cultura

Il concerto dei Corsi di Perfezionamento Musicale brilla nel Ferragosto castellese

giovedì 18 agosto 2011
Il concerto dei Corsi di Perfezionamento Musicale brilla nel Ferragosto castellese

Puntualissimo, il "Concerto di MezzAgosto" scandisce la festività ferragostana in quel di Castel Viscardo, con l'esibizione di un'ampia selezione dei corsisti iscritti alle Master Classes.

Per la sezione pianoforte: Chiara Cavastracci, Rebecca su Yi Chen, Lily Marie Hornstein, Sofia Fumi, Anna Ludovica Orsini Federici, Sergio Santarossa, Nadia Gialletti, Emiliano Mari e Leonardo Gialletti.
Per la sezione canto lirico: Rebecca Cloudy, Rebecca Su Yi Chen, Stefania Bianchi, Giovanna Durante, Susanna Chen Szu-Dyi, Mauro Branda, Catiuscia Marionni e William Hui Chong-Hee.

La bravura dei musicisti (alcuni veramente giovanissimi) e la composizione del repertorio eseguito hanno contribuito al grande successo del concerto, onorato da una presenza veramente massiccia di cultori del genere, giunti a Castel Viscardo anche da varie città limitrofe.

Il sindaco Massimo Tiracorrendo ha espresso tutta la propria soddisfazione per la bontà di una iniziativa che, dato l'alto numero di partecipanti, è in grado di vivacizzare (e non solo da un punto di vista sociale ed artistico) la quotidianità castellese. Per ricordare i dieci anni di vita dei Corsi di Perfezionamento ed una lunga e preziosa collaborazione, Tiracorrendo ha donato ai Maestri Yi Man Chuan e Roberto Abbondanza due oggetti in terracotta e lamina d'oro, ideati e realizzati da un artigiano locale.

Inoltre, ha voluto tributare una doverosa menzione al Maestro Riccardo Cambri, organizzatore e direttore artistico dei Corsi Estivi sin dalla prima edizione, che ha saputo condurre per mano la manifestazione sino a farla diventare un "fatto" (in senso pienamente elogiativo) internazionale, dato l'ormai elevato numero di studenti stranieri che arrivano a valanga in Castel Viscardo. Al termine del Concerto di MezzAgosto, il sindaco Tiracorrendo ha consegnato i diplomi finali agli studenti provenienti da Stati Uniti d'America, Hong Kong e Taiwan in procinto di ritornare ai propri luoghi d'origine, omaggiati di oggetti in ceramica e prodotti alimentari donati dai numerosi sponsor.

Commenta su Facebook

Accadeva il 20 febbraio

"Tuscia Etruria". Presentata la guida ai sapori e ai piaceri di Repubblica

Orvieto ai Campionati della Cucina Italiana, medaglia di bronzo per Consuelo Caiello e Angelo D'Acquisto

Al Teatro Santa Cristina, è di scena "Riccardo (Lunga Vita al Re)"

Tre ori per Emanuela Marchini ai campionati di nuoto FISDIR

Sentenza del Tar, incontro pubblico con i cittadini

Di fiori e di altri profumi

Musica e solidarietà in Carcere, con il concerto dei Maleminore

Cresce la richiesta per gli asili nido, liste d'attesa in aumento

Cala la popolazione, cala il numero delle pratiche

Una Zambelli Orvieto carica e determinata si reca alla corte del Chieri

"Alba Etrusca" al Museo "Claudio Faina". In mostra le pitture di Renato Ferretti

Il Comune annuncia l'arrivo della carta d'identità elettronica

Il vino è condivisione, gemellaggio tra "Wine Show" e "Due Mari WineFest"

Salto con l'asta, Eugenio Ceban (Libertas Orvieto) torna a volare ai Campionati italiani assoluti

"Il Forno" presenta "Due", il nuovo libro di Carlo Pellegrini

Riaperta al culto la chiesa parrocchiale di San Pancrazio

"Croce e delizia, signora mia", l'omaggio a Verdi di Simona Marchini

"Il Liceo Artistico non è merce politica di scambio"

Dopo "Frammenti d'un mosaicista morto dal freddo", "Inseguivo il vento pei campi"

A 12 anni dalla morte, i genitori di Luca Coscioni depositano il loro biotestamento ad Orvieto

La chiesa di San Pietro è di proprietà comunale. Grassotti: "Fatta luce dopo anni di incertezza"

"Orvieto in Danza". Prima rassegna nazionale al Teatro Mancinelli

Ferretti, Vezzosi e Bonifazi in cima alle classifiche 2017. Ricco di aspettative il 2018

Centro Congressi, incontro sul futuro del turismo congressuale a Orvieto

I tesori di Campo della Fiera in mostra in Lussemburgo

Luci spente e camminate per "M'illumino di meno 2018"

La Uil fa rete e si mobilita per i territori tagliati fuori dall'Alta Velocità