cultura

Cerimonia ed emozioni per i 50 anni dell'Autostrada del Sole: tronco Firenze-Roma

martedì 22 settembre 2015
Cerimonia ed emozioni per i 50 anni dell'Autostrada del Sole: tronco Firenze-Roma

In una splendida mattina di sole si è svolta a Baschi, sabato 19 settembre, l'annunciata cerimonia per ricordare il completamento dell’Autostrada del Sole per il tronco Firenze-Roma, quando furono aperti i due ultimi tratti mancanti: Orvieto-Orte (31 luglio 1964) ed Orvieto-Chiusi (4 ottobre 1964). Presenti alcuni sindaci della Teverina (per Orvieto c’era il Presidente del Consiglio Comunale), il Prefetto di Terni, un dirigente della “Autostrade per l’Italia S.p.a., il rappresentante del Vescovo di Orvieto-Todi, il vice Presidente della Provincia di Terni, tecnici e persone legate alla ditta Torno.

I relatori succedutesi hanno fatto presente l’importanza di tale evento che non è solo un fatto puramente locale ma un momento di memoria e riflessione che coinvolge l’intera nazione. Il sindaco di Baschi, il prof. Anacleto Bernardini ha poi consegnato una targa argentea all’ing. Ettore Della Casa, ideatore ed attore della manifestazione, con le seguenti significative parole incise:

Al dott. Ing. Ettore Della Casa, testimone ed appassionato custode di cultura e storia locale, in occasione della celebrazione del 50° anniversario del completamento dell’Autostrada del Sole. L’Amministrazione Comunale di Baschi a ricordo e sentito ringraziamento per l’organizzazione della relativa Mostra fotografi da lui curata.
Il Sindaco
Prof. Anacleto Bernardini
Baschi, 19 settembre 2015

Dopo il classico rito dell’inaugurazione della mostra si è proceduto ad una accurata visita del materiale, per lo più inedito, esposto, suscitando il vivo interesse e l’unanimità di consensi dei presenti. Particolarmente suggestiva e importante è stata la partecipazione della prima ambasceria ufficiale del Corteo Storico di Orvieto, che ha voluto rammentare proprio l’omaggio fatto a papa Paolo VI durante la sua memorabile visita ad Orvieto l’11 agosto 1964, culminata in serata con l’inaugurazione ufficiale del tratto autostradale Orvieto-Orte.

Ambasciatore dell’immagine del Corteo Storico di Orvieto è l’ing. Ettore Della Casa, Valletto Decano del Comune, per volontà allora della signora Lea Pacini ed ora impegnato nel ruolo di diffondere l’importanza di una realtà e patrimonio culturale di grande impatto. La mostra ha visto convergere molti ex-operai e famigliari di quel periodo felice per l’economia dei paesi della Teverina. Naturalmente da Baschi e dintorni non sono mancate presenze e testimonianze di modo di lavorare e di vivere nella società del tempo, tra volontà di riscatto ed orgoglio patrio.

Vari sono stati i messaggi pervenuti per l’occasione all’ing. Ettore Della Casa per la realizzazione di un basilare capitolo della nostra storia contemporanea: tra questi quelli del vice-sindaco di Arezzo, del Segretario dell’Ente Giostra del Saracino, sempre di Arezzo, e soprattutto del sindaco di Firenze, che ha sottolineato il fattore della conservazione della memoria e la coscienza nazionale per la grande opera costruita con professionalità e tempestività di esecuzione. E tra i visitatori, non solo del territorio, si notano svariate provenienze: Viterbo, Roma, Bologna, provincia di Venezia e lontana Argentina.

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 19 ottobre

Il Boni pronto a volare. Aperta la campagna abbonamenti, via alla nuova stagione teatrale

Sogni incrociati

Bollette pazze, Olimpieri (IeT) chiede conto con un'interpellanza dell'accaduto

L'Istituto Agrario di Fabro vola in Sicilia per conoscere la cooperativa "Lavoro e non solo"

Le impressioni di capitan Serena Ubertini dopo l'esordio vincente della Zambelli Orvieto

Uffici postali. Gori: "Bene tavoli confronto regionale, impegno comune evitare riduzioni servizio"

Ceramica, Paola Biancalana e Andrea Miscetti sul podio del concorso "Il segno del tempo"

Forza Italia: "Acquapendente invasa dai topi, c'è troppa immondizia in giro"

In marcia con la Polisportiva verso la chiesa della Madonna di Loreto

Le tre slide mancanti di Palazzo Chigi

"Senza Monete" compie tre anni. Festa all'Emporio del Riuso e dello Scambio

Per "Lezioni di Storia" al Teatro Mancinelli arriva Alberto Mario Banti

Mano tesa tra la Scuola di Musica "Casasole" e la Filarmonica "Mancinelli"

Sicurezza all'ex caserma Piave con "Crash Scene. Indicazioni Salva Vita"

Dopo otto anni torna il "Bollettino sulla situazione economica e sociale dell'Area Orvietana"

Case popolari, c'è il bando. Per la presentazione delle domande c'è tempo fino al 29 novembre

FotograMia

Giubileo, in corso le iniziative per le Settimane della Misericordia

Torna l'Operazione Mato Grosso. Giovani al lavoro a sostegno dell'America Latina

"Aspettando Halloween". Festa alla sala parrocchiale della Segheria

"Non c'è sicurezza senza prevenzione". Sul tavolo, le criticità del territorio umbro

Ritrovato l'uomo smarrito nei boschi. Terzo caso in quindici giorni

Orvietana, faccia a faccia con i due fratelli Fillippo e Giuliano Avola

Al frantoio Cecci di Monterubiaglio torna "Pane e Olio". Le degustazioni si fanno solidali

Ilaria Alpi si è suicidata?

"Arte sui muri. Street art e urban art". Giornata di studi all'Università della Tuscia

Meteo

mercoledì 18 ottobre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
21:00 11.1ºC 86% buona direzione vento
giovedì 19 ottobre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 16.1ºC 67% buona direzione vento
15:00 21.2ºC 36% buona direzione vento
21:00 10.9ºC 76% buona direzione vento
venerdì 20 ottobre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 17.6ºC 52% buona direzione vento
15:00 21.6ºC 33% buona direzione vento
21:00 11.4ºC 71% buona direzione vento
sabato 21 ottobre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 17.4ºC 52% buona direzione vento
15:00 21.9ºC 41% buona direzione vento
21:00 12.6ºC 88% buona direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni