cultura

Nuovi sommelier e cena degli auguri per la Fisar di Orvieto

martedì 10 dicembre 2013
Nuovi sommelier e cena degli auguri per la Fisar di Orvieto

Si è concluso sabato 7 dicembre nei locali della sede Fisar, delegazione di Orvieto, presso il Palazzo del Gusto il corso di terzo livello che ha diplomato 13 nuovi sommelier.  La commissione era composta da Tonino Puri (responsabile di zona del Centro Tecnico Nazionale), Franco Rossi (membro nominato dal Presidente Nazionale), l'enologo Paolo Trappolini (relatore esterno) e Amilcare Frellicca (direttore del corso).

Pronti a stappare, servire e degustare: Andrea Barbagallo, Luca Cicala, Giacomo Damiani, Luisa Leandri, Romano Marchini, Rosella Papiani, Alberto Pelliccia, M. Teresa Pelorosso, Matteo Pietrini, Andrea Poeta, Paola Porcari, Ornella Saccarelli, Mauro Vinciotti. Ai nuovi sommelier verrà consegnato il diploma sabato 14 dicembre presso il Ristorante La Penisola, nel corso della tradizionale cena attesa degli auguri con inzio alle 20.30. Nel corso della cena saranno consegnati anche i calici d'argento e i calici d'oro ai sommelier. Occasione per stare insieme, stappare qualche buona bottiglia e scambiarsi gli auguri di Natale, in attesa di fare i primi servizi.

Di seguito il menù:

 

Bollicine e fritti di stagione

Decugnano dei Barbi - Brut Met. Classico-Cantina Decugnano dei Barbi

Polenta in bianco con trifola di porcini e mentuccia
Castagnolo Orvieto Class. Sup - Cantina Barberani azienda agr.Vallesanta

Zuppetta di lenticchie e pane dorato
Calanchi di Vaiano-Chardonnay di Paolo e Noemia D'Amico

Raviolone verde farcito di carne con burro, pistacchi e parmigiano
Orzalume- bianco IGT umbria-Cantina Castello di Corbara

Brasato al rosso con purea di patate
Montefalco Sagrantino Docg 2009 -Cantina Romanelli Montefalco

Profiteroles al cioccolato caldo
Idea- aleatico Cantina Trappolini

Si prega dare conferma entro il 12 dicembre
Lucia Russo 347.9125494 - Francesca Rosella 328.9455645
0763.393529 (Fisar Orvieto c/o Itinera )
fisarorvieto@gmail.com

Commenta su Facebook