cultura

Mercoledi 1° giugno convegno nazionale su "Mobilità sostenibile nei centri storici". Auto d'epoca in Piazza del Popolo

venerdì 27 maggio 2011
Mercoledi 1° giugno convegno nazionale su "Mobilità sostenibile nei centri storici". Auto d'epoca in Piazza del Popolo

"Mobilità sostenibile nei centri storici a particolare vocazione turistica" è il tema del convegno nazionale che si terrà Mercoledì 1° giugno, al Palazzo del Popolo / Sala dei Quattrocento a partire dalle ore 9,45 per iniziativa di ACI Terni, Comune di Orvieto e ATC Terni (oggi TPL Umbria Mobilità) nell'ambito del Progetto Strade Sicure 2010 / 2020 che tende alla Mobilità sostenibile, la Sicurezza Stradale ed il Trasporto Pubblico, progetto approvato e condiviso dalla Prefettura e sostenuto dalla Regione Umbria e dalla Provincia di Terni.

Il convegno si aprirà con i saluti ai partecipanti da parte di: Antonio Concina Sindaco di Orvieto, Mario Andrea Bartolini Presidente dell'Automobile Club di Terni, Sergio Sbarzella Consigliere Delegato - Umbria TPL Mobilità, Augusto Salustri Prefetto di Terni, Feliciano Polli Presidente della Provincia di Terni.

Seguiranno gli interventi introduttivi e metodologici di: Pietro Penna dell'Area Professionale Tecnica dell'ACI e Daniela Carbone Dirigente del Servizio Innovazioni Tecnologiche ASSTRA sul tema "Le possibili soluzioni di mobilità per i Centri Storici a vocazione turistica; le opportunità offerte dalla tecnologia".

Successivamente saranno presentate alcune esperienze particolari locali (best cases), in particolare: Felice Zazzaretta Assessore Mobilità e Trasporti di Orvieto e Sergio Crocelli Direttore di Esercizio Umbria TPL Mobilità parleranno de L'esperienza della città di Orvieto e la funicolare nella rete del T.P.L., di Problemi di mobilità in un piccolo centro storico: Fabro parlerà invece Maurizio Terzino Sindaco del Comune di Fabro. Di Una esperienza di successo nella Regione Umbria: il minimetrò di Perugia parlerà infine Nello Spinelli Amministratore Unico Minimetrò Spa. A concludere il convegno un rappresentante del Ministero del Turismo e la Presidente della Regione Umbria Catiuscia Marini.

Contestualmente al convegno, in Piazza del Popolo sarà allestita una esposizione di auto d'epoca, moderne e motocicli dal titolo "La mobilità nel XX secolo" realizzata con la collaborazione della collezione privata "Dal Savio", l'Associazione "La Castellana" e l'Associazione Taruffi. Una opportunità per ammirare l'automobile, simbolo della mobilità negli ultimi 100 anni, nelle sue molteplici e affascinanti versioni.

Commenta su Facebook