cultura

Giornate del Patrimonio, Invasioni digitali e...la Compagnia delle lavandaie della Tuscia

giovedì 26 settembre 2013
Giornate del Patrimonio, Invasioni digitali e...la Compagnia delle lavandaie della Tuscia

Anche quest'anno l'Italia aderisce, insieme ad altri 49 Stati Europei, alle Giornate Europee del Patrimonio, programmate per sabato 28 e domenica 29 settembre. L'iniziativa, promossa dal Consiglio d'Europa e dalla Commissione europea a partire dal 1991, ha come scopo primario quello di avvicinare i cittadini europei ad una migliore e reciproca comprensione malgrado le differenze di cultura e di lingua, attraverso l'organizzazione di manifestazioni culturali che mettano in luce il saper fare, le tradizioni locali, l'architettura e gli oggetti d'arte, ma anche la presentazione di beni culturali inediti e l'apertura straordinaria di edifici storici.
Gli obiettivi delle Giornate Europee sono quelli di sensibilizzare i cittadini europei alla ricchezza e alla diversità culturale dell'Europa, creare un clima ideale per fare accettare il ricco mosaico delle culture europee e favorire una maggiore tolleranza che vada al di là delle frontiere nazionali, sensibilizzare il grande pubblico e il mondo politico alla necessità di proteggere il patrimonio culturale.

In occasione di queste giornate, "Invasioni digitali", un progetto ideato da Fabrizio Todisco in collaborazione con la Rete di travel blogger italiani di Iofacciorete, Officina turistica, Instagramers italia e l'Associazione nazionale piccoli musei, ha proposto l'organizzazione di diversi mini-eventi ("invasioni") presso musei e luoghi d'arte italiani con l'obiettivo di diffondere la cultura dell'utilizzo di internet e dei social media per la promozione e diffusione del nostro patrimonio culturale. Il Club Unesco Viterbo Tuscia, accogliendo queste sollecitazioni, ha deciso di aderire con due manifestazioni che vedranno protagonista la Compagnia delle Lavandaie della Tuscia.

Nata in seno al Club Unesco da un'idea di Simonetta Chiaretti e pensata come una vera e propria "compagnia instabile", la Compagnia delle Lavandaie della Tuscia è un gruppo costituito da donne che hanno conservato l'uso e l'arte di lavare i panni nelle acque del Lavatoio pubblico e da altre che hanno aderito con entusiasmo all'idea di recuperare e valorizzare un'esperienza tradizionale di lavoro e di socializzazione tra le donne del paese. La Compagnia si è costituita ed ha esordito con l'evento "Giù a Rrigo" che si è svolto presso il principale Lavatoio pubblico del Comune di Bolsena, nell'ambito di Lacuaria Bolsena Musica Festival.

Sabato 28 settembre, alle ore 10, il Club Unesco Viterbo Tuscia sarà con la Compagnia delle Lavandaie nell'area archeologica di Volsinii e poi presso l'Anfiteatro romano del Mercatello, un complesso archeologico di notevole valore, abbandonato per secoli e parzialmente recuperato verso la fine degli anni '80 dalla Soprintendenza archeologica per l'Etruria Meridionale. Domenica 29 settembre alle ore 15.30, (con partenza dal porto di Bolsena) il Club parteciperà, insieme ad altre associazioni e cittadini, ad una crociera sul lago, organizzata per richiamare l'attenzione dell'opinione pubblica e delle istituzioni sullo stato di salute del lago e sulla necessità di interventi urgenti per la sua salvaguardia. A questa finalità degli organizzatori il Club unisce anche quella di segnalare il progressivo degrado cui va incontro, in assenza di manutenzione, lo straordinario patrimonio architettonico dell'isola Bisentina, un caso di cui si è recentemente occupato anche il quotidiano La Repubblica nel suo inserto "Il Venerdì" del 13 settembre scorso.
In questo caso l' "invasione" non sarà possibile in quanto l'isola è purtroppo chiusa al pubblico da diversi anni, proprio per l'indisponibilità degli ingenti fondi necessari a garantire la messa in sicurezza dei monumenti.

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 19 ottobre

Il Boni pronto a volare. Aperta la campagna abbonamenti, via alla nuova stagione teatrale

Sogni incrociati

Bollette pazze, Olimpieri (IeT) chiede conto con un'interpellanza dell'accaduto

L'Istituto Agrario di Fabro vola in Sicilia per conoscere la cooperativa "Lavoro e non solo"

Le impressioni di capitan Serena Ubertini dopo l'esordio vincente della Zambelli Orvieto

Uffici postali. Gori: "Bene tavoli confronto regionale, impegno comune evitare riduzioni servizio"

Ceramica, Paola Biancalana e Andrea Miscetti sul podio del concorso "Il segno del tempo"

Forza Italia: "Acquapendente invasa dai topi, c'è troppa immondizia in giro"

In marcia con la Polisportiva verso la chiesa della Madonna di Loreto

Le tre slide mancanti di Palazzo Chigi

"Senza Monete" compie tre anni. Festa all'Emporio del Riuso e dello Scambio

Per "Lezioni di Storia" al Teatro Mancinelli arriva Alberto Mario Banti

Mano tesa tra la Scuola di Musica "Casasole" e la Filarmonica "Mancinelli"

Sicurezza all'ex caserma Piave con "Crash Scene. Indicazioni Salva Vita"

Dopo otto anni torna il "Bollettino sulla situazione economica e sociale dell'Area Orvietana"

Case popolari, c'è il bando. Per la presentazione delle domande c'è tempo fino al 29 novembre

FotograMia

Giubileo, in corso le iniziative per le Settimane della Misericordia

Torna l'Operazione Mato Grosso. Giovani al lavoro a sostegno dell'America Latina

"Aspettando Halloween". Festa alla sala parrocchiale della Segheria

"Non c'è sicurezza senza prevenzione". Sul tavolo, le criticità del territorio umbro

Ritrovato l'uomo smarrito nei boschi. Terzo caso in quindici giorni

Orvietana, faccia a faccia con i due fratelli Fillippo e Giuliano Avola

Al frantoio Cecci di Monterubiaglio torna "Pane e Olio". Le degustazioni si fanno solidali

Ilaria Alpi si è suicidata?

"Arte sui muri. Street art e urban art". Giornata di studi all'Università della Tuscia

Meteo

giovedì 19 ottobre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento

--

--

--

--

--

--

--

--

--

--

--

--

21:00 11.2ºC 78% buona direzione vento
venerdì 20 ottobre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 18.0ºC 54% buona direzione vento
15:00 21.6ºC 38% buona direzione vento
21:00 11.7ºC 75% buona direzione vento
sabato 21 ottobre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 17.7ºC 55% buona direzione vento
15:00 21.9ºC 43% buona direzione vento
21:00 13.1ºC 90% buona direzione vento
domenica 22 ottobre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 17.7ºC 83% buona direzione vento
15:00 19.4ºC 69% buona direzione vento
21:00 10.6ºC 85% buona direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni