cultura

E' il giorno del Giubileo. Il cardinale Giovanni Battista Re aprirà la Porta Santa nel Duomo di Orvieto

sabato 12 gennaio 2013
E' il giorno del Giubileo. Il cardinale Giovanni Battista Re aprirà la Porta Santa nel Duomo di Orvieto

Ultimi preparativi in vista della solenne apertura della Porta Santa (nella foto) che darà il via anche a Orvieto al biennio di Giubileo Eucaristico concesso da Benedetto XVI nel 750° anniversario del Miracolo di Bolsena e della Bolla Transiturus con la quale Papa Urbano IV istituì la Festa del Corpus Domini per la Chiesa universale. La solenne liturgia alla quale prenderanno parte autorità civili e militari regionali, provinciali ed i sindaci dei comuni di Bolsena, Todi e dei comuni dell'Orvietano, è attesa per domenica 13 gennaio alle 15 in Duomo.

Accanto al vescovo Benedetto Tuzia, a presiedere la cerimonia sarà il cardinale Giovanni Battista Re, prefetto emerito della Congregazione per i Vescovi. La Città di Orvieto saluta questo storico evento con l'uscita di una rappresentanza del Corteo Storico e della filarmonica "Luigi Mancinelli", prevista a partire dalle 14.15. A scandire la vigilia dell'apertura della Porta Santa, sabato alle 16 è la presentazione dell'itinerario di ingresso alla cattedrale dedicato ai pellegrini a cura dell'Opera del Duomo.

Provvedimenti per la sosta in concomitanza con la cerimonia di apertura

Il Corteo Storico "Città di Orvieto" presente con una rappresentanza di trentadue elementi

Commenta su Facebook

Accadeva il 17 gennaio