cultura

Convivenza difficile al Mancinelli. In prima nazionale arriva la commedia "E fuori nevica" di Vincenzo Salemme

giovedì 15 novembre 2012
Convivenza difficile al Mancinelli. In prima nazionale arriva la commedia "E fuori nevica" di Vincenzo Salemme

Un imperdibile appuntamento nel calendario della Stagione Teatrale del Mancinelli di Orvieto è atteso per sabato 17 novembre alle ore 21 e replicherà, con una recita straordinaria, domenica 18 novembre alle ore 17.

In scena l'esilarante E FUORI NEVICA, commedia divenuta un cult del teatro comico partenopeo Vincenzo Salemme.

Scritto nel 1995 da Vincenzo Salemme che ne firma anche la regia, il nuovo allestimento approda al Mancinelli in PRIMA NAZIONALE (come tutte le commedie di Salemme, che da sempre sceglie il teatro orvietano per i suoi debutti) con tutta la grande verve dell'attore, regista e commediografo napoletano - uno degli attori comici più amati dal pubblico italiano - che proprio con E fuori nevica ebbe il primo successo nazionale della sua carriera artistica.

A distanza di anni, Salemme affida quello che fu il suo ruolo e quello degli altri tre interpreti ad un nuovo cast degno di tale eredità. Con in scena i bravissimi Giovanni Esposito, Mario Porfito, Francesco Procopio, Andrea Di Maria, lo spettacolo torna a raccontare la storia divertente e tenera di tre fratelli: Enzo, Cico, Stefano. Enzo, musicista di scarso livello. Cico, affetto da una strana forma di autismo. Stefano, "il normale", ossessionato da un eccessivo senso di responsabilità. Costretti a coabitare per decisione testamentaria della madre morta da poco, pena la perdita dell'eredità, due fratelli fanno buon viso a cattiva sorte accettando la convivenza forzata in una sorta di casa-gabbia con il terzo fratello, affetto da autismo. Questo l'incipit della commedia, tutta giocata sulle difficoltà di una convivenza coatta e sull' incompatibilità di tre caratteri così diversi tra loro. Riuscirà l'innato legame fraterno a tenere uniti i tre personaggi contrastanti? Enzo e Stefano, si liberanno di Cico o vincerà l'affetto che li lega a lui ?

Lo spettacolo, sotto la direzione di Vincenzo Salemme, è già in allestimento al Mancinelli, dove tecnici ed attori sono già al lavoro da lunedì. La pièce, moderna e divertentissima, ma velata da un amaro pessimismo sulla condizione della famiglia nella società attuale, dà la misura esatta di un autore formatosi come attore nella compagnia del grande Eduardo De Filippo. Le scene sono di Alessandro Chiti, i costumi di Mariano Tufano, le musiche di Antonio Boccia.

La recita di sabato 17 novembre sarà anticipata, alle ore 20, dal BUFFET AL FOYER a cura di Borgo San Faustino e Cantina Bigi. Prenotazione obbligatoria al n. 0763.340493. Per informazioni www.teatromancinelli.it  0763.340493.

"La sinossi della commedia l'ho scritta quasi vent'anni fa, quando debuttai al Teatro Piccolo Eliseo di Roma. E non è cambiata la trama. Non ho sentito il bisogno di rinfrescare la storia perché è una storia senza tempo. Una storia che parla di famiglia, affetto, tolleranza. Si parla della diversità senza prendersene gioco anzi ridicolizzando piuttosto gli aspetti più buffi della cosiddetta normalità. Sono più di 10 anni che non tocco "E fuori nevica". Mi ha sempre frenato l'idea di affrontare questa commedia che mi ha dato il primo successo "nazionale". Una commedia che a Napoli è un vero e proprio "cult", che conoscono e amano soprattutto i bambini, e quelli che bambini erano quando l'ho scritta e rappresentata per la prima volta. E sono quelli che hanno un legame quasi familiare con i personaggi di questa storia e con gli attori che li interpretavano allora. Ma io credo fermamente che "E fuori nevica" abbia un valore che va al di là degli artisti che l'hanno resa famosa. Credo che il buon successo di una commedia dipenda da un insieme di cose. E il nuovo cast che ho scelto per questa avventura ha tutte le carte in regola per proseguire il cammino felice di questi tre fratelli in cerca d'amore". Vincenzo Salemme

 

 

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 25 febbraio

Meteo

domenica 25 febbraio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento

--

--

--

--

--

--

--

--

--

--

--

--

21:00 -2.5ºC 92% discreta direzione vento
lunedì 26 febbraio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 -3.7ºC 71% buona direzione vento
15:00 -3.7ºC 64% buona direzione vento
21:00 -8.0ºC 95% buona direzione vento
martedì 27 febbraio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 -3.4ºC 69% buona direzione vento
15:00 -1.6ºC 63% buona direzione vento
21:00 -7.8ºC 87% buona direzione vento
mercoledì 28 febbraio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 -2.7ºC 67% buona direzione vento
15:00 0.4ºC 66% buona direzione vento
21:00 -3.7ºC 87% buona direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni