cultura

Al via le iscrizioni alla Scuola comunale di musica "Adriano Casasole"

mercoledì 23 settembre 2015
Al via le iscrizioni alla Scuola comunale di musica "Adriano Casasole"

Nuovo anno scolastico anche per Scuola Comunale di Musica di Orvieto. Lo comunica l’Associazione Musicale “Adriano Casasole” che ha aperto le iscrizioni fino al prossimo 9 ottobre. Tutte le informazioni potranno essere reperite presso la sede della Scuola Comunale di Musica di Orvieto “Adriano Casasole” aperta dal lunedì al venerdì dalle ore 15 alle ore 18 oppure consultando il sito internet www.musicaorvieto.it che sarà on line in questi giorni.

Sarà un nuovo anno di musica e progetti. Infatti, per l’anno 2015/2016 la Scuola Comunale di Musica “Adriano Casasole” promuove i corsi di: Pianoforte, Violino, Violoncello, Chitarra Classica, Chitarra Elettrica, Contrabasso, Basso Elettrico, Fisarmonica, Saxofono, Clarinetto, Tromba, Trombone, Flauto, Batteria, Canto Moderno, Canto Lirico.
Inoltre quest’anno sarà attivato il nuovo corso di Propedeutica Musicale per bambini da 5 a 10 anni, l’inscrizione ai corsi comprende anche la partecipazione al corso di Solfeggio e Teoria Musicale.

Dal 15 ottobre, invece, sarà possibile iscriversi ai laboratori didattici di: Canto Corale, Coro dei Bambini, Pianoforte a Quattro Mani, Orchestra di Archi e Orchestra di Fiati.
Inoltre, saranno attivati altri laboratori dedicati alle formazioni di musica leggera e rock del territorio. Nel corso dell’anno scolastico verranno organizzati anche i laboratori di musica jazz e popolare oltre a master class e approfondimenti con musicisti e insegnati di fama internazionale.

Da quest’anno poi, l’Associazione Musicale “Adriano Casasole” intende aprire una fase nuova e produttiva della Scuola Comunale di Musica di Orvieto al fine di rendere la scuola un luogo vivo e produttivo di musica e condivisione. La Scuola Comunale di Musica di Orvieto è una istituzione formativa presente ormai da 36 anni sul territorio e continua la sua attività grazie al prezioso contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Orvieto e dell’Amministrazione Comunale.

“Una istituzione culturale prestigiosa che nel corso degli anni ha formato varie generazioni di musicisti i quali, in seguito, hanno intrapreso stabilmente questo percorso professionale, o più semplicemente ha educato tanti giovani alla sensibilità musicale - dice l’Assessore alla Cultura, Vincenzina Anna Maria Martino – una istituzione che ha dato sempre lustro alla città dimostrando di stare al passo con i tempi e interpretando al meglio le esigenze di progettazione, ampliamento e ricerca di nuovi spazi”.

“Per questo nuovo anno scolastico esprimo l’augurio di buon lavoro agli studenti e ai docenti della Scuola Comunale di Musica – aggiunge la Vice Sindaco e Assessore all’Istruzione e Politiche Sociali, Cristina Croce – uno spazio di formazione della personalità e delle attitudine artistiche individuali, ma soprattutto una realtà viva che completa perfettamente i normali percorsi scolastici dei propri allievi concretizzando il principio fondamentale dell’integrazione, che questa Amministrazione Comunale intende favorire quanto più possibile fra i giovani”.

Commenta su Facebook

Accadeva il 19 dicembre

Auguri in versi di Buone Feste dall'Unitre Orvieto

La sabbia, amore mio

I cigni

Noi ci svegliammo piangendo

Tra democrazia e demagogia

Zambelli Orvieto sensazionale, batte Ravenna ed è prima

L'Orvietana vince col Clitunno e mantiene il passo

Lucio Dragoni è il nuovo allenatore giallorosso. "Uomo di calcio e Maestro di calcio"

Con le corde, dentro il Pozzo della Cava, per il nuovo presepe-evento: "I Quaranta Giorni"

Sisma, firmata la convenzione Regione-Comuni. Si avvia l'Ufficio speciale per la ricostruzione

Ammissione ai collegi del mondo unito, riaperto il bando selezioneper gli studenti dei Comuni colpiti dal sisma

Castello di Alviano aperto per le feste. Visite al maniero e ai musei che ospita

Uisp Orvieto Medio Tevere, elogio ai giovani ambasciatori dello sport orvietano

L'Avis dona fondi per acquistare uno scuolabus per i bambini di Preci

A Perugia incontro pubblico su fare libri e lettori

Cespuglio di more

Verso le elezioni, due candidati per la presidenza. Tre liste per il consiglio provinciale

Ascensori di Via Ripa Medici in manutenzione, navetta sostitutiva fino a venerdì

I Borghi più belli dell'Umbria discutono di temi e progetti di sviluppo turistico

Lo Sportello del Consumatore, riflessioni su presente e futuro del servizio

La TeMa si aggiudica il bando Psr per sviluppo e commercializzazione del turismo

"Capodanno in Famiglia" al Santuario dell'Amore Misericordioso

L'Università della Tuscia è il primo Ateneo statale del Lazio e il settimo del Centro Italia per la qualità della ricerca