cultura

Collettivo Teatro Animazione. Quaranta primavere alle spalle e una festa che le ripercorre

domenica 14 settembre 2014
di Davide Pompei
Collettivo Teatro Animazione. Quaranta primavere alle spalle e una festa che le ripercorre

A volte una storia si scrive da sola. Altre, invece, da soli. È scritta al plurale quella del Collettivo Teatro Animazione di Orvieto, uno dei primi gruppi storici dell'Umbria, il cui percorso di produzione, formazione, ricerca e impegno sociale è partito nel 1974. Per "abitare la città fuori e dentro il teatro". A lastricare il sentiero, qualcosa come 485 laboratori, 6.757 allievi, 348 spettacoli realizzati, 2.867 attori, 1.123 repliche, 212 spettacoli ospitati, 492 artisti ospitati, 187 collaborazioni tecniche e artistiche e oltre 230.000 spettatori.

Più dei numeri contano però i visi, le persone, le storie che quaranta stagioni portano con sé. È carica di ricordi ed emozioni, la valigia che trascinano dietro Giuseppe Della Fina, Massimo Achilli, Elisabetta Moretti e Felizitas Scheich. Tra di loro, c'è chi alla compassata dicitura di "decano" preferisce l'appellativo di "pioniere". Con loro, c'è un esercito di visi, persone e storie che a vario titolo hanno contribuito a costruirlo, quel sentiero. È per loro, e per l'intera città, che sabato 20 settembre dalle 19 in poi nel chiostro di San Giovanni quella storia lunga quarant'anni sarà ripercorsa contro mano attraverso foto, video, testimonianze e ricordi a ruota libera.

Gli aperitivi d'arte di Antony Le Grand lasceranno spazio informale a un match d'improvvisazione teatrale, su temi scelti dal pubblico dove, con l'aiuto del pubblico, si sfideranno attori ed ex attori del Collettivo Teatro Animazione, i giovani della Compagnia "Essere o non essere" ed attori dell'Unitre di Fabro. Le note, invece, porteranno la firma di "Les Cerveaux Malefiques" e "H24". Filo conduttore della memoria collettiva in salsa Amarcord sarà una mostra documentaria dell'attività svolta dal Cta. In caso di maltempo, si apriranno le porte-simbolo del Complesso del Carmine.

Un assaggio del clima che si respirerà è stato offerto sabato 13 settembre al Caffè Montanucci in occasione della presentazione dell'evento patrocinato dall'assessorato alla cultura del Comune. "L'appuntamento – è stato anticipato – sarà anche l'occasione per trovarsi tra vecchi e nuovi, amici e curiosi, prima di iniziare i nuovi corsi e progetti dell'anno 2014-2015, consapevoli di essere anche risultato della nostra storia". Quella partita dal salotto di casa Martucci, dove Diana Dei, attrice di musical, moglie di Mario Riva, dispensava i primi rudimenti di dizione a un gruppo di giovani sprovveduti. Quella passata per le prove nel retro della chiesa di Sant'Andrea, in mezzo ai candelabri, fino ai teatrini delle Acli dove ora c'è una palestra.

E poi "Le stanze delle giostre", un foglio ciclostilato distribuito porta a porta. E gli stimoli di Adriano Casasole "che riuscì a farci fare le comparse al Teatro Mancinelli". Fino al debutto come Centro Teatrale Orvietano sul palco di Papiano, in orario spostato per la concomitanza con la partita dei mondiali di calcio del '74. "Una compagnia dilettante ma di volontari entusiasti, negli anni in cui c'era grande fermento e apertura. Si diceva che in Italia dovessero tutti diventare teatranti". Poi, arrivò l'incontro con la cooperativa "L'Aquilone" che si occupava di teatro per ragazzi. L'unione delle forze nella logica che "l'unione fa la forza". Quindi, la chiusura e la rinascita grazie alla collaborazione con l'Istituto d'Arte e la stagione dei festival. Da Sant'Arcangelo di Romagna a Siracusa.

"Avviata nel 1987, l'esperienza del Laboratorio Teatro Orvieto si è formalmente interrotta nel 2010. Noi, però, siamo ancora qui. Oggi il Collettivo prosegue il suo percorso attraverso le varie specializzazioni dei suoi componenti che, sia separatamente che in gruppo, realizzano progetti, spettacoli e formazione. Attualmente l'associazione culturale si sostiene solo con le proprie gambe, senza alcun tipo di finanziamento. Proseguiamo verso il futuro. Merito anche degli under 18 che le hanno ridato vigore e che stanno lavorando bene".

Per mercoledì 24 settembre alle 19 nella Sala del Carmine è in programma un incontro organizzativo per tutti i corsi. Le iscrizioni sono a numero chiuso, per partecipare non è richiesta nessuna precedente esperienza. Tra le novità, oltre a un gruppo composto da insegnanti, il mercoledì sera ne è previsto uno aperto di incontri di improvvisazione teatrale. "Una palestra eccezionale anche per il cosiddetto teatro impegnato. Tra altri quarant'anni? In culo alla balena".

