cultura

Le "Intese" funzionano. A partire dagli ottimi risultati di inizio Stagione lo assicura il Mancinelli

giovedì 24 novembre 2011
di Laura Ricci
Le "Intese" funzionano. A partire dagli ottimi risultati di inizio Stagione lo assicura il Mancinelli

Possono le buone notizie interessare e essere notizie? Che le "Intese" funzionino è davvero una notizia? E' con questo interrogativo bonariamente provocatorio che il presidente dell'Associazione TeMa, Marco Marino, ha aperto la conferenza stampa odierna per presentare, in rapporto alla vita del Teatro Mancinelli di Orvieto, alcune novità. E ha aggiunto che per Orvieto, dove da tempo l'attenzione dei media è focalizzata sulle difficoltà che a vario titolo attraversano la città e chi l'amministra, la vera notizia è proprio che, da qualche parte, le cose vadano bene.

E' il caso, appunto, del Teatro Mancinelli, dove - come hanno evidenziato il direttore artistico della TeMa Enrico Paolini, e il direttore artistico del nuovo soggetto di produzione teatrale ArTè, Maurizio Panici - con l'inizio della nuova Stagione teatrale e di un nuovo generale corso, tutto sembra andare a gonfie vele.

Tanto per dare alcuni dati numerici, a due mesi dall'inizio della campagna abbonamenti per la Stagione Teatrale 2011/2012 i risultati sono più che soddisfacenti e ad oggi (24 novembre) gli abbonamenti sottoscritti sono 410 e hanno fatto registrare, rispetto alla scorsa Stagione, un aumento del 25%. Più che buona, quindi, la risposta del pubblico che, nonostante la generale crisi economica, sembra non rinunciare a un piacere culturale come il teatro e continua ad apprezzare le proposte del Mancinelli, forse incoraggiato dal fatto che quest'anno l'organizzazione ha cercato di andare incontro alle esigenze degli spettatori proponendo abbonamenti con un notevole risparmio rispetto alle passate Stagioni. Folta anche la presenza degli spettatori: per i primi 6 spettacoli in calendario le presenze sono state oltre 3.000. Riscontro in aumento anche per le proposte dei buffet enogastronomici al Foyer prima di alcuni spettacoli. Il binomio spettacolo/enogastronomia, già molto apprezzato lo scorso anno, torna a riscuotere grande successo, tanto che l'iniziativa, proposta finora in occasione di due rappresentazioni, ha registrato il tutto esaurito per entrambi gli appuntamenti.

Ottimo, poi, il gradimento ottenuto dal progetto "Scuole a Teatro", progetto culturale rivolto agli istituti scolastici avviato con successo già nel maggio scorso con la matinée di Delitto e castigo. Per la nuova Stagione ArTè ha proposto alle scuole primarie e secondarie una serie di spettacoli particolarmente adatti agli studenti per i loro contenuti didattici. Il progetto è stato accolto con grande entusiasmo dagli istituti di Orvieto e da quelli limitrofi (Montefiascone, Grotte di Castro, Ficulle, Allerona, Bolsena, Acquapendente, Castel Viscardo, Otricoli), che hanno partecipato numerosi alle matinée di Edipo. La serie di recite di Canto di Natale proposte per il mese di dicembre hanno registrato in brevissimo tempo il tutto esaurito, portando alla decisione di aggiungere altre date a quelle già in programma. Altrettanto si registra per la matinée di Cantata per la festa dei bambini morti di mafia prevista per il 14 dicembre, e ottimo appare l'andamento delle prenotazioni per Medea, in programma nel mese di gennaio 2012, spettacolo per cui si farà probabilmente una replica per la sopravvenuta richiesta di un intero liceo proveniente da Viterbo. Collateralmente alla Stagione Teatrale, il Mancinelli ha organizzato inoltre un 1° Torneo di Teatro Amatoriale di Orvieto e del comprensorio. Anche questa proposta ha destato molto interesse e è stata accolta da ben 9 compagnie teatrali amatoriali che, dopo una prima selezione, presenteranno i loro spettacoli nel Teatro orvietano nel mese di maggio 2012.

Espansione, poi, oltre i soliti confini. Le attività del Mancinelli, infatti, grazie al nuovo soggetto consociato ArTè, non si limitano al solo territorio orvietano, ma si sono allargate a livello nazionale. Come ha illustrato Maurizio Panici, prosegue con successo la distribuzione in vari luoghi d' Italia delle produzioni ArTè, un carnet di proposte culturali che vanno dalla rilettura del mito a nuovi allestimenti pensati e rivolti soprattutto ai giovani, passando per riprese di testi contemporanei fortemente legati all'oggi. Tra ottobre e novembre, 5 sono stati gli spettacoli programmati nei teatri italiani: La Maria Zanella (al Piccolo Eliseo di Roma), Atridi (al Teatro Manzoni di Pistoia), Appuntamento a Londra (al Teatro Erba di Torino, all'Auditorium E. Salvi di Maranello e al Teatro dei Differenti di Barga), Due dozzine di rose scarlatte (al Teatro Accademico di Bagni di Lucca e al Teatro Nino Manfredi di Ostia), Edipo (al Teatro Mancinelli). E proprio l'allargamento dei confini e la logica della cooperazione, con l'istituzione di un teatro stabile di innovazione da parte di un soggetto consociato, ha fatto sì che la Regione Umbria abbia recentemente raddoppiato il contributo annuale, passato da 20.000 a 40.000 euro.

