “I Luoghi del Cuore” selezionati: l’Altopiano dell’Alfina, la Certosa di Trisulti a Collepardo (FR) e la Tomba degli Scudi a Tarquinia (VT).

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 12 dicembre

Furti, spaccate e falsi incidenti: il lato "oscuro" del Natale

I vicoli diventano toilette per cani, scoppia la protesta

A Spagliagrano ritiro mensile del clero della Diocesi di Orvieto-Todi

L'Orvietana rallenta, a Giove è pareggio

Grande accoglienzaa Giove, il volto migliore del calcio

Una Vetrya incerottata spreca nell’ultimo quarto

Griffe false, finanza sequestra 6000 capi nell'orvietano

Week end di normale “pazzia” futsalistica per l’Orvieto Fc

Acqua e rifiuti, le scuole visitano gli impianti della provincia

"D'oro e d'argento", rassegna corale di beneficenza al Teatro Boni

Investimento territoriale integrato, ora si passa alla fase operativa

Inaugurati i lavori di Rotecastello, migliorata l'accessibilità al borgo

Semmai un giglio

La Zambelli Orvieto corre forte e semina il San Lazzaro

Orvieto Cittaslow come esempio di turismo culturale a Berlino

Il "frottolo" fiorentino, ovvero: "Chi è causa dei suoi mali..."!

Marta

Parco Nazionale dei Monti Sibillini: rischi lungo i sentieri dopo il sisma, ma non in tutti

Flavio dei miracoli

Risate&Risotti compie dieci anni, in viaggio tra buona cucina e divertimento

La piazza della fontana nascosta

Tradimenti

Cinquanta presepi, mercatini e Babbi Natale in Harley Davidson per le feste

In distribuzione le tessere per i parcheggi gratuiti

Attivata la rete Wi-Fi gratuita in tutto il centro storico

Il Corporale di Orvieto in onda su Rai2 per "Voyager, ai confini della conoscenza"

Controlli intensificati per il Ponte dell'Immacolata, ecco gli esiti

"The Bus Driver is Drunk". Musica live in Piazza della Repubblica

A Castel Viscardo e nelle frazioni si accende il Natale, nel segno della solidarietà

"19 note per un sorriso". Beneficenza insieme a Massimiliano Varrese

Rapina lampo al Monte dei Paschi di Siena, in manette il ladro

Germani rimodula la squadra e va avanti

Senso unico in Via degli Ulivi per lavori urgenti di manutenzione straordinaria della rete idrica

Celebrazioni liturgiche del Natale, tutti gli appuntamenti in Duomo

Selargius spaventa la Azzurra Ceprini

"Un dono per un dono". Mercatino della Croce Rossa in Piazza Gualterio

Meteo

martedì 12 dicembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 12.1ºC 97% foschia direzione vento
15:00 12.0ºC 95% discreta direzione vento
21:00 10.4ºC 98% discreta direzione vento
mercoledì 13 dicembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.3ºC 92% buona direzione vento
15:00 9.6ºC 82% buona direzione vento
21:00 4.3ºC 94% buona direzione vento
giovedì 14 dicembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 6.8ºC 97% discreta direzione vento
15:00 9.6ºC 98% foschia direzione vento
21:00 9.4ºC 98% scarsa direzione vento
venerdì 15 dicembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 98% foschia direzione vento
15:00 11.0ºC 98% foschia direzione vento
21:00 7.5ºC 97% buona direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni