cultura

1922/2012: La Libreria del Palazzo dei Sette compie 90 anni. Il programma di venerdì, sabato e domenica

venerdì 22 giugno 2012
1922/2012: La Libreria del Palazzo dei Sette compie 90 anni. Il programma di venerdì, sabato e domenica

Novant'anni sono un traguardo davvero speciale. Quando poi a compierli è una libreria che è un pezzo di storia della città, allora è un avvenimento che va celebrato assolutamente. Con uno sguardo al passato, una riflessione sul presente e, nonostante la crisi, un'idea sul futuro. Tutto questo è possibile nel prossimo weekend dal 21 al 24 giugno in occasione dei 90 anni della Libreria del Palazzo dei Sette.

L'attuale Libreria dei Sette e il Comune di Orvieto promuovono, infatti, una serie di appuntamenti per ripercorrere la storia della libreria e della città (dagli inizi del Novecento e non solo) e per riconoscersi (in quella più recente dagli anni '50 in poi). Ma anche per riflettere su un presente/futuro di grandi cambiamenti.

Ma è soprattutto una festa, con tanto di brindisi in Libreria! Si comincia VENERDI 22 GIUGNO alle ore 21.00 con la presentazione di ORVIETO DI CARTA di Aldo Lo Presti (Intermedia Editore - 2012) e oltre l'autore intervengono: Oliviero Diliberto, Rocco Pinto, Stefano Salis, Romano Montroni.

SABATO 23 GIUGNO alle ore 18.30 viene invece presentato il libro L'OMBRA DI DON GIOVANNI di Guido Barlozzetti (Edizioni Rai Eri); intervengono l'autore e Tiziana Ribichesu di Radio Rai. Segue, inoltre, l'omaggio musicale di Riccardo Cambri (pianoforte).

Sempre SABATO 23 GIUGNO alle 21.00 è il momento della presentazione di L'EROTISMO DI OBERDAN BACIRO di Lelio Luttazzi (Edizioni Einaudi). Intervengono Rossana Luttazzi e il Sindaco Antonio Concina. Segue l'omaggio musicale di Rita Marcotulli. L'appuntamento è realizzato in collaborazione con la Fondazione Lelio Luttazzi.

DOMENICA 24 GIUGNO alle ore 11.30, infine, "Diventiamo Fiaba" ovvero: letture animate, giochi e trasformazioni a sorpresa per i piccoli lettori - ovviamente l'ingresso è libero.
Info: Libreria dei Sette 08763.344436
______________________

Una città e la sua libreria

La libreria del Palazzo dei Sette ha attraverso quasi un secolo di storia orvietana, rappresentando un punto di riferimento culturale per l'intera comunità e per i numerosi turisti che visitano la città della rupe durante l'anno.

In un periodo storico caratterizzato da profonde trasformazioni, dove si assiste ad una progressiva riduzione degli stanziamenti pubblici in campo culturale, tendenti a compromettere la sostenibilità di un comparto essenziale per lo sviluppo di una società civile, risulta di estrema urgenza ribadire l'importanza di preservare alcuni presidi culturali come biblioteche e librerie all'interno delle città. Il Comune di Orvieto ha deciso circa 20 anni fa di vincolare a libreria un locale di proprietà comunale in piano centro storico, fatto quasi unico in Italia.

Questa scelta illuminata è stata rafforzata con la decisione, sette anni orsono, di destinare allo stesso scopo anche la sala degli archi del Palazzo dei Sette e oggi Orvieto può vantare una libreria di grande assortimento, riconosciuta come polo culturale di eccellenza della città.

La Libreria fa 90. Venerdì presentazione del libro "Orvieto di carta" di Aldo Lo Presti

La Libreria fa 90. Presentazione del libro "L'Ombra di Don Giovanni" di Guido Barlozzetti

La Libreria fa 90. Presentazione del libro "L'erotismo di Oberdan Baciro" di Lelio Luttazzi

Commenta su Facebook

Accadeva il 17 dicembre

Trentini (Cisl): "Giubileo della Misericordia, occasione per un turismo di qualità"

Incarichi legali, Olimpieri (IeT) chiede spiegazioni a Germani

Natale...in cultura con l'anteprima del "Premio Letterario Città di Lugnano"

"I Presepi del Borgo" impreziosiscono Benano. Le iniziative in arrivo

E' polemica sui rifiuti, Germani non molla. Dubbi sulla posizione della Regione

Nardecchia, la classifica, i giovani, le aspettive: "L'unità d'intenti speriamo ci porti lontano"

La Itw Lkw in Regione: "Impianto geotermoelettrico compatibile"

Geotermia, Sindaci e Comitati: "Pericolo inquinamento falde e microsismicità"

Dicembre 2015, tutti gli eventi a Orvieto e nell'Orvietano

"L’uomo dello scandalo" è il tema del 27esimo Presepe nel Pozzo

I pendolari Orvieto-Terni ringraziano

"I contratti di fiume e di lago come metodo partecipato ed innovativo di gestione sostenibile del territorio"

Vetrya Orvieto Basket inaugura il girone di ritorno con l'ostico Fratta Umbertide

Ladra a caccia di turisti beccata in centro, sul suo conto 30 segnalazioni

Seconda "Notte dei Regali" in arrivo. Musica dal vivo e sconti nei negozi aperti

Via ai controlli sugli impianti termici. Sono 70mila in tutta la provincia

Con "Aspettando... Jazzù" il centro storico si colora di musica

Geotermia, le posizioni di Leonelli e Ricci

La tomba etrusca a Città della Pieve si presenta al pubblico

Caos discarica, FdI-An, FI e IeT chiedono le dimissioni dell'assessore Cecchini

Forza Italia prende le distanze dalla minoranza consiliare sull'Urban Vision Festival

"Linux Party" all'Istituto comprensivo Orvieto-Baschi

Disservizio alla linea dati. Il Comune di Allerona scrive a Telecom Italia

"Gioia al mondo": l'augurio in musica del Coro Polifonico di Castel Viscardo

Gallinella (M5S): "Il neopresidente della commissione regionale consenta azione incisiva"

Il Panathlon Club presenta la pubblicazione "Orvieto. Giochi senza frontiere"

"Natale alla Cava", disciplina del traffico e della circolazione stradale

Mercatino CittaSlow in Piazza della Repubblica. C'è anche il Pastificio Rummo

"Un dono per un dono". Mercatino della Croce Rossa in Piazza Gualterio

Mostra collettiva d'arte per gli studenti del Gordon College

Il M5S Acquapendente e Alta Tuscia irride il Pd sul nodo ospedale

L'Isao inaugura l'anno accademico con il "Concerto di Natale" per pianoforte e orchestra

Mostra di Presepi all'ex Convento S. Giovanni Battista di Celleno

Video e progetti all'assemblea degli ex alunni del Liceo Classico "F. A. Gualterio"