1974-2014. Breve storia dell'associazione

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 26 settembre

Democrazia e libertà in pericolo a causa delle ingiustizie

Il Trofeo Agricola Zambelli torna nelle mani di Orvieto

Il mio paese

Complimenti dal Canada per Francesco Barberini. A breve, nuovo video sul Monte Rufeno

Attendo la voce di lei

Un giorno, una rosa

La pace

Orvieto Fc. Dopo l'esordio in campionato, ecco le prossime iniziative stagionali

Olimpieri: "Sindaco Germani, diserta l'incontro con una corrente Pd su sanità e sociale"

Campitello - Orvietana gara al cardiopalma, pari e tanti gol

La sfida di Viterbo: ''Le Olimpiadi? Le organizziamo noi''

Franco Pilato presenta il libro "Una rosa...rinascerà"

Dalla Regione oltre 153 mila a sostegno della genitorialità

Porte aperte a Palazzo Coelli. La Fondazione Cro rinnova al pubblico l'Invito a Palazzo

Azzurra Ceprini Orvieto. Amichevole sottotono per le biancorosse

Monteleone accoglie immigrati. Pd: "Avviamo un coordinamento comune con le altre amministrazioni"

Week-end di sangue sulle strade. Consap: "Si rifletta sulla soppressione dei presidi della polstrada"

I turisti scelgono il Monte Peglia. La soddisfazione del sindaco Marinelli

Confetti rossi per Jessica Federico. All'Unitus il primo detective è di Orvieto

Maledetti toscani

Senso unico alternato su tre provinciali dell'Orvietano. Lavori anche lungo la Bagnorese

Pronto riscatto per la Vetrya Orvieto Basket

Geotermia, Brega torna sul territorio per dialogare con i cittadini

Come scegliere il percorso universitario? Tre consigli per i neodiplomati interessati al Diritto

Giornata di studi su "Il Duomo e l'Opera del Duomo di Orvieto all'inizio del Duemila"

Decima seduta del 2016 per il consiglio comunale. In 23 punti l'ordine del giorno

La Zambelli Orvieto arricchisce la sua bacheca e prepara altre verifiche

Luca Tomassini entra nel Comitato Leonardo: "Il gruppo Vetrya, promotore della qualità italiana nel mondo"

Legge 40, Eutanasia, Ricerca. A Orvieto il decimo congresso dell'associazione Luca Coscioni

'Orvieto con gusto' si veste d'autunno. Al via da sabato l'edizione n. 14

Nasce "Comune di Orvieto nel WeekEnd". Protesta creativa e disservizi della P.A.

Venerdì al Palazzo dei Sette la presentazione del Comitato Rivoluzione Cuperlicana

Concerto di pianoforte per l'inaugurazione del X Congresso dell'Associazione Luca Coscioni

Giornate del Patrimonio, Invasioni digitali e...la Compagnia delle lavandaie della Tuscia

Via Romea Germanica, grazie a tutti

Approvato il bilancio di previsione del Comune di San Venanzo

Pasti non consumati nelle mense a favore del canile municipale di Orvieto. Con interrogazioni bipartisan il caso arriva in Parlamento

Fissate le date per l'apertura della caccia al cinghiale. Si inizia il 3 ottobre

Al via il quarto torneo Telematica Italia. Due giorni di grande basket al PalaPorano

CSCO: intervista a Tim de Noble, Professor and Dean Kansas State University. Una collaborazione che potrebbe estendersi

L'ordinanza per la viabilità

Lettera al dirigente Gaudino 2

Giornata Europea del Patrimonio, a San Venanzo visite guidate al Museo e al Parco Vulcanologico

Tiberi (Fdi) presenta un'interrogazione sulla SP 54

Sabato giornata di mobilitazione cittadina per dire no alla soppressione del tribunale

I giovani e la cittaslow che vorrei. Domenica, la presentazione dei risultati dell'esperienza di scambio Orvieto-Levanger

Trecento cavalli all'ombra del Duomo per il 42esimo equiraduno nazionale della Fitetrec-Ante

L'ordinanza per la viabilità

Nuove nomine in Curia. E' monsignor Antonio Cardarelli il vicario generale della diocesi di Orvieto-Todi

Meteo

martedì 26 settembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 18.0ºC 66% buona direzione vento
15:00 20.7ºC 53% buona direzione vento
21:00 14.9ºC 81% buona direzione vento
mercoledì 27 settembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 18.3ºC 63% buona direzione vento
15:00 21.9ºC 46% buona direzione vento
21:00 15.0ºC 83% buona direzione vento
giovedì 28 settembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 19.3ºC 63% buona direzione vento
15:00 22.5ºC 47% buona direzione vento
21:00 14.8ºC 83% buona direzione vento
venerdì 29 settembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 18.3ºC 62% buona direzione vento
15:00 21.4ºC 48% buona direzione vento
21:00 13.9ºC 78% buona direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni