cultura

Sabato a Fabro il convegno conclusivo sulla via Romea di Stade

giovedì 19 settembre 2013

Si terrà sabato 21 settembre, alle ore 10.30, presso il teatro comunale di Fabro in Piazza IV Novembre, il convegno conclusivo sulla Via Romea di Stade che ha portato i primi pioneri tedeschi, austriaci e italiani a ripercorrere l'antico cammino che il monaco Alberto nel XIII secolo fece dalla città di Stade, nei pressi di Amburgo, fino a Roma. Il convegno avrà lo scopo di riportare l'esperienza dei partecipanti al cammino, impegnati nell'ultimo tratto del sentiero che è partito quest'anno dal territorio di Castiglione del Lago e si è snodato lungo la direttrice Città della Pieve - Fabro - Orvieto - Lubriano concludendo con tappa a Montefiascone.

Il progetto del riconoscimento a livello internazionale della via Romea di Stade, che ha l'intento di porla a pieno diritto tra gli itinerari Culturali di Interesse Europeo, viene portato avanti oramai da diverso tempo dall'impegno dell'Associazione Italiana Via Romea Germanica, nata a completamento dell'accordo di programma firmato dai comuni di Subbiano (AR) e Santa Sofia (FC) nel 2011 e ha lo scopo di promuovere la ricerca sull'antica via Romea coinvolgendo tutti i comuni e gli enti attraversati dal percorso.
Attualmente gli stati europei interessati dal percorso sono la Germania, l'Austria e l'Italia. "Il nostro territorio in particolare, che ospita in questi giorni un gruppo di pellegrini che si stanno adoperando per testare "sul campo" la fattibilità dell'itinerario - afferma il presidente di Italia Nostra Orvieto Lucio Riccetti - si è fatto promotore e parte attiva del progetto annoverando quali soci fondatori dell'Associazione Italiana Via Romea Germanica i Comuni di Fabro, Città della Pieve, Castiglione del Lago e Lubriano.

Ovviamente il progetto, che procede con la collaborazione fattiva dell' associazione tedesca Romweg Forderverein che si occupa del percorso in Germania, punta ad offrire non solo la riscoperta di un antico percorso di fede ma anche e soprattutto la valorizzazione e la promozione culturale, turistica ed economica dell'intero territorio; tutto ciò coinvolgendo le Istituzioni internazionali, nazionali e locali, le Associazioni di carattere storico e culturale nonché le Fondazioni bancarie. Non dimentichiamo inoltre che l'iniziativa si va ad inserire nelle celebrazioni in occasione del 750° Anniversario del Miracolo di Bolsena che vedono proclamato dal pontefice il Giubileo straordinario iniziato il 13 gennaio 2013 con l'apertura delle Porte Sante del Duomo di Orvieto (da parte del cardinale Giovanni Battista Re) e della cattedrale di Santa Cristina a Bolsena e che si concluderà nel Novembre 2014 con la chiusura delle Porte Sante".

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 18 febbraio

Giulio Scarpati all'Unitre. Con Valeria Solarino al Mancinelli per "Una giornata particolare"

Cede una porzione di muro, tecnici della Provincia al lavoro sulla SP 31

Ultima settimana di scuola aperta all'Istituto Artistico, Classico e Professionale

Al Palazzo del Gusto, corso di qualificazione professionale per sommelier Ais

Final Four Under 18 Eccellenza, la finale sarà Ellera-Todi

Anteas e Gruppo Famiglie Parrocchia S.Anna promuovono l'incontro "Invecchiare bene"

Lancia una bottiglia contro il muro del commissariato, denunciato un 37enne

Anche il Comune di San Venanzo aderisce a "M'illumino di meno"

Visite guidate a "San Giovenale. La chiesa e il quartiere nell'Orvieto medioevale"

Provincia, la Rsu chiede certezza su servizi, personale e bilancio

Emanuele Carelli presenta la raccolta di poesie "Celeste come i cieli"

Ridistribuite le deleghe, fino a nuove determinazioni

Il Tar conferma l'aumento della litigiosità tra cittadino e pubblica amministrazione

Campo da calcio di Ciconia "in abbandono", la Uisp fornisce chiarimenti

Proposta di legge sull'ambiente, prosegue in tutta l'Umbria la raccolta firme

A "Cinema intorno al mondo", è la volta di "Lagos. Notes of a city"

Vinti: "Le dimissioni scoperchiano la pentola del conflitto interno al Pd"

Tecnici Enel al lavoro, traffico interrotto in Via Magalotti

Umbria e Orvieto protagoniste a Praga. Intensa l'attività per rafforzare relazioni e progetti

Comune spento per "M'illumino di meno". Gli interventi per razionalizzare i consumi energetici

Presentato in Regione il volume "Umbria, paesaggi in divenire 1954/2014"

Meteo

domenica 18 febbraio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 7.6ºC 99% discreta direzione vento
15:00 7.8ºC 98% discreta direzione vento
21:00 4.7ºC 96% discreta direzione vento
lunedì 19 febbraio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 4.1ºC 90% buona direzione vento
15:00 4.0ºC 91% buona direzione vento
21:00 1.6ºC 96% discreta direzione vento
martedì 20 febbraio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 2.6ºC 89% buona direzione vento
15:00 4.2ºC 82% buona direzione vento
21:00 1.6ºC 91% buona direzione vento
mercoledì 21 febbraio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 4.0ºC 81% buona direzione vento
15:00 6.2ºC 75% buona direzione vento
21:00 3.0ºC 93% buona direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni