cultura

Con Roberto Latini "Iago" arriva al Mancinelli e Shakespeare si fa pretesto

mercoledì 17 aprile 2013
Con Roberto Latini "Iago" arriva al Mancinelli e Shakespeare si fa pretesto

La rassegna di teatro contemporaneo MIGRAZIONI DI PRIMAVERA Per un Teatro del Tempo Presente, organizzata da Ar.Tè Stabile d'innovazione, prosegue al Teatro Mancinelli di Orvieto venerdì 19 aprile alle 21 con IAGO, interpretato da ROBERTO LATINI.

Sessanta minuti per una rilettura della saga simbolo di amore e gelosia che diventa occasione per un concerto sonoro di grande intensità e forza dove Roberto Latini, solo in scena con un'asta e due microfoni, è perfetto nel dar vita a tutti i personaggi della tragedia: da Otello a Jago, da Desdemona a Cassio, attraverso le modulazioni della voce cambia personaggio, insinuandosi nei meandri di un testo appositamente riscritto, ma lasciato intatto nel suo originario nucleo tragico espressivo.

Roberto Latini a proposito delle sue produzioni parla di «concerto» per voce e corpo. E "Iago" non fa eccezione: viene indicato come «concerto scenico con pretesto occasionalmente shakespeariano per voce dissidente e musica complice».
È una riscrittura dell'Otello di Shakespeare firmata da Roberto Latini e Gianluca Misiti. Latini ne è anche l'interprete mentre Misiti esegue le musiche originali. Pensato come un concerto, IAGO è un lavoro sulla parola, nel confine tra il senso e il suono, prendendo Shakespeare come pretesto; un approfondimento dell'architettura della tragedia del Moro di Venezia, per evidenziarne gli snodi fondamentali. "Semplicemente - spiega Latini - come fosse capace di replicarsi, dalle prove alla messa in scena, destinato, condannato, al piacere di un inganno. Un modo altro di essere l'autore in scena, il burattinaio di tutta la tragedia e anche il suo primo spettatore. In un teatro apparentemente disarmato".

"Iago" è la riproposizione, in rinnovata veste sonora, di un precedente "Iago", realizzato una decina d'anni fa. "Dal ragno che tesseva la tela per intrappolare il moscone nero - aggiunge Latini - ci concentriamo stavolta sulla recita di Iago". Il personaggio viene visto come un regista che ordisce la trama del suo inganno, come un artista incompreso, che vuole prendersi una rivincita rispetto al mondo che per secoli lo ha visto, disegnato e recitato come un personaggio esclusivamente malvagio. In questo suo ultimo spettacolo vuol dimostrare che non è così, che è lui il vero artefice della tragedia.

Roberto Latini, attore, autore e regista, si è formato a Roma nello Studio di Recitazione e di Ricerca teatrale diretto da Perla Peragallo, dove si è diplomato nel 1992. Vincitore di vari premi, è stato insignito del Premio Sipario 2011 dell'Associazione nazionale critici teatrali.
Direttore del Teatro San Martino di Bologna dal 2007 alla primavera 2012, ha fondato la compagnia Fortebraccio Teatro, volta alla sperimentazione del contemporaneo, alla riproposizione dei classici e alla ricerca di una scrittura scenica originale.

Per vedere il trailer: http://www.youtube.com/watch?v=Rrdm2Tcr-6M
Per ulteriori informazioni sullo spettacolo: http://www.teatromancinelli.com/it/mancinelli_experience/arte_teatro_stabile_d_innovazione/rassegne/migrazioni_di_primavera/iago.html
Per conoscere gli altri appuntamenti della rassegna MIGRAZIONI DI PRIMAVERA www.teatromancinelli.it

Per chi intende partecipare all'iniziativa "Il Sapore delle Migrazioni" e cogliere l'invito all'assaggio delle specialità di Antica Cantina-l'Osteria delle donne, lo spettacolo è anticipato da un aperitivo alle ore 20.30 (euro 4) e seguito da una degustazione (crêpes vegetariane e non: ricotta e spinaci, funghi e salsiccia, ricotta e asparagi, euro 8).
Per info e prenotazioni (obbligatorie) tel. 0763.340493.

 

Commenta su Facebook

Accadeva il 17 luglio

Tre torchi per l'arte. Calcografia, xilografia e litografia nell'ex chiesa di Sant'Anna

"Voyager. Ai confini della conoscenza" torna in Umbria. Ecco dove

Aspettando "Uff", a Castel Viscardo l'energia di Eusebio Martinelli Gipsy Orkestar

Nasce il comitato Caprarola-Carbognano per la difesa del territorio, dell'ambiente e della salute

Settimane della Cultura, una terza edizione piena di eventi

Servizio telefonico interrotto per alcune utenze di Canale Nuovo. "Scandaloso e incredibile"

Ancora fuoco tra Umbria, Toscana e Lazio dove è stato chiesto lo stato di emergenza

Due anni per un'ecografia cardiaca. PCI: "Il sindaco si muova in difesa della sanità"

Edilizia scolastica, nel prossimo triennio lavori di adeguamento in oltre duecento scuole

Incontro su "Infrastrutture e trasporti: l'Umbria, il piano industriale FS, la viabilità stradale"

La presidente della Regione incontra il nuovo questore di Terni

"Occhi allo Specchio". Descrizioni dal vero Orvieto-Montecchio - 5

Incendi nelle aree naturalistiche, FAI e CAI si rivolgono al Ministro Galletti

Costituito il Comitato per la Campagna "Ero Straniero. L'Umanità che fa bene"

Il Corsica si aggiudica il Torneo dei Quartieri

Beni culturali, parte il primo programma post-sisma per 20 milioni di euro

Cestistica Azzurra Orvieto conferma Margherita Monaco

I licaoni di Cristo

In Duomo l'ultimo saluto a Giuseppina Mattia

Contributi a tanti eventi, spicci (non ancora erogati) all'associazione "Lea Pacini"

Il Pullman Azzurro della Polizia fa tappa a Villa Paolina per parlare di sicurezza stradale

Riunito il "Tavolo Verde", proposte per froteggiare i maggiori fabbisogni legati alla siccità

Per "MuseiOn" all'Anfiteatro Pistonami, concerto-spettacolo "Confesso che ho vissuto"

A Pietro Belli il diploma di onorificenza come Cavaliere

L'Odissea di Blas Roca Rey chiude la rassegna "Teatri di Pietra"

"Completare il rifacimento delle strade è un obbligo"

Ginevra di Marco alla terza edizione di "Francigena Folk Festival"

Dopo anni, la nuove legge sulla rigenerazione urbana della Regione Lazio

S'infiamma il mercato dell'Orvietana. Locchi primo colpo

Meteo

mercoledì 07 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 8.8ºC 90% discreta direzione vento
21:00 4.4ºC 97% buona direzione vento
giovedì 08 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 12.6ºC 55% buona direzione vento
21:00 7.5ºC 84% buona direzione vento
venerdì 09 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 69% buona direzione vento
21:00 6.6ºC 97% buona direzione vento
sabato 10 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.5ºC 92% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 94% buona direzione vento
21:00 10.0ºC 98% foschia direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni