cultura

Cresce il successo di Umbria Folk Festival#4. In settemila per Simone Cristicchi e I Minatori di Santa Fiora

sabato 21 agosto 2010
Cresce il successo di Umbria Folk Festival#4. In settemila per Simone Cristicchi e I Minatori di Santa Fiora

Se fosse caduto uno spillo dall'alto non avrebbe toccato terra. Così si presentava ieri sera a Orvieto la grande Piazza del Popolo durante il concerto di Simone Cristicchi e del Coro dei Minatori di Santa Fiora, per la seconda serata della quarta edizione di Umbria Folk Festival, rassegna di musica e gastronomia organizzata dall' Associazione Umbria Folk Festival e dall'Associazione TeMa, in collaborazione con PARAMETRICA, La 7, Regione Umbria, Provincia di Terni e Comune di Orvieto.

Stimate circa settemila le presenze, più del doppio rispetto a quelle del debutto che pure aveva dato enorme soddisfazione, con oltre tremila spettatori, in concomitanza con la sesta edizione di Shopping sotto le Stelle, la notte bianca orvietana organizzata da OrvietoTrade, iniziativa che aveva già accompagnato lo scorso anno il debutto del festival folk e che giovedì ha portato a transitare per le strade di Orvieto circa diecimila persone.

La serata numero due del festival è iniziata ieri con la parata dei Cantori della Valnerina, classico gruppo folkloristico composto da uomini e donne in abiti tradizionali umbri, che con i loro canti e la loro simpatia hanno attraversato il centro storico. A seguire sul grande palco opening act degli apprezzatissimi MUSICA DA RIPOSTIGLIO, un quartetto composto dai musicisti grossetani Luca Pirozzi (voce e chitarra), Luca Giacomelli (chitarre), Aldo Milani (sassofoni, clarinetto) e Raffaele Toninelli (contrabbasso).

Il momento clou è arrivato quando sono entrati in scena il cantautore romano Simone Cristicchi e il Coro dei Minatori di Santa Fiora, che dal 2008 portano avanti un progetto musical-culturale che sta riscuotendo ovunque grandissimo successo, con oltre 80 date in tutta Italia e apparizioni prestigiose come quella al Festival di Sanremo 2010 e a Musicultura. Cristicchi, affabulatore, cantante ed accattivante performer, ripercorrendo con allegria mista a momenti di commozione le storie dei minatori con canzoni antiche e moderne e recitativi toccanti, insieme ai suoi compagni ha ammaliato la folla che stipava la piazza con un'ora e mezza di pura poesia.

Canti di vino, di anarchia e d'amore, una bellissima versione di La ragazza e la Miniera di Francesco De Gregori, ma anche Ti regalerò una rosa, canzone regina al Sanremo del 2007 e Meno Male, brano presentato all'ultimo Festival di Sanremo. Momenti intensi e inusuali quelli in cui il coro dei Minatori assurgeva a protagonista con le pittoresche interpretazioni da solista del più anziano del gruppo, un ottantaquattrenne con l'energia di un ventenne. I Minatori hanno presentato l'anteprima del loro nuovo disco intitolato "L'avanzamento....dilli che venghino", