cultura

Workshop: "Verso la città sostenibile: dal progetto Lumière alla smart city"

martedì 22 maggio 2012
Workshop: "Verso la città sostenibile: dal progetto Lumière alla smart city"

Per iniziativa di ENEA Lumière e Cittaslow e con il patrocinio del Comune di Orvieto, giovedì 24 maggio presso la Sala Convegni del Palazzo del Gusto nel complesso di San Giovanni (via Ripa Serancia I, 16) si terrà il WORKSHOP dal titolo: "Verso la città sostenibile: dal Progetto Lumière alla smart city" per promuovere il risparmio ed l'efficienza energetica nell'Illuminazione Pubblica, ovvero costruire una città "intelligente" al servizio dei cittadini. Il Workshop è rivolto a sindaci, funzionari pubblici e operatori del settore

I lavori - come riferisce l'Ufficio Stampa del Comune di Orvieto - si apriranno alle ore 10,00 con l'introduzione ed i saluti di Claudio MARGOTTINI (Assessore Ambiente ed Energia Comune di Orvieto), Andrea MONSIGNORI (Dirigente Ufficio Energia Regione Umbria), Pier Giorgio OLIVETI (Direttore Cittaslow).

La prima parte del workshop (10.45 - 11.30) è intitolata "Città sostenibile oggi e Smart domani. Ne parlano:
- Nicoletta GOZO (Coordinatrice Progetto Lumière ENEA): LUMIÈRE: Team Italiano a supporto dei Comuni per una gestione efficiente, sostenibile e smart dell'illuminazione pubblica
- Claudia MELONI (ENEA Progetto Smart City): Da LUMIÈRE alla smart city: un modello per lo sviluppo di città intelligenti
- Rosilio PALLOTTELLI (Ufficio Territoriale ENEA): La presenza dell'ENEA in Umbria e le azioni per l'efficienza energetica sul territorio.

La seconda parte (11.30 -13.30) affronterà il tema: "Percorso e modelli di intervento per l'efficientamento energetico degli impianti d'illuminazione pubblica"
Inquadramento della problematica a cura di:
- Claudio FERRARI (Presidente FEDERESCO): Il Sistema ESCo per l'efficienza energetica degli impianti di illuminazione pubblica e l'integrazione dei vari sistemi di finanziamento per l'efficienza energetica e per la pubblica illuminazione
- Vincenzo ALBONICO (Presidente AGESI): Il percorso verso la riqualificazione energetica degli impianti
Funzioni e strumenti tecnici:
- Fabio BISEGNA (Università di Roma): Il PRIC: Una metodologia per la realizzazione dei Piani
- Lucia CELLUCCI (La Sapienza - DIAEE): Regolatori di Illuminazione Comunale
- Fabrizio BUCCI (COGEI Spa) - Audit energetico e modello Lumière. Sviluppo di una metodologia di analisi tecnico-economica per l'illuminazione pubblica
- Vincenzo ALBONICO (Presidente AGESI) - Linee Guida per la redazione dei documenti di gara per la riqualificazione degli impianti di illuminazione pubblica
- Cristiano PASQUALE (Studio Legale MM&A) - Modelli procedurali e gestionali per il servizio di pubblica illuminazione

La terza parte (14.30 - 15.30) vedrà i contributi e approfondimenti di:
- Maria NUZZO (Cassa Depositi e Prestiti) - Fondi a supporto della sostenibilità ambientale e dell'efficienza energetica (Fondo EEEF e Fondo Kyoto)
- Mario DI SORA (Direttore Osservatorio Astronomico di Campocatino-Presidente UAI) -Problematiche ambientali dell'inquinamento luminoso
- Werter FARINA (UMPI Spa) - Telegestione intelligente nel contesto smart city

BEST PRACTICE (15.30 - 16.15)
- Oscar MERENDONI (COFELY, Dir.Area Centro) Comune di Cannara (PG): Realizzazione di interventi di efficienza energetica mediante il Sistema del finanziamento tramite Terzi
Introduzione a cura di POWER-ONE
- Raffaele SANTINI (Dirigente Settore LL.PP e Ambiente Comune di Gubbio) - Comune di Gubbio: la tecnologia al servizio del Censimento e del PRIC
- Raffaele SALIERI (Assessore LL.PP. Comune di Imola) - Riqualificazione degli impianti di IP del Comune di Imola e adozione del sistema di telecontrollo punto-punto
In collaborazione con HERA LUCE

DOMANDE E DIBATTITO (16.15 - 16.40)

(fonte: Ufficio Stampa Comune di Orvieto)

Commenta su Facebook