cultura

Fratelli D’Italia. Anticelebrazione patriottica di Nicola Fano per Enrica Rosso: gli ideali dell'Italia e il tradimento dell'oggi

lunedì 19 marzo 2012
di C. B.
Fratelli DItalia. Anticelebrazione patriottica di Nicola Fano per Enrica Rosso: gli ideali dell'Italia e il tradimento dell'oggi

Serata dedicata ai 150 anni dell’Unità d’Italia quella proposta dall’Associazione di Orvieto “Lettori Portatili” nell’ambito dell’edizione 2012 di Venti Ascensionali.
Presso il museo Emilio Greco è andato quindi in scena lo spettacolo “Fratelli D’Italia” di Nicola Fano. Coordinati da Enrica Rosso, tra bandiere e coccarde tricolore, i “Lettori Portatili”, con la giusta dose di ironia ed in modo mai pesante, hanno proposto al folto pubblico una lettura amara e abrasiva della storia dello Stato Italiano.
Una storia subito condizionata dall’arte del doppio gioco: “… A Roma no? C’è Via Cavour verso la stazione e poi c’è pure Piazza Cavour a Prati, …E insomma gli hanno fatto una via a quello che trattava con la Francia e faceva finta di avercela con Garibaldi, e una piazza a quello che trattava con Garibaldi e faceva finta di avercela con la Francia”.

Un percorso che parla di un’Italia mancata, di una insanabile divaricazione tra gli ideali, la passione, l’altruismo di personaggi importanti come Ugo Foscolo, Giuseppe Garibaldi, Antonio Gramsci e quelli che sono i veri sentieri che la storia d’Italia ha tracciato. 
La nostra saggezza era quella del lunedì, oggi è quella di tutti i giorni perché: “… Lunedì il posticipo, martedì la champions, mercoledì la champions, venerdì l’anticipo, sabato e domenica il campionato…”. 

Forse non siamo mai cambiati, ieri non eravamo migliori di oggi, ma oggi sono in discussione anche le nostre identità perché il mercato ci ha comprato tutti.I “Lettori” Patrizia Belcapo,  Selita Capozzi, Loretta Fuccello, Emanuela Leonardi, Gabriella Maltese, Federico Martelloni, Gianni Miliacca, Celeste Pierantoni, Massimo Raimondi, Cecilia Stopponi, Enrico Ridolfi e Daniele Tinacci, con maestria e seriosa leggerezza ci conducono al “disvalore culturale” dei nostri giorni, dove anche noi abbiamo dato il nostro contributo alla rifondazione linguistica del duemila: “… quella parola da scimmione, sì, quelle lì delle festicciole  - in atri tempi- non era proprio una cosa di cui vantarsi. E noi invece oggi tutti fieri di esporla come uno stemma”. 

Non c’è redenzione in questo spettacolo perché lo Stato che il Generale (Giuseppe Garibaldi) ha contribuito a costruire non solo era imperfetto ma anche minato al suo interno.
Le note di Bella Ciao, con cui si chiude questa “Anticelebrazione patriottica” di Nicola Fano, non sono di consolazione, ma ci parlano di altri, ulteriori ideali traditi, ed alla fine rimane la sensazione di una distanza incolmabile tra le aspirazioni e gli ideali dell’Italia che s’è desta e le vie che ci hanno condotto all’oggi. 

Commenta su Facebook

Accadeva il 26 settembre

Democrazia e libertà in pericolo a causa delle ingiustizie

Il Trofeo Agricola Zambelli torna nelle mani di Orvieto

Il mio paese

Complimenti dal Canada per Francesco Barberini. A breve, nuovo video sul Monte Rufeno

Attendo la voce di lei

Un giorno, una rosa

La pace

Orvieto Fc. Dopo l'esordio in campionato, ecco le prossime iniziative stagionali

Olimpieri: "Sindaco Germani, diserta l'incontro con una corrente Pd su sanità e sociale"

Campitello - Orvietana gara al cardiopalma, pari e tanti gol

La sfida di Viterbo: ''Le Olimpiadi? Le organizziamo noi''