Anche dal punto di vista della comunicazione si registrano importanti novità, anch'esse nel senso della professionalità e dell'innovazione. E' da poco attivo, anche qui con grande riscontro di accessi, il nuovo sito internet del Teatro Mancinelli www.teatromancinelli.it, completamente rinnovato per rispondere ai numerosi cambiamenti che sono intervenuti sul web, così da essere non più soltanto una vetrina delle attività, ma un efficace strumento di interazione e di marketing. Particolarmente efficace, in questo senso, l'interazione con i social network, basti pensare che sono ben tremila coloro che seguono il Teatro direttamente da Facebook.
Attivato recentemente da ArTè su Youtube anche il canale tv web "ARTE' TV" http://www.youtube.com/user/WebOnArt Il canale, attivato in via sperimentale, è organizzato in una serie di playlist tematiche ed è finalizzato alla trasmissione on line di interviste, notizie, trailer, eventi teatrali trasversali. Collegandosi al canale è quindi possibile essere costantemente aggiornati sulle produzioni e le attività di ArTè e sulla programmazione del Teatro Mancinelli; l'ambizione è anche quella di farne una teca degli spettacoli prodotti dal teatro, così da averne in modo permanente memoria e storia.
Sito internet e web tv sono stati presentati, rispettivamente, dai loro realizzatori, Fabrizio Caccavello di Akebia e Antonello Romano di Altadefinizione

"Se per i primi mesi della Stagione Teatrale si parla di ottimi risultati - ha evidenziato il presidente della Te.Ma Marco Marino, di certo è stato possibile raggiungerli anche grazie ai preziosi contributi da parte di enti che, come sempre, hanno sostenuto le nostre attività: il Ministero per i Beni e le Attività Culturali, il Comune di Orvieto e soprattutto la Fondazione Cassa di Risparmio di Orvieto, che quest'anno è intervenuta con un contributo ancora più sostanzioso e determinante". Al clima positivo installato dal vecchio e dal nuovo Cda e alla professionalità dello staff è andato invece il ringraziamento dei due direttori artistici, Paolini e Panici. "Tutto funziona perché c'è affiatamento - hanno sottolineato - perché ci viene accordata una piena fiducia che ci permette di lavorare con grande motivazione e in tranquillità".

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 20 maggio

Carlo Tonelli candidato Sindaco a Orvieto. Programma e liste di supporto: "Comunisti Italiani" e "Uniti per Cambiare"

Il PD presenta a Orvieto le candidature alla Provincia: per un ente strategico, candidati di provata esperienza

SU LA TESTA! Venerdì 22 maggio ore 18,30 Assemblea pubblica con M.Cecilia Stopponi, Damiano Stufara, Fabio Amato

Ancora minacce ai candidati Sindaco di Fabro. Lettera aperta dei tre candidati ai cittadini

CGIL Orvieto, Venerdì confronto con i candidati del centrosinistra. Sabato presentazione dei racconti di memoria delle donne dello Spi-Cgil

Elezioni Provinciali. Giampaolo Antoniella per Sinistra e Libertà: onestà, volontà, capacità

Liliana Grasso, candidata per il Consiglio Provinciale, Collegio Orvieto 3

Massimo D'ALEMA a Orvieto giovedì 21 maggio alle ore 21. Sarà intervistato da Massimo Giannini, vicedirettore di Repubblica

Il Lions Club Orvieto consegna le Borse di studio del distretto per l'a.a. 2008-2009

Uisp Scherma Orvieto, Bernardo Ricci è Campione Italiano

Ordinanza relativa alla circolazione stradale nel centro storico per sabato 23 maggio in occasione del Premio Internazionale per i Diritti Umani

Treni: ancora disagi pesanti. Se la situazione non fosse disperata ci sarebbe da ridere!

Venerdì e sabato "Rugantino" al Teatro Mancinelli. Allestimento a cura delle Scuole Secondarie di Orvieto

Inaugurazione del nuovo antistadio in erba sintetica al "Luigi Muzi" di Ciconia

Riflessioni in margine alla nuova lottizzazione Fanello

"Segna la tua meta". Domenica ad Orvieto il grande rugby, solidarietà e festa per l'Abruzzo

Debiti fuori bilancio per la conclusione della causa con l'ex Artesia. Conticelli chiede la convocazione urgente dei capigruppo e scrive alla Prefettura

Comunità Montana: Sinistra Critica stigmatizza l'intollerabile paralisi che dura da mesi

Presentata ad Allerona la lista di Rocchigiani

Meteo

mercoledì 07 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 8.8ºC 90% discreta direzione vento
21:00 4.4ºC 97% buona direzione vento
giovedì 08 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 12.6ºC 55% buona direzione vento
21:00 7.5ºC 84% buona direzione vento
venerdì 09 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 69% buona direzione vento
21:00 6.6ºC 97% buona direzione vento
sabato 10 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.5ºC 92% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 94% buona direzione vento
21:00 10.0ºC 98% foschia direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni