cultura

Al via le iscrizioni alla Scuola comunale di musica "Adriano Casasole"

mercoledì 23 settembre 2015
Al via le iscrizioni alla Scuola comunale di musica "Adriano Casasole"

Nuovo anno scolastico anche per Scuola Comunale di Musica di Orvieto. Lo comunica l’Associazione Musicale “Adriano Casasole” che ha aperto le iscrizioni fino al prossimo 9 ottobre. Tutte le informazioni potranno essere reperite presso la sede della Scuola Comunale di Musica di Orvieto “Adriano Casasole” aperta dal lunedì al venerdì dalle ore 15 alle ore 18 oppure consultando il sito internet www.musicaorvieto.it che sarà on line in questi giorni.

Sarà un nuovo anno di musica e progetti. Infatti, per l’anno 2015/2016 la Scuola Comunale di Musica “Adriano Casasole” promuove i corsi di: Pianoforte, Violino, Violoncello, Chitarra Classica, Chitarra Elettrica, Contrabasso, Basso Elettrico, Fisarmonica, Saxofono, Clarinetto, Tromba, Trombone, Flauto, Batteria, Canto Moderno, Canto Lirico.
Inoltre quest’anno sarà attivato il nuovo corso di Propedeutica Musicale per bambini da 5 a 10 anni, l’inscrizione ai corsi comprende anche la partecipazione al corso di Solfeggio e Teoria Musicale.

Dal 15 ottobre, invece, sarà possibile iscriversi ai laboratori didattici di: Canto Corale, Coro dei Bambini, Pianoforte a Quattro Mani, Orchestra di Archi e Orchestra di Fiati.
Inoltre, saranno attivati altri laboratori dedicati alle formazioni di musica leggera e rock del territorio. Nel corso dell’anno scolastico verranno organizzati anche i laboratori di musica jazz e popolare oltre a master class e approfondimenti con musicisti e insegnati di fama internazionale.

Da quest’anno poi, l’Associazione Musicale “Adriano Casasole” intende aprire una fase nuova e produttiva della Scuola Comunale di Musica di Orvieto al fine di rendere la scuola un luogo vivo e produttivo di musica e condivisione. La Scuola Comunale di Musica di Orvieto è una istituzione formativa presente ormai da 36 anni sul territorio e continua la sua attività grazie al prezioso contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Orvieto e dell’Amministrazione Comunale.

“Una istituzione culturale prestigiosa che nel corso degli anni ha formato varie generazioni di musicisti i quali, in seguito, hanno intrapreso stabilmente questo percorso professionale, o più semplicemente ha educato tanti giovani alla sensibilità musicale - dice l’Assessore alla Cultura, Vincenzina Anna Maria Martino – una istituzione che ha dato sempre lustro alla città dimostrando di stare al passo con i tempi e interpretando al meglio le esigenze di progettazione, ampliamento e ricerca di nuovi spazi”.

“Per questo nuovo anno scolastico esprimo l’augurio di buon lavoro agli studenti e ai docenti della Scuola Comunale di Musica – aggiunge la Vice Sindaco e Assessore all’Istruzione e Politiche Sociali, Cristina Croce – uno spazio di formazione della personalità e delle attitudine artistiche individuali, ma soprattutto una realtà viva che completa perfettamente i normali percorsi scolastici dei propri allievi concretizzando il principio fondamentale dell’integrazione, che questa Amministrazione Comunale intende favorire quanto più possibile fra i giovani”.

Commenta su Facebook

Accadeva il 23 ottobre

Poker dell'Orvietana sul campo del Lama

Blocco Studentesco, sit-in contro "l'ostruzionismo della dirigenza al liceo Gualterio"

Unitus, via al Master "Crisis" su investigazioni e sicurezza

Gitana

Orvieto FC: vincono le ragazze del calcio a 5, sconfitta la prima squadra

Gnagnarini: "Auspico che Palazzo dei Sette torni ad ospitare i sette saggi"

Parcheggi in Piazza Duomo negati alle famiglie dei cresimandi di Fabro. Olimpieri (IeT): "Perchè?"

Un'autoambulanza per i cittadini. "La Locomotiva" chiede il supporto delle associazioni

Donato un servizio di ceramiche all'istituto alberghiero di Amatrice

"Metti via quel cellulare", a casa Cazzullo un confronto tra generazioni

Tornano "I Giorni dell'Olio Nuovo". Anteprima, "I segreti dell'ulivo. Dalla coltivazione alla raccolta"

"Rifiuti tossici, le dichiarazioni del sindaco Germani non bastano"

Vetrya Orvieto Basket di autorità sull'Atomika

Tutti in piazza a San Vito per festeggiare le cento primavere di Cesarina

Rafael Varela realizza un quadro per i trenta anni dell'Associazione "Piero Taruffi"

Interregionale Gpg di Scherma ad Ariccia. Vince Rocchigiani, terze Tognarini e Urbani

Fine settimana a tutto rugby per l'Orvietana

A Foligno i pensionati della Cisl puntano sul territorio e sulla formazione

"Chi legge naviga meglio". Anche un omaggio ad Anna Marchesini per "Libriamoci"

"Occhi allo Specchio". Descrizioni dal vero Orvieto-Montecchio - 17

Premio Vetrya per la migliore tesi di laurea sulle applicazioni di intelligenza artificiale nell'industria 4.0

Confagricoltura rinnova le cariche, Giuseppe Malvetani confermato presidente

Progetto EVA+, attivo il distributore di elettricità per la ricarica veloce dei veicoli

Le akebie di Bianca

Juniores regionale di calcio a 5, reso noto il calendario

Regione Toscana e 13 Comuni firmano il protocollo d'intesa per il rilancio dell'Amiata