cultura

Apertura straordinaria all'Archivio Storico del Palazzo Vescovile

sabato 19 settembre 2015
di Davide Pompei
Apertura straordinaria all'Archivio Storico del Palazzo Vescovile

Le porte si schiudono. E i tesori sotto chiave tornano a splendere. È la Tuscia delle meraviglie, dove si annidano non solo sentieri verdi ma anche pregevoli palazzi che, molto spesso, nemmeno chi vive in questo lembo del centro Italia, sapeva di avere sotto il naso. Il fascino dello stupore si rinnova sabato 19 settembre nella vicina Acquapendente, con l'apertura del tutto eccezionale delle sale dell'Archivio Storico Diocesano.

È ospitato, quest'ultimo, in un'ala del Palazzo Vescovile, adiacente al Museo della Città. E, a sua volta, ospita antichi documenti risalenti al XV secolo. Si tratta, per lo più, di archivi capitolari della Diocesi di Castro e della Diocesi di Acquapendente. "Carte – sottolineano gli organizzatori – che testimoniano le modalità attraverso cui si espletava il governo della diocesi, quelle in cui la Curia agiva nei confronti di terzi in posizione dominante, quelle riguardanti le persone ecclesiastiche, l’attività amministrativa, quella contabile e le pratiche liturgico-sacramentali. Per questo, il patrimonio documentario degli archivi diocesani rappresenta una fonte importantissima per lo studio della società italiana nel suo complesso oltre che per l’indagine sulla società religiosa".

La giornata, promossa dal Museo della Città di Acquapendente in collaborazione con la Cooperativa "L'Ape Regina" e dal Centro Diocesano di Documentazione per la storia e la cultura religiosa – Archivio Storico delle Diocesi di Castro e Acquapendente, offre a turisti e appassionati la possibilità di conoscere da vicino la storia di uno dei monumenti più importanti della cittadina, il Palazzo Vescovile, oggi sede centrale del Museo e l’Archivio storico delle diocesi di Castro e Acquapendente.

La forma attuale del palazzo, offerto al vescovo dalla famiglia Oliva, è dovuta ai restauri effettuati alla fine del '600 e agli ampliamenti operati nella metà del '700. Al primo piano del palazzo si trovano, oltre all'appartamento vescovile, l'archivio della curia, la biblioteca dell'ex seminario e diverse opere d'arte appartenenti a varie chiese. A piano terra, invece, si possono visitare le vecchie carceri sulle cui pareti sono ancora leggibili, graffite sul muro, le testimonianze lasciate dai condannati, e altri locali dove in epoca recente sono state ricavate delle sale per conferenze.

L'appuntamento offre l'occasione di essere guidati all’interno delle sale dell’archivio storico e di scoprirne i segreti grazie all'aiuto delle archiviste che ne hanno curato il riordino. E cogliere, al tempo stesso, nella collezione in mostra le tracce della storia cittadina, soffermandosi sull'origine dell’istituzione della Diocesi di Acquapendente, al termine della cosiddetta guerra di Castro, a cui sono legate le vicende del Palazzo Vescovile. Il ritrovo è per le 10 presso la biglietteria del Museo della Città, al civico 85 di Via Roma. Il costo, comprensivo del biglietto d'ingresso al Museo, è di appena 5 euro a partecipante per circa tre ore di durata complessiva.

Per ulteriori informazioni:
Coop. L'Ape Regina 0763.730065 – www.laperegina.it
Centro Visite del Comune di Acquapendente 800.411834 (interno 0)

Commenta su Facebook

Accadeva il 19 settembre

Simona Atzori e le sue mani basse: "Tra danza e pittura, sorrido sempre alla vita"

Falsa partenza per la Vetrya Orvieto Basket

Geotermia, Brega a difesa del territorio: "Basta giochini, pronto a chiedere il Referendum"

Una politica, quella renziana, non al passo con i tempi

Biomasse, Agricola Macchia Alta Srl: "La verità è un'altra"

Gsd Romeo Menti, il settore giovanile in visita al Museo del Calcio di Coverciano

Nuova seduta per il consiglio comunale. L'ordine del giorno

"Poraneggiando" con i "Cavalieri del Torrione", a Bomarzo con "Percorsi Etruschi"

Ufficializzato l'ingresso di Allerona nel club de "I Borghi più belli d'Italia"

Olimpieri (IeT): "Vogliono salvare il Crescendo con i nostri soldi"

"Aspettando Altrocioccolato", il commercio equo e solidale fa festa in Piazza Mazzini

Giornata mondiale del malato di Alzheimer, festa alla residenza protetta "Non ti scordar di me"

Gianfranco Foscoli in concerto a Colonia. Conquista gli States e va in onda su Canale Italia

Lavori pubblici, il Comune utilizzerà l'Elenco Regionale delle Imprese da invitare alle procedure negoziate

Caccia vietata il 21 settembre nelle aree interessate dalla visita di Mattarella e Papa Francesco

Pali spezzati dal maltempo, da mesi nessuno interviene

La Parrocchia del Duomo festeggia i Santi dei Rioni

"Anonimi elettori" interrogano l'ex consigliere comunale Cristiano Federici

Notte dei Ricercatori, al CSCO c'è il convegno "Scolar-Mente: divulgazione del metodo scientifico"

Stefano Baldi, un pievese ambasciatore italiano a Sofia

Biomasse, "Passione Civica" contro-replica: "Ci interessa il risultato"

Sessantenne di Monteleone muore schiacciato dal crollo del solaio

Al via anche in Umbria la campagna congiunta di sicurezza stradale "Edward"

Sisma, emergenza e ricostruzione al centro di incontri con parlamentari e organizzazioni sindacali

Meteo

mercoledì 07 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 8.8ºC 90% discreta direzione vento
21:00 4.4ºC 97% buona direzione vento
giovedì 08 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 12.6ºC 55% buona direzione vento
21:00 7.5ºC 84% buona direzione vento
venerdì 09 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 69% buona direzione vento
21:00 6.6ºC 97% buona direzione vento
sabato 10 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.5ºC 92% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 94% buona direzione vento
21:00 10.0ºC 98% foschia direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni