cultura

Sabato a Fabro il convegno conclusivo sulla via Romea di Stade

giovedì 19 settembre 2013

Si terrà sabato 21 settembre, alle ore 10.30, presso il teatro comunale di Fabro in Piazza IV Novembre, il convegno conclusivo sulla Via Romea di Stade che ha portato i primi pioneri tedeschi, austriaci e italiani a ripercorrere l'antico cammino che il monaco Alberto nel XIII secolo fece dalla città di Stade, nei pressi di Amburgo, fino a Roma. Il convegno avrà lo scopo di riportare l'esperienza dei partecipanti al cammino, impegnati nell'ultimo tratto del sentiero che è partito quest'anno dal territorio di Castiglione del Lago e si è snodato lungo la direttrice Città della Pieve - Fabro - Orvieto - Lubriano concludendo con tappa a Montefiascone.

Il progetto del riconoscimento a livello internazionale della via Romea di Stade, che ha l'intento di porla a pieno diritto tra gli itinerari Culturali di Interesse Europeo, viene portato avanti oramai da diverso tempo dall'impegno dell'Associazione Italiana Via Romea Germanica, nata a completamento dell'accordo di programma firmato dai comuni di Subbiano (AR) e Santa Sofia (FC) nel 2011 e ha lo scopo di promuovere la ricerca sull'antica via Romea coinvolgendo tutti i comuni e gli enti attraversati dal percorso.
Attualmente gli stati europei interessati dal percorso sono la Germania, l'Austria e l'Italia. "Il nostro territorio in particolare, che ospita in questi giorni un gruppo di pellegrini che si stanno adoperando per testare "sul campo" la fattibilità dell'itinerario - afferma il presidente di Italia Nostra Orvieto Lucio Riccetti - si è fatto promotore e parte attiva del progetto annoverando quali soci fondatori dell'Associazione Italiana Via Romea Germanica i Comuni di Fabro, Città della Pieve, Castiglione del Lago e Lubriano.

Ovviamente il progetto, che procede con la collaborazione fattiva dell' associazione tedesca Romweg Forderverein che si occupa del percorso in Germania, punta ad offrire non solo la riscoperta di un antico percorso di fede ma anche e soprattutto la valorizzazione e la promozione culturale, turistica ed economica dell'intero territorio; tutto ciò coinvolgendo le Istituzioni internazionali, nazionali e locali, le Associazioni di carattere storico e culturale nonché le Fondazioni bancarie. Non dimentichiamo inoltre che l'iniziativa si va ad inserire nelle celebrazioni in occasione del 750° Anniversario del Miracolo di Bolsena che vedono proclamato dal pontefice il Giubileo straordinario iniziato il 13 gennaio 2013 con l'apertura delle Porte Sante del Duomo di Orvieto (da parte del cardinale Giovanni Battista Re) e della cattedrale di Santa Cristina a Bolsena e che si concluderà nel Novembre 2014 con la chiusura delle Porte Sante".

Commenta su Facebook

Accadeva il 21 settembre

Dopo due anni riapre la Torre di Chia. "L'Anno dell'India" omaggia Pier Paolo Pasolini

Università della Tuscia, ecco i primi laureati in Ingegneria Meccanica

Genetliaco ai tempi dei social per Pietro Bilancini. La memoria virtuale della sua comunità

Vladimir Luxuria presenta il libro "Il coraggio di essere una farfalla"

Vetrya Orvieto Basket in campo per la prima di Coppa

Alla scoperta di Viterbo Medievale, tra antichi palazzi e famiglie influenti

Incidente stradale tra auto e moto, muore una coppia di cinquantenni

Il Sap attacca: "I tagli alle risorse per la sicurezza si abbattono sui cittadini"

Spettacolo pirotecnico allo Stadio Comunale per San Marco Papa patrono

"Rimboschiamoci le maniche per… Puliamo il Mondo". Due appuntamenti per grandi e piccini

Personale della Provincia in assemblea. Il 6 ottobre, sciopero nazionale

Lugnano in Teverina ospita la Maratona dell'Olio 2017, svelate le date

Giornata dell'Alzheimer, inaugurato il laboratorio di stimolazione cognitiva della Media Valle del Tevere

Mobilità notturna e agevolazioni per gli studenti universitari con "Gimo"

Libri di testo scolastici, entro il 20 ottobre la presentazione delle domande per i contributi

Presentazione di "Una poesia" e proiezione de "Il fiume ha sempre ragione"

L'esperienza del Contratto di Fiume del Paglia al convegno nazionale "I Paessaggi delle Acque" di Venezia

"Dalla passione alla professione". Intervento di Gianluca Foresi al "Festival del Medioevo"

Match rosa per l'Orvieto FC. Roberta Dieci presenta il romanzo "I sogni non fanno rumore"

Psr Umbria 2014-2020, svolta nei rapporti con l'organismo pagatore per accelerare i pagamenti

Disco verde al rifacimento del campo sportivo di Sferracavallo

Fs Italiane, rafforzato il Piano anti-aggressioni per salvaguardare personale treni e stazioni

Orvieto FC, le ragazze di mister Seghetta a Norcia. Al PalaPapini big match contro il Foligno

Progetto "Facciamo Musica", aperte le iscrizioni ai corsi musicali

La casa di Kafka

"Festa delle Mille Culture", nel segno dell'aggregazione e della condivisione

Blastofago alla marina, il Comune interviene a tutela della pineta

Bon Ton protagonista a "I Primi d'Italia", il festival nazionale dei primi piatti

Meteo

mercoledì 07 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 8.8ºC 90% discreta direzione vento
21:00 4.4ºC 97% buona direzione vento
giovedì 08 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 12.6ºC 55% buona direzione vento
21:00 7.5ºC 84% buona direzione vento
venerdì 09 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 69% buona direzione vento
21:00 6.6ºC 97% buona direzione vento
sabato 10 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.5ºC 92% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 94% buona direzione vento
21:00 10.0ºC 98% foschia direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni