cultura

Il saluto di Slow Food a "Un'idea di felicita" di Luis Sepulveda e Carlo Petrini

venerdì 17 ottobre 2014
Il saluto di Slow Food a "Un'idea di felicita" di Luis Sepulveda e Carlo Petrini

Slow Food Umbria dà il benvenuto a Carlo Petrini e Luis Sepùlveda, domenica 19 ottobre alle ore 17,30 alla Sala dei Quattrocento del Palazzo del Popolo ad Orvieto.

"L’incontro di Orvieto - sottolinea - è un’occasione quasi unica, perché ad eccezione della presentazione del libro al salone di Torino, è la prima volta che i due autori sono insieme per presentare il loro lavoro e per dialogare con il pubblico. La presentazione del libro, scritto a quattro mani "Un’idea di felicità", sarà, infatti, l’occasione giusta per parlare con la gente di un “mondo possibile” dove la felicità è un diritto di tutti, una felicità fatta di "soddisfazioni piccole che però valgono molto" come sostiene Luis Sepùlveda.

Sarà l’occasione anche per parlare del valore del cibo e di un modo diverso di consumarlo che, come sostiene Carlo Petrini, bisogna riportare al centro delle nostre vite. Tutti temi che ci spronano sempre più nel nostro impegno. Il recupero dei pensieri e dei valori che ci guidano nel percorso verso l’affermazione del diritto al piacere trova in questi due giganti moderni un sicuro riferimento di idee e di azioni concrete, il recupero dei valori che sono il fondamento dell’azione di Slow Food in difesa della natura e delle tradizioni

La terra umbra che sempre ha generato un moderno equilibrio tra idee ed ambiente può essere protagonista di un nuovo modo di "agire positivo" per costruire, sulla base di valori universalmente riconosciuti, un mondo che salvaguardi la sua esistenza e che sia vivibile per tutto il genere umano e le creature.

Slow Food Umbria assieme alla Condotta Slow Food di Orvieto salutano questi due protagonisti della nostra epoca. Il loro contributo di testimonianza positiva e per noi ispirazione e sprono. Siamo sicuri che dall’Umbria possono arrivare fermenti che contribuiscono alla rivoluzione lenta di cui “Carlo e Luis” sono illuminati testimoni. Vogliamo anche ringraziare il Comune di Orvieto, la Libreria dei Sette, il Caffè Montanucci che hanno reso possibile questo importante incontro".

Commenta su Facebook

Accadeva il 18 dicembre

Anatomia di un addio

Fine settimana da incorniciare per l'Orvieto FC. Palmerini: "Stiamo crescendo"

"Tanto per dire", seconda edizione. Al Liceo Classico "Tacito" torna il corso di dizione

Jazz e strumenti antichi al Museo Archeologico Nazionale in occasione di Ujw

Celebrata la Giornata Garibaldina, in memoria della battaglia di Mentana

Inaugurata la prima area di sgambatura per cani, previste altre due

Denunciata dalla Polizia una giovane pluripregiudicata

Partita la procedura di rilascio del passaporto elettronico

Rischio ghiaccio per i contatori, i consigli per proteggerli ed evitare spese

Umbria.GO raddoppia e si presenta nella versione dedicata ai pendolari regionali

Campagna Ocm Vino 2017/2018, incrementate le risorse a sostegno delle imprese

"Intrecci", inaugurata la scuola di alta formazione della famiglia Cotarella

"Concerto di Natale" nella Sala Unità d'Italia del Palazzo Comunale

"Geotermia a bassa e media entalpia, rischi e conseguenze"

"È nato un Re povero". Rappresentazione nei Giardini di Villa Faina

Presentata l'edizione 2018 della "Guida ai sapori e ai piaceri della regione Umbria" di Repubblica

Vetrya riceve il Premio Imprese per l'Innovazione di Confindustria e il Premio dei Premi dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri

Eletto il nuovo Coordinamento delle Cittaslow Italiane. Barbara Paron al vertice

Il tenente Giuseppe Viviano è il nuovo comandante della Compagnia Carabinieri

"Madonna con Bambino appare a San Filippo Neri", il dipinto su tela torna a splendere

Storia e segreti di Palazzo Franciosoni nel volume "Anatomia di un palazzo"

E dico ancora di Bianca

"La Tregua di Natale. Lettere dal Fronte". Lettura ad alta voce in Biblioteca

Nuovo video di Francesco Barberini in Campania con la LIPU

Infiltrazione d'acqua a scuola, le precisazioni del Comune