cultura

"Veleni e Velette" alle finali del Torneo di teatro amatoriale

sabato 17 maggio 2014
"Veleni e Velette" alle finali del Torneo di teatro amatoriale

Dopo Miseria e Nobiltà e Filomena Marturano portati in scena in questa settimana, al Teatro Mancinelli di Orvieto proseguono le finali di "Amateatro", torneo di teatro amatoriale di Orvieto e Acquapendente, rassegna organizzata da ArTè Stabile d’Innovazione e dall’Associazione TeBo di Acquapendente con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Orvieto. Protagonista del prossimo appuntamento è il Laboratorio Teatro Unitre dell'Alto Orvietano, che sabato 17 maggio alle ore 21 presenterà "Veleni e velette", liberamente tratto da Arsenico e vecchi merletti di Joseph Kesselring.

La storia si svolge nella Brooklyn del 1938, nella vecchia casa sopra il cimitero dove abitano le sorelle Brewster, due candide e irreprensibili zitelle che si destreggiano, imperturbabili, in mezzo ad una dovizia di nipoti, poliziotti, sedicenti medici, infermiere, cameriere, mogli di pastori protestanti, fantasmi e personaggi vari, i quali danno vita ad una girandola di equivoci, colpi di scena e situazioni paradossali che tengono avvinto lo spettatore fino all’ultimo minuto. Una commedia “noir” estremamente divertente, a tratti esilarante, adatta a tutte le età.

Come per la fase precedente del torneo a cui hanno partecipato 9 compagnie teatrali amatoriali, i tre spettacoli finalisti (Miseria e Nobiltà, Filomena Marturano e Veleni e Velette) sono valutati attraverso il giudizio del pubblico - che, al termine di ogni spettacolo, può esprimersi consegnando dei coupons di valutazione - e attraverso una giuria di esperti nominata dal Teatro Mancinelli e dal Teatro Boni. Il pubblico e la giuria incidono ognuno per il 50% sul giudizio finale. Il premio in palio è di 1.000 euro per la compagnia prima classificata. Verranno consegnati anche riconoscimenti per il miglior attore protagonista, il miglior attore non protagonista, la miglior attrice protagonista, la miglior attrice non protagonista, la migliore regia, il miglior allestimento...

L’appuntamento per la premiazione del torneo è domenica 18 maggio alle ore 19.30 al Teatro Mancinelli. L’appuntamento sarà anticipato, alle ore 18, dall’esilarante commedia della Compagnia delle Vigne B & B, vincitore del Premio Speciale della Giuria.

Ingresso agli spettacoli euro 7, ridotto per Soci TeMa, Soci TeBo e compagnie teatrali amatoriali euro 5.

I biglietti sono disponibili presso il botteghino del Teatro Mancinelli, aperto fino al 17 maggio ore 10-13 e 16-18 e due ore prima degli spettacoli.
Per ulteriori informazioni tel. 0763.340493 biglietteria@teatromancinelli.it www.teatromancinelli.com

Commenta su Facebook

Accadeva il 22 gennaio

Madame Bovary

Indagine della Procura, le puntualizzazioni di Enel

Giorno della Memoria, ricordare per prevenire. Iniziative della Cgil a Perugia e Terni

Conferenza su "Il mito di Giulia Farnese: amori, potere, storia…"

Robotica e agricoltura di precisione con il Progetto Pantheon

Orvieto FC, la prima squadre batte il GubbioBurano secondo in classifica

Per la Zambelli Orvieto è un momento magico, conquistata Montecchio Maggiore

Orvietana, sconfitta pesante contro il San Sisto

Finisce in carcere per una rapina in banca messa a segno due anni fa

Sicurezza, trecento controlli in due settimane sul territorio

Rti avanza richieste economiche al Comune, Tardani interroga il sindaco

Lia Tagliacozzo presenta il libro "La Shoah e il Giorno della Memoria"

L'Istituto per la Storia dell'Umbria Contemporanea per il Giorno della Memoria

In biblioteca lettura di "Sonderkommando Auschwitz" di Shlomo Venezia

Dal Castello Baronale alla Cappella Baglioni, fino al caffè a Villa Lais

Contro Azzurra Orvieto, Campobasso resiste ma non passa

Una brutta Vetrya Orvieto Basket lascia la vetta a Perugia

Violenza di genere, firmato il protocollo d'intesa per la realizzazione del sistema regionale di contrasto

"A spasso con ABC", giornata finale per i narratori del futuro

Sul palco del Rivellino, Anna Mazzamauro è "Nuda e Cruda"

Iniziative in tutta l'Umbria per San Francesco di Sales, patrono di giornalisti e comunicatori

"Col trattore in Complanare", in 140 a Ciconia per la benedizione dei mezzi agricoli

Il consiglio regionale FIE Umbria conferma alla presidenza Giulia Garofalo

Rumori di lavori in corso a Palazzo Monaldeschi, Olimpieri (IeT) interroga il Comune

Al Concordia, serata dedicata al teatro con "Il Canto del Gallo"

Comitato Scansano Sos Geotermia: "Il pericolo non va esportato in Maremma"