cultura

La Compagnia Mastro Titta torna al Mancinelli con Hello Dolly

mercoledì 17 ottobre 2012
La Compagnia Mastro Titta torna al Mancinelli con Hello Dolly

Dopo l'opera La Traviata messa in scena dal Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto, il recital di Massimo Ranieri e lo spettacolo Quello che prende gli schiaffi con Glauco Mauri e Roberto Sturno, il prossimo appuntamento della Stagione Teatrale 2012-2013 del Teatro Mancinelli di Orvieto è l'attesissimo musical di M.Stewart e J. Herman HELLO DOLLY, che vede protagonista la Compagnia Mastro Titta.

Sotto la direzione artistica di Paola Cecconi, la compagnia, nata all'interno dell'attività culturale della UISP Orvieto e in collaborazione con l'Università delle Tre Età e AIRC, venerdì 19 ottobre alle ore 21, dopo il grande successo di Mamma mia, tornerà sul palcoscenico del Mancinelli con un nuovo musical.

Protagonista della storia è Dolly Gallagher, una piacente, affascinante e intraprendente vedova specializzata nell'arte di combinare matrimoni. A Yonkers Dolly conosce Orazio, uno stagionato e avaro commerciante di granaglie, che le rivela anche la sua intenzione di fidanzarsi con la modista newyorkese Irene Molloy. Dolly, invaghita di Orazio, tenta in tutti i modi di dissuaderlo.

Accolto con calore e applauditissimo nel maggio scorso sempre al Mancinelli, Hello Dolly rappresenta l'ultima fatica della Mastro Titta, un'importante compagnia orvietana di teatro amatoriale che mette in scena con successo rifacimenti di musical famosi con una cura tale da far invidia agli allestimenti di compagnie professionali.

Lo spettacolo viene presentato al Mancinelli come anteprima del progetto "Festa della Creatività - Amateatro" II edizione.

Dopo il grande successo dello scorso anno, ArTé Teatro Stabile d'Innovazione torna infatti a proporre, in parallelo con la Stagione Teatrale 2012-2013 del Teatro Mancinelli, il TORNEO DI TEATRO AMATORIALE rivolto alle compagnie amatoriali di Orvieto e del comprensorio.

Saranno selezionati un massimo di cinque spettacoli di compagnie teatrali amatoriali. Gli spettacoli, che saranno presentati al pubblico nel periodo 1 - 11 maggio 2013, saranno valutati attraverso il giudizio degli spettatori - che, al termine di ogni spettacolo, potranno esprimersi consegnando dei coupons di valutazione - ed attraverso una giuria di esperti nominata dal Teatro Mancinelli. Il pubblico e la giuria incideranno ognuno per il 50% sul giudizio finale.  Al termine della rassegna, domenica 12 maggio, presso il Teatro Mancinelli sarà proclamata la compagnia vincitrice del torneo.

Il premio in palio sarà di 1.000 euro per la compagnia prima classificata. Tutte le altre compagnie riceveranno una targa di partecipazione. Verranno consegnati anche riconoscimenti per il miglior attore protagonista, il miglior attore non protagonista, la miglior attrice protagonista, la miglior attrice non protagonista, la migliore regia, la migliore scenografia, il/la miglior/e costumista.

Il prezzo dei biglietti per assistere agli spettacoli sarà di 7 euro (posto unico numerato).

Gli incassi saranno destinati per il 70 % alla copertura delle spese di organizzazione della rassegna (comprese le spese per l'utilizzo del teatro, personale e apparecchiature tecniche) e per il 30% alla copertura delle spese delle compagnie che parteciperanno alla rassegna. Ogni compagnia avrà a disposizione il Teatro il giorno della recita e quello precedente. Il Teatro fornirà assistenza tecnica, una dotazione di luci ed un impianto di amplificazione (sono esclusi microfoni e radiomicrofoni).

La quota d'iscrizione al torneo è di 100 euro. Ogni compagnia iscritta deve fornire materiale di presentazione degli spettacoli per procedere alla prima selezione dei cinque spettacoli finalisti. Alle compagnie non selezionate sarà restituita la metà della quota d'iscrizione (50 euro). Le iscrizioni dovranno pervenire agli uffici del Teatro Mancinelli entro il 16 novembre 2012. Le 5 compagnie selezionate per la partecipazione al torneo saranno rese note entro il 14 dicembre 2012.

