cultura

Un'occasione per visitare il piccolo borgo di Benano

lunedì 16 dicembre 2013
di Enzo Prudenzi
Un'occasione per visitare il piccolo borgo di Benano

Il piccolo borgo di Benano, per la prima volta, nell'anno del Giubileo Straordinario per la diocesi di Orvieto-Todi, ha la possibilità di farsi conoscere anche nel periodo invernale per la realizzazione di un presepe, che potra' essere ammirato durante il periodo natalizio. Grazie al Comitato Civico dei Quartieri, di cui Benano fa parte appartenendo al quartiere dell'Olmo, il presepe è stato inserito nel mappa dei presepi di Orvieto e relativo comprensorio.

Il presepe è stato creato dal nulla dai ragazzi delle parrocchie di Viceno - Benano e Castel Viscardo, che nel meticoloso lavoro sono stati affiancati da volontari più esperti che hanno insegnato e guidato la creazione. Tra i volontari ci sono anche alcuni che hanno prestato il loro prezioso aiuto ai terremotati de L'Aquila. Lo scopo della realizzazione del presepe, oltre a dare risalto al piccolo borgo ha fatto in modo di far condividere ai ragazzi delle due parrocchie l' esperienza di fare gruppo e soprattutto dedicare il proprio tempo libero alla creazione di un opera per la collettività.

E' doveroso ringraziare i volontari più grandi (Irene, Francesca, Matteo, Elia, Alessandro) e soprattutto ringraziare il parroco delle due parrocchie Don Marco Gasparri che ha sùbito sostento l'idea e coinvolto i ragazzi. Anche per le motivazioni descritte vale la pena di venire a visitare "Il Tradizionale Presepe di Benano".


Questa notizia è correlata a:

La Natività a Orvieto ha i colori dei quartieri. Circuito dei presepi esteso, presepi viventi e concorsi

Commenta su Facebook