Franco Pilato presenta il libro "Una rosa...rinascerà"

Dalla Regione oltre 153 mila a sostegno della genitorialità

Porte aperte a Palazzo Coelli. La Fondazione Cro rinnova al pubblico l'Invito a Palazzo

Azzurra Ceprini Orvieto. Amichevole sottotono per le biancorosse

Monteleone accoglie immigrati. Pd: "Avviamo un coordinamento comune con le altre amministrazioni"

Week-end di sangue sulle strade. Consap: "Si rifletta sulla soppressione dei presidi della polstrada"

I turisti scelgono il Monte Peglia. La soddisfazione del sindaco Marinelli

Confetti rossi per Jessica Federico. All'Unitus il primo detective è di Orvieto

Maledetti toscani

Senso unico alternato su tre provinciali dell'Orvietano. Lavori anche lungo la Bagnorese

Pronto riscatto per la Vetrya Orvieto Basket

Geotermia, Brega torna sul territorio per dialogare con i cittadini

Come scegliere il percorso universitario? Tre consigli per i neodiplomati interessati al Diritto

Giornata di studi su "Il Duomo e l'Opera del Duomo di Orvieto all'inizio del Duemila"

Decima seduta del 2016 per il consiglio comunale. In 23 punti l'ordine del giorno

La Zambelli Orvieto arricchisce la sua bacheca e prepara altre verifiche

Luca Tomassini entra nel Comitato Leonardo: "Il gruppo Vetrya, promotore della qualità italiana nel mondo"

Legge 40, Eutanasia, Ricerca. A Orvieto il decimo congresso dell'associazione Luca Coscioni

'Orvieto con gusto' si veste d'autunno. Al via da sabato l'edizione n. 14

Nasce "Comune di Orvieto nel WeekEnd". Protesta creativa e disservizi della P.A.

Venerdì al Palazzo dei Sette la presentazione del Comitato Rivoluzione Cuperlicana

Concerto di pianoforte per l'inaugurazione del X Congresso dell'Associazione Luca Coscioni

Giornate del Patrimonio, Invasioni digitali e...la Compagnia delle lavandaie della Tuscia

Via Romea Germanica, grazie a tutti

Approvato il bilancio di previsione del Comune di San Venanzo

Pasti non consumati nelle mense a favore del canile municipale di Orvieto. Con interrogazioni bipartisan il caso arriva in Parlamento

Fissate le date per l'apertura della caccia al cinghiale. Si inizia il 3 ottobre

Al via il quarto torneo Telematica Italia. Due giorni di grande basket al PalaPorano

CSCO: intervista a Tim de Noble, Professor and Dean Kansas State University. Una collaborazione che potrebbe estendersi

L'ordinanza per la viabilità

Lettera al dirigente Gaudino 2

Giornata Europea del Patrimonio, a San Venanzo visite guidate al Museo e al Parco Vulcanologico

Tiberi (Fdi) presenta un'interrogazione sulla SP 54

Sabato giornata di mobilitazione cittadina per dire no alla soppressione del tribunale

I giovani e la cittaslow che vorrei. Domenica, la presentazione dei risultati dell'esperienza di scambio Orvieto-Levanger

Trecento cavalli all'ombra del Duomo per il 42esimo equiraduno nazionale della Fitetrec-Ante

L'ordinanza per la viabilità

Nuove nomine in Curia. E' monsignor Antonio Cardarelli il vicario generale della diocesi di Orvieto-Todi

Meteo

mercoledì 07 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 8.8ºC 90% discreta direzione vento
21:00 4.4ºC 97% buona direzione vento
giovedì 08 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 12.6ºC 55% buona direzione vento
21:00 7.5ºC 84% buona direzione vento
venerdì 09 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 69% buona direzione vento
21:00 6.6ºC 97% buona direzione vento
sabato 10 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.5ºC 92% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 94% buona direzione vento
21:00 10.0ºC 98% foschia direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni