cultura

Inaugurata a Orvieto Arte la mostra "Retrospettiva" di Marta Jovanovic. Confermato il successo dell'artista serba

domenica 14 novembre 2010
Inaugurata a Orvieto Arte la mostra "Retrospettiva" di Marta Jovanovic. Confermato il successo dell'artista serba

Si è aperta sabato sera a Orvieto Arte, in grande stile, Retroprospettiva, mostra personale di Marta Jovanovic curata da Jovana Stokic. Il luogo, interamente ristrutturato con un progetto architettonico dall'architetto Tiziana Barcaroli, studiato in linea con la performance contemporanea dell'artista, alla presenza delle reti televisive La 7 e Rai Tre ha ospitato illustri personaggi del mondo dell'arte e dello spettacolo, confermando il successo della Jovanovic, reduce dal trionfo americano a New York e Washington.

All'inaugurazione erano presenti il Sindaco di Orvieto e l'Ambasciata di Serbia a Roma che, in qualità di patrocinatori, hanno espresso il loro apprezzamento per la performance artistica e ribadito il valore e l'interesse della mostra che sarà aperta al pubblico gratuitamente fino al 14 dicembre. Anche Bosi Artes ha promosso l'evento con orgoglio e entusiasmo per un'artista contemporanea così poetica e coinvolgente, che attraverso un'apparente irriverenza nasconde una profonda riflessione sul concetto della bellezza.

La responsabile dell'organizzazione, la Dr.ssa Raparelli, ha ribadito pubblicamente l'importanza del progetto artistico in una città antica che apre le braccia al mondo dell'arte contemporanea. I numerosi invitati hanno accolto con entusiasmo e interesse il lavoro di Marta rendendosi a loro volta protagonisti con un'interazione partecipativa.

Alla mostra si è affiancato, in Piazza della Repubblica a Orvieto nelle serate di sabato e domenica, il Videosite-specific Maria Maddalena realizzato negli USA per la regia di Matthew Akers.

Commenta su Facebook

Accadeva il 18 dicembre

Anatomia di un addio

Fine settimana da incorniciare per l'Orvieto FC. Palmerini: "Stiamo crescendo"

"Tanto per dire", seconda edizione. Al Liceo Classico "Tacito" torna il corso di dizione

Jazz e strumenti antichi al Museo Archeologico Nazionale in occasione di Ujw

Celebrata la Giornata Garibaldina, in memoria della battaglia di Mentana

Inaugurata la prima area di sgambatura per cani, previste altre due

Denunciata dalla Polizia una giovane pluripregiudicata

Partita la procedura di rilascio del passaporto elettronico

Rischio ghiaccio per i contatori, i consigli per proteggerli ed evitare spese

Umbria.GO raddoppia e si presenta nella versione dedicata ai pendolari regionali

Campagna Ocm Vino 2017/2018, incrementate le risorse a sostegno delle imprese

"Intrecci", inaugurata la scuola di alta formazione della famiglia Cotarella

"Concerto di Natale" nella Sala Unità d'Italia del Palazzo Comunale

"Geotermia a bassa e media entalpia, rischi e conseguenze"

"È nato un Re povero". Rappresentazione nei Giardini di Villa Faina

Presentata l'edizione 2018 della "Guida ai sapori e ai piaceri della regione Umbria" di Repubblica

Vetrya riceve il Premio Imprese per l'Innovazione di Confindustria e il Premio dei Premi dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri

Eletto il nuovo Coordinamento delle Cittaslow Italiane. Barbara Paron al vertice

Il tenente Giuseppe Viviano è il nuovo comandante della Compagnia Carabinieri

"Madonna con Bambino appare a San Filippo Neri", il dipinto su tela torna a splendere

Storia e segreti di Palazzo Franciosoni nel volume "Anatomia di un palazzo"

E dico ancora di Bianca

"La Tregua di Natale. Lettere dal Fronte". Lettura ad alta voce in Biblioteca

Nuovo video di Francesco Barberini in Campania con la LIPU

Infiltrazione d'acqua a scuola, le precisazioni del Comune