cultura

"Da Gerusalemme ad Emmaus". Concerto di Pasqua dell'Unione musicale viterbese "Adriano Ceccarini" al teatro S.Francesco di Bolsena

sabato 19 aprile 2014
"Da Gerusalemme ad Emmaus". Concerto di Pasqua dell'Unione musicale viterbese "Adriano Ceccarini" al teatro S.Francesco di Bolsena

Una meditazione in musica sulla passione di Cristo e sulla sacralità della Pasqua. E' questo il tema del concerto che l'Unione Musicale Viterbese "Adriano Ceccarini" terrà domenica 20 aprile al Teatro San Francesco di Bolsena alle ore 18.30.

"Da Gerusalemme ad Emmaus" è il titolo di questo appuntamento che conclude la stagione 2013/2014 al Teatro di Bolsena e che vuole rappresentare una sorta di viaggio sonoro attraverso la musica dei giorni della Grande Settimana. I brani che verranno eseguiti dalla corale di Viterbo rappresentano, emblematicamente, i giorni della settimana santa.

A dirigere l'Unione Musicale "Adriano Ceccarini" sarà il maestro Roberto Bracaccini che, da circa un anno, è alla guida dell'ensemble corale viterbese. Anche questo concerto sarà dedicato al maestro Vincenzo Rivoglia che ha diretto il coro polifonico dal 1978 all'aprile scorso, quando è prematuramente scomparso, stroncato da una lunga malattia.

In programma, in questo concerto del giorno di Pasqua, brani corali di Bartolucci, Perosi, Palestrina, Gabrieli e Lotti. Verranno eseguite alcune composizioni del maestro Bracaccini e molte pagine musicali di Vincenzo Rivoglia, raffinato artista e pregevole compositore di Ischia di Castro, autore di un vastissimo patrimonio che il coro Ceccarini sta pian piano proponendo all'ascolto del pubblico.

All'organo il Maestro Ferdinando Bastianini.
________________________________________
Unione musicale viterbese "Adriano Ceccarini"
L'Unione musicale viterbese "Adriano Ceccarini" è un coro polifonico che si è costituito nel 1969 ed è attualmente composto da circa 35 elementi.
Esegue un repertorio che spazia da gregoriano e dalla polifonia medievale e rinascimentale a quella barocca, per arrivare alla musica più moderna, ai canti popolari, agli spirituals, ai gospels e alla musica contemporanea.
Nel corso degli anni ha tenuto concerti in numerosissime città d'Italia e all'estero (Stati Uniti, Israele, Polonia, Australia, Germania, Repubblica Ceca) e ha partecipato a manifestazioni musicali varie, tra cui concorsi corali, eventi internazionali, Festival di musica corale e celebrazioni liturgiche presiedute da S.S. Giovanni Paolo II e Benedetto XVI. 
Recentemente (ottobre 2012 e gennaio 2013) ha eseguito in prima esecuzione assoluta la cantata per soli, coro e orchestra "Oppressit me dolor" e la "Piccola cantata di Natale" per soli e piccola orchestra del maestro Vincenzo Rivoglia, direttore della formazione vocale dal 1978 all'aprile 2013. Dopo la scomparsa del suo direttore, l'Unione musicale Viterbese "Adriano Ceccarini" continua la sua prestigiosa attività sotto la direzione del maestro don Roberto Bracaccini.

Commenta su Facebook

Accadeva il 26 maggio

L'Alta Tuscia riscopre i gioielli. Invito a Civita, Palazzo Monaldeschi e la Serpara

Due ori e tre bronzi per la Scuola Keikenkai al 2° Campionato Europeo di Karate Iku

Staffetta dei Quartieri. All'ombra del Duomo si corre la 51esima edizione

La Zambelli Orvieto si ferma sul più bello col Casal De' Pazzi

"Focus on pain" a Palazzo Alemanni. Seconda edizione per il congresso medico

Piazza del Popolo, parcheggi a disco orario non più a pagamento

"L'Eucarestia nell'arte cristiana". Conferenza Rotary in Duomo

Corso da tecnico audio e corso di informatica musicale al "Tuscia in Jazz 2016"

Alla Galleria Falzacappa Benci di passaggio i pellegrini di Giorgio Pulselli

A Guardea ed Alviano le musiche di Piovani e Morricone per il Concerto di Primavera

"Basta un Sì per cambiare l'Italia". Incontro a Sferracavallo con Luca Castelli

La Kansas State University sempre più presente sul territorio orvietano

Legambiente denuncia gravi profili di illegittimità del calendario venatorio

Il Coro degli Alpini dei Monti Lessini in concerto

Filippo Orsini relaziona su "Bartolomeo d'Alviano, Todi e l'Umbria tra XV e XVI secolo"

"Una buona stagione per l'Italia. Idee e proposte per la ricostruzione del Paese e dell'Europa"

Alla scuola Frezzolini di Sferracavallo s'inaugura la biblioteca "Sheradzade"

Nasce l'Albo sostenitori "Orvieto Cittaslow". Ecco da chi è composta la commissione

Divieto di pesca per consumo alimentare sul Paglia, scatta l'ordinanza del sindaco

"Etruschi 3D". Presentata la mostra multimediale curata dall'Associazione Historia

Che cos'è "Etruschi 3D"