cultura

Il gusto della musica al San Francesco di Orvieto. Si inizia con Danilo Rea

martedì 21 aprile 2015
Il gusto della musica al San Francesco di Orvieto. Si inizia con Danilo Rea

Una succulenta novità si affaccia nel panorama culturale sulla rupe: il Ristorante Al San Francesco di Orvieto proporrà, a cavallo fra aprile e maggio, una kermesse musical-gastronomica dal titolo “Suggestioni al San Francesco - Il Gusto della Musica”. Si tratta di tre serate speciali (tutte di sabato: 25 aprile, 2 e 9 maggio) che coniugheranno la buona tavola con la grande musica: inizio del ricco buffet alle ore 20:30, live music a partire dalle 22. I piatti saranno curati da Francesco Abbatepaolo, il rinomato chef del San Francesco, che comporrà degli sfiziosi menù in relazione alle suggestioni sonore di ognuno dei tre eventi.

Si partirà sabato 25 aprile con “Piano Solo” ed il fulgido talento pianistico di Danilo Rea, meraviglioso e celeberrimo esponente del jazz di casa nostra, che coinvolgerà i presenti con quelle emozioni - uniche - che il suo stile sa tirar fuori da uno sconfinato repertorio.

Sabato 2 maggio sarà la volta de “L’oro di Napoli”, con la sublime voce del baritono Armando Ariostini (uno dei cantanti lirici italiani più acclamati nei teatri d’opera del mondo) che, accompagnato al pianoforte dal M° Riccardo Cambri, canterà le più celebri melodie napoletane di tutti i tempi.

Sabato 9 maggio ci si trasferirà in Sudamerica per “Emociones Argentinas”, raffinata serata in compagnia di Aida Albert (voce) e Fernando Carlos Tavolaro (chitarra); i due noti musicisti saranno affiancati dal M° Riccardo Cambri (pianoforte e fisarmonica): in questo caso, Piazzolla e Gardel i protagonisti del programma musicale.

Il Gusto della Musica è reso possibile anche grazie alla collaborazione dell’Unitre Università delle Tre Età di Orvieto.
Informazioni e prenotazioni al numero 0763 343302 (www.cramst.it).

 

Commenta su Facebook

Accadeva il 26 maggio

L'Alta Tuscia riscopre i gioielli. Invito a Civita, Palazzo Monaldeschi e la Serpara

Due ori e tre bronzi per la Scuola Keikenkai al 2° Campionato Europeo di Karate Iku

Staffetta dei Quartieri. All'ombra del Duomo si corre la 51esima edizione

La Zambelli Orvieto si ferma sul più bello col Casal De' Pazzi

"Focus on pain" a Palazzo Alemanni. Seconda edizione per il congresso medico

Piazza del Popolo, parcheggi a disco orario non più a pagamento

"L'Eucarestia nell'arte cristiana". Conferenza Rotary in Duomo

Corso da tecnico audio e corso di informatica musicale al "Tuscia in Jazz 2016"

Alla Galleria Falzacappa Benci di passaggio i pellegrini di Giorgio Pulselli

A Guardea ed Alviano le musiche di Piovani e Morricone per il Concerto di Primavera

"Basta un Sì per cambiare l'Italia". Incontro a Sferracavallo con Luca Castelli

La Kansas State University sempre più presente sul territorio orvietano

Legambiente denuncia gravi profili di illegittimità del calendario venatorio

Il Coro degli Alpini dei Monti Lessini in concerto

Filippo Orsini relaziona su "Bartolomeo d'Alviano, Todi e l'Umbria tra XV e XVI secolo"

"Una buona stagione per l'Italia. Idee e proposte per la ricostruzione del Paese e dell'Europa"

Alla scuola Frezzolini di Sferracavallo s'inaugura la biblioteca "Sheradzade"

Nasce l'Albo sostenitori "Orvieto Cittaslow". Ecco da chi è composta la commissione

Divieto di pesca per consumo alimentare sul Paglia, scatta l'ordinanza del sindaco

"Etruschi 3D". Presentata la mostra multimediale curata dall'Associazione Historia

Che cos'è "Etruschi 3D"