cultura

Premiate le scuole vincitrici del concorso "Trecento in bando. Vinci uno scaffale pieno di libri"

domenica 15 novembre 2015
Premiate le scuole vincitrici del concorso "Trecento in bando. Vinci uno scaffale pieno di libri"

Si è tenuta sabato 14 novembre al Complesso di San Pietro (Aula 1) di Perugia, nel contesto di "UmbriaLibri 2015" la premiazione delle 31 scuole umbre tra le 90 vincitrici del premio "Trecento in bando. Vinci uno scaffale pieno di libri", istituito dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, riservato alle scuole primarie e secondarie di primo grado delle province di Biella, Ravenna, Nuoro, Lecce, Siracusa e della Regione Umbria nell'ambito del "Progetto InVitro".

Tre, come annunciato, le scuole dell'Orvietano premiate con 300 libri, un tablet, un e-reader, 500 euro da spendere nelle librerie locali, abbonamenti a riviste di aggiornamento sulla lettura, tessere per app. Si tratta, come annunciato, delle scuole primarie di Sferracavallo, Allerona e Castel Giorgio.

La premiazione è avvenuta alla presenza della dottoressa Antonella Pinna (dirigente cultura regione), della profesoressa Emanuela Turri (ufficio scolastico regionale), del professor Arnaldo Colasanti (direttore del Centro per il libro e la lettura), di Fiorella Di Simone (responsabile del Progetto InVitro all'interno del Centro per il libro e la lettura), di Carla Ida Salviati (responsabile della selezione dei 300 libri) e di Roberta Franceschetti (portale Mamamo.it, responsabile della slezione dei titoli di e-book ed app).

Il pomeriggio è stato animato, infine, da due racconti del contastorie Mirco Revoyera. A premiare è stata l'assessore regionale alla cultura Fernanda Cecchini, insieme al volto noto di RaiUno Arnaldo Colasanti. Per la primaria di Sferracavallo, il premio è stato ritirato da Anna Rita Bellini, dirigente dell'Istituto comprensivo Orvieto-Baschi. Presenti alcune insegnanti, referenti del progetto, e una piccola delegazione di studenti e genitori.

 

Commenta su Facebook

Accadeva il 20 febbraio

"Tuscia Etruria". Presentata la guida ai sapori e ai piaceri di Repubblica

Orvieto ai Campionati della Cucina Italiana, medaglia di bronzo per Consuelo Caiello e Angelo D'Acquisto

Al Teatro Santa Cristina, è di scena "Riccardo (Lunga Vita al Re)"

Tre ori per Emanuela Marchini ai campionati di nuoto FISDIR

Sentenza del Tar, incontro pubblico con i cittadini

Di fiori e di altri profumi

Musica e solidarietà in Carcere, con il concerto dei Maleminore

Cresce la richiesta per gli asili nido, liste d'attesa in aumento

Cala la popolazione, cala il numero delle pratiche

Una Zambelli Orvieto carica e determinata si reca alla corte del Chieri

"Alba Etrusca" al Museo "Claudio Faina". In mostra le pitture di Renato Ferretti

Il Comune annuncia l'arrivo della carta d'identità elettronica

Il vino è condivisione, gemellaggio tra "Wine Show" e "Due Mari WineFest"

Salto con l'asta, Eugenio Ceban (Libertas Orvieto) torna a volare ai Campionati italiani assoluti

"Il Forno" presenta "Due", il nuovo libro di Carlo Pellegrini

Riaperta al culto la chiesa parrocchiale di San Pancrazio

"Croce e delizia, signora mia", l'omaggio a Verdi di Simona Marchini

"Il Liceo Artistico non è merce politica di scambio"

Dopo "Frammenti d'un mosaicista morto dal freddo", "Inseguivo il vento pei campi"

A 12 anni dalla morte, i genitori di Luca Coscioni depositano il loro biotestamento ad Orvieto

La chiesa di San Pietro è di proprietà comunale. Grassotti: "Fatta luce dopo anni di incertezza"

"Orvieto in Danza". Prima rassegna nazionale al Teatro Mancinelli

Ferretti, Vezzosi e Bonifazi in cima alle classifiche 2017. Ricco di aspettative il 2018

Centro Congressi, incontro sul futuro del turismo congressuale a Orvieto

I tesori di Campo della Fiera in mostra in Lussemburgo

Luci spente e camminate per "M'illumino di meno 2018"

La Uil fa rete e si mobilita per i territori tagliati fuori dall'Alta Velocità