cultura

1974-2014. Breve storia dell'associazione

domenica 14 settembre 2014
1974-2014. Breve storia dell'associazione

Il Collettivo Teatro Animazione inizia i suoi primi passi nel 1974 come gruppo teatrale per la sola produzione di spettacoli sia per adulti che per ragazzi; partecipa negli anni ’80 alle varie edizioni del teatro in piazza a Perugia e in altri centri medio piccoli sia in Umbria che nelle regioni limitrofe; entra per qualche anno nella scuderia dei gruppi promossi dal CPS dell’Arci regionale; partecipa con 2 spettacoli al Festival di Sant’Arcangelo di Romagna e in altri festiva minori nel resto d’Italia; rientra nella programmazione estiva dell’ente che nel 1985 gestisce il decentramento teatrale in Basilicata e nell’estate programma un tour di 15 giorni nella regione toccando 8 centri medio piccoli.

Sempre nel 1985 inizia una collaborazione con l’Istituto d’Arte di Orvieto realizzando formazione all’interno della scuola e realizzando 3 progetti spettacolari che hanno partecipato a diverse rassegne di teatro nelle scuole. L’Istituto, sotto la direzione del CTA vince nel 1985 il primo premio al festival di teatro nelle scuole di Serra San Quirico. L’anno successivo con un nuovo progetto viene selezionato per un’altra rassegna di teatro nelle scuole, questa volta a Siracusa dall’Istituto del dramma antico. Con lo stesso spettacolo nel 1987 partecipa ad una rassegna di teatro per le scuole nella nostra regione.

La vera svolta però avviene nel 1987 quando l’amministrazione comunale di Orvieto chiede al nostro gruppo di realizzare un progetto per una scuola comunale di teatro. Nasce così nell’ottobre del 1987 il Laboratorio Teatro Orvieto.  Da allora tutte le energie del gruppo sono indirizzate al nuovo progetto e in qualche modo si identificano nella scuola comunale, realizzando quindi formazione teatrale, laboratori, master, incontri, produzione di spettacoli, manifestazioni di diversa natura artistica, festival, rassegne ed entrando in collaborazione con le diverse realtà artistiche della regione, ma anche realizzando coproduzioni con altri gruppi presenti nel territorio nazionale e con altri festival.

Dai primi anni ’90 in particolare avvia un progetto spettacolare che va a toccare i luoghi più improbabili e sicuramente no deputati all’uso teatrale del territorio orvietano con spettacoli per lo più itineranti come:
“ AL VALENTIN CABARET” progetto di teatro, musica, cabaret, mostre e altro allestito all’interno del chiostro di Palazzo Gualteri
"VIAGGIO NELL' INFERNO" EVENTO TEATRALE allestito in una cava basaltica
"INTRO ET FORIS" EVENTO TEATRALE allestito nel quartiere Medioevale di Orvieto
"IL GWYDDBWYLL...GIOCO DEGLI DEI" EVENTO TEATRALE alla alla Fortezza Albornoz
"BAR" TEATRO ispirato a "Bar - Sport" di Stefano Benni e realizzato nel bar del centro anziani di Orvieto
"IL MATRIMONIO" spettacolo teatrale/studio sociologico su un matrimonio interculturale realizzato in parte nella sede comunale, una passeggiata lungo Corso Cavour e al Palazzo dei Sette
"FESTA RASNA" - la macchina del tempo/frammenti di pietra/Velsna allestimento di TEATRO/DANZA/MUSICA nei giardini del Museo Faina
"GLI INNOCENTI" evento spettacolare di Danza/Teatro e Multivisione allestito all' interno del Ex- Mattatoio di Orvieto
"REBUS" DANZA e performances allestiti lungo un percorso in vari spazi della città tra cui il percorso meccanizzato, negozi, grotte, garage piazzette e slarghi.
"H" - IL QUARTIERE DEL PENSARE TEATRO allestito all' Ex- Ospedale di Orvieto
"3" PERCORSI PARALLELI Teatro-Danza: allestito alla Chiesa di S. Agostino
“FRAMMENTI D’ACQUA” SPETTACOLO MULTIMEDIALE allestito nel sito archeologico del Porto di Pagliano
“PER ESEMPIO C’È DELLA RUGIADA SULL’ERBA LA MATTINA PRESTO” TEATRO
ispirato a Fahrenheit 451 di Ray Bradbury e allestito al capannone della ex Lebole
“LA TRAPPOLA” TEATRO ispirato ad un giallo di A. Cristie e allestito nella biblioteca comunale
“LIBERTA’” EVENTO TEATRALE realizzato in una fattoria biologica nei pressi di Orvieto
“3 SOLDI” SPETTACOLO TEATRALE realizzato all’interno della ex Caserma Piave
“PANNE” SPETTACOLO TEATRALE allestito all’interno di Villa Ciconia

Realizza sempre per il LTO o in collaborazione con l’Assessorato ai Beni Culturali del comune di Orvieto progetti nel settore della lettura, della disabilità, dell’impegno sociale che in alcuni casi hanno avuto riconoscimenti sia a livello regionale che nazionale, avvia collaborazioni nel campo multimediale con artisti come Danilo Rea, Enzo Pietropaoli, Gabriele Mirabassi, Giampaolo Ascolese, Anna Maria Farabbi, Vincenzo Mastropirro, Enrica Rosso, Walter Manfrè con cui partecipa a diverse edizioni di UJW creando il progertto “I LINGUAGGI DEL JAZZ” e a manifestazioni sia in Italia che all’estero. Produce poi performances e installazioni presenti in vari festival a livello internazionale.

Dal 2001 dà l’avvio a un progetto residenziale dal titolo “Venti Ascensionali” pensato come un contenitore culturale dove poter far dialogare le varie forme di spettacolo, arte, cultura sempre all’insegna del contemporaneo.  È in quegli anni che arriva un’altra impennata di popolarità del gruppo, iniziano ulteriori collaborazioni e coproduzioni. Sempre dal 2001 si sviluppano delle vere e proprie specializzazioni tra i partecipanti del CTA. Si formano delle sezioni: quella di lettura che realizza il progetto “Lettori Portatili in rete” vincitore di un bando regionale e la neonata Associazione; quella del teatro integrato con la costituzione della compagnia di teatro integrato “Amleto in viaggio”; quella rivolta all’approfondimento del pensiero femminile con la costituzione dell’associazione “Il filo di Eloisa”. Oggi il CTA prosegue il suo percorso attraverso le varie specializzazioni dei suoi componenti che, sia separatamente che in gruppo, realizzano progetti, spettacoli e formazione.

 


Questa notizia è correlata a:

Collettivo Teatro Animazione. Quaranta primavere alle spalle e una festa che le ripercorre

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 23 settembre

Meteo

sabato 23 settembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 18.8ºC 63% buona direzione vento
15:00 21.5ºC 39% buona direzione vento
21:00 13.3ºC 78% buona direzione vento
domenica 24 settembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 17.4ºC 64% buona direzione vento
15:00 16.1ºC 90% discreta direzione vento
21:00 13.0ºC 96% buona direzione vento
lunedì 25 settembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 15.4ºC 86% buona direzione vento
15:00 19.8ºC 59% buona direzione vento
21:00 13.3ºC 87% buona direzione vento
martedì 26 settembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 17.3ºC 69% buona direzione vento
15:00 20.5ºC 53% buona direzione vento
21:00 14.8ºC 82% buona direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni