cultura

La Compagnia di teatro integrato "Amleto in viaggio" è a Trani per il 3° festival "Il Giullare"

lunedì 18 luglio 2011

La compagnia Amleto in Viaggio, Associazione culturale di Arti e Teatro Integrato, partecipa al concorso che si svolge nell'ambito della 3^ edizione del "Giullare" Festival Nazionale del Teatro contro ogni barriera, organizzato dall'Associazione di Promozione Sociale e Solidarietà di Trani (BT).

Il Festival, che gode dell'adesione e patrocinio della Presidenza della Repubblica Italiana, della Regione Puglia, della Provincia BAT e del Comune di Trani oltre ai patrocini speciali di FIABA onlus e SFIDA, persegue l'obiettivo di promuovere cultura perché le prime barriere che vanno eliminate sono quelle che sono nelle nostre menti e che impediscono di guardare oltre, di avere sensibilità e attenzione, di intraprendere reali azioni di integrazione.

Al festival, che si svolge interamente nella città di Trani dal 17 al 24 luglio, Amleto in Viaggio è arrivato dopo essersi classificato 2^ al concorso emanato da "Il Giullare" e, il 20 luglio, parteciperà con la rappresentazione del suo ultimo spettacolo, "The P-Project", progetto audio-video che è una riflessione sul teatro in contrapposizione alla televisione.

La rappresentazione offre anche lo spunto per riflettere sulla possibilità di essere se stessi, di poter cambiare, di esplorare il mondo e la sua autenticità attraverso il teatro.
"Un altro Amleto si aggira per il mondo.... Il suo nome è Pinocchio... è un P.P., un Pinocchio precario, un Pinocchio alle prese con la sua adeguatezza per il mondo. Trasgredisce le regole che non comprende e viene punito per le sue trasgressioni con il peso del suo naso. Si scontra con le istituzioni, con le forze dell'ordine e con la giustizia. Agita il suo corpo legnoso in cerca della libertà. È burattino, e tutti, buoni e cattivi vogliono muovere i suoi fili. Deve correre, cantare, ascoltare, redimersi...è una cavia a moralisti e delinquenti. Sulla sua pelle/corteccia si svolge la battaglia della scelta di campo: la popolarità o la povertà. La sua testa di legno sarà talmente frastornata che non saprà più che pesci pigliare. Povero Pinocchio, voleva solo essere un attore"

"Un elemento qualificante dello sfondo psicopedagogico che sta alla base del nostro Pinocchio - afferma la Presidente dell'Associazione Dr.ssa Tiziana Frellicca - è la scelta di non valutare la persona come qualcosa di generale e decontestualizzata. The P-Project descrive un processo che è un percorso individuale e sociale segnato da momenti precisi, da esperienze formative e scambi relazionali, da situazioni critiche ma permeato di emozioni di vario segno e intensità".

La partecipazione al Festival rappresenta un momento importante nel cammino dell'Associazione poiché testimonia quanto negli anni sia diventata una realtà consolidata e conosciuta a livello nazionale; a tale proposito giova ricordare che nel 2008 "Amleto in Viaggio" ha rappresentato l'Umbria alla 2° Rassegna Nazionale di Teatro Disabilità - Città di Rovigo con lo spettacolo "Metamorfosi". L'Associazione "Amleto in Viaggio" nell'intraprendere questa nuova avventura ringrazia il Comune di Orvieto per il Patrocino alle iniziative, la Provincia di Terni, l'Associazione Culturale Fata Morgana e tutte le persone che con il loro sostegno hanno permesso la partecipazione al Festival "Giullare".

Commenta su Facebook

Accadeva il 13 dicembre

Ludovico Cherubini strepitoso a Spoleto, fa suo l'Open Regionale Assoluto di Spada Maschile

Mostra collettiva d'arte per gli studenti del Gordon College

A grande richiesta al Mancinelli torna per il sesto anno "Canto di Natale"

All'Unitus si parla di "Evoluzione delle tecnologie in ambito digitale" e "Project Management"

Promozione della lettura, sì della Regione allo schema di protocollo d'intesa con l'Associazione italiana biblioteche

"Disagio e pregiudizio minorile", convegno in sala consiliare su bullismo e violenza

Un aquilone, forse

Di fiori

Il colonnello Maurizio Napoletano alla guida del Comando militare dell'Esercito Umbria

Concerto Baratto per la Caritas. Maurizio Mastrini al Teatro degli Avvaloranti

Un'ordinanza del sindaco vieta l'accesso alla frazione di Pornello per motivi di sicurezza

Consumo di alcolici, i dati dell'indagine "Passi" nel territorio

In sala consiliare c'è il convegno su minori stranieri non accompagnati

All'Auditorium Comunale va in scena "Il Presidente, una tragica farsa"

Ussi Umbria si conferma campione d'Italia. Finale dedicata a Dante Ciliani e ai terremotati

"Natale in Musica", tutti i concerti della Scuola Comunale di Musica "Adriano Casasole"

Paolo Maurizio Talanti rappresenta il Comune di Orvieto nel consiglio direttivo di Felcos Umbria

Via le auto da Piazza della Pace, c'è la pulizia straordinaria

"Venite Adoremus". Concerto in Duomo della Corale "Vox et Jubilum"

Giornata di Studio per la Polizia Locale, tanti gli argomenti affrontati

Sei incontri per "Stare bene a scuola e a casa". Via al corso promosso da Iisacp, Orviet'Ama e Sert

Milano, troppo Milano o forse no

Elegia per una morte cattiva

Percorrevo con te una assolata

"Lazio in gioco", l'Istituto "Leonardo da Vinci" per il contrasto alla dipendenza da gioco d'azzardo

"Natale sicuro", la polizia intensifica il controllo del territorio