Per ulteriori informazioni ci si può rivolgere alla Segreteria del Mancinelli (Tel. 0763.340422 segreteria@teatromancinelli.it)

Al botteghino del Mancinelli proseguono intanto le sottoscrizioni agli abbonamenti a 7 spettacoli.
Per ulteriori informazioni Tel. 0763.340493 www.teatromancinelli.it

Commenta su Facebook

Accadeva il 24 aprile

"Gli Ordini mendicanti e predicatori nella Diocesi di Orvieto-Todi: la povertà come ricchezza"

Anche la Compagnia delle Lavandaie della Tuscia alla Sagra dell'Aparago Verde

Alla Festa della Birra Artigianale di Piazza del Popolo, anche "I Fritti della Castellana"

"Una birra per piacere, senza sballo si può". Se ne parla con Cittaslow e A.Ge.

"Occhi sulla Luna. Un omaggio al nostro satellite naturale"

Soffiava il vento

Nei weekend estivi, i giovani del Servizio Civile aprono la Torre e il Palazzo Comunale

"Diversità e integrazione" a Rocca Ripesena, in festa per "Il Paese delle Rose"

Il Palio dei Comandi ai runners della Scuola Sottufficiali dell'Esercito

Guasti alla linea telefonica, è possibile contattare il Comune da Facebook

La Zambelli Orvieto volta pagina, la semifinale comincia a San Giovanni in Marignano

Per "Parrano Feudo 900" iniziativa con le scuole dell'Alto Orvietano a "La Badia" di Ficulle

Festa della Liberazione, pomeriggio di iniziative alla Fortezza Albornoz

La Corte dei Conti accerta il ripiano finanziario e la conclusione del Piano di riequilibrio pluriennale

"Claudia Giontella, una archeologa e la sua dialettica del territorio"

Match point al PalaPorano per la Vetrya Orvieto Basket

Cinema Teatro Turreno, la Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia dona l'immobile a Comune e Regione

Per "San Pellegrino in Fiore", sei visite guidate tra chiese, fontane e palazzi

Chiusura temporanea del casello autostradale di Orvieto per lavori di pavimentazione

Inaugurato il Polo tecnologico per l'Umbria dell'Università Internazionale Uninettuno

Caso discarica, ancora 10 giorni. Italia Nostra contesta la Soprintendenza

Il direttivo Fisar si rinnova: 5 su 7 sono nuovi consiglieri, Amilcare Frellicca nuovo delegato

Disabilità, le famiglie in presidio sotto il palazzo della Regione

Venticinque secco al Lotto

Orvieto FC, prima vittoria per le ragazze del calcio a 11. Big match contro il Ciconia

Punture di vespe, "l'Ospedale è in grado di affrontare con efficacia queste situazioni"

'Sette giorni di... vini nella provincia di Terni'. Dal 24 al 30 aprile degustazioni con prelibatezze a Orvieto, Ficulle, Amelia e Terni

Il programma della manifestazione

'Umbria, verde rinascita dell'italico vino': convegno giovedì 26 aprile

Il Team Eurobici Orvieto si fa onore alla ‘10° gran fondo dei Colli Albani’

Soddisfazione dello SDI per Ségolène Royal candidata alle presidenziali francesi. Lo segnala il consigliere provinciale Marinelli

Supera le 179 mila adesioni la raccolta firme per la Legge di iniziativa popolare per la tutela e la gestione pubblica dell’acqua. Obiettivo: 500 mila firme per dare più forza alla proposta di legge

Convegno del Centro studi Gianni Rodari venerdì 27 aprile: 'La mente scientifica - Come fare Scienze a scuola'

Ripartito il fondo regionale 2007 alle Comunità montane. Oltre 535 mila euro alla Monte Peglia e Selva di Meana

All'insegna del rinnovamento nominata la nuova segreteria dell'Unione Comunale DS Orvieto. I FORUM CIVICI altro elemento di novità

Villa San Giorgio in cantiere. Pronti tra 450 giorni la nuovissima Residenza Protetta e il Centro Riabilitativo

Voci su un'ipotetica cava di basalto in località Biagio: un'interpellanza del consigliere Imbastoni per saperne di più

Contraddittorio educare gli studenti al riciclaggio e al mangiar sano e farli mangiare con stoviglie di plastica. Perché non si installa una lavastoviglie all'Ippolito Scalza?

Bella affermazione per l'orvietano Gian Marco Fusari, vincitore del Premio Nazionale Musica d'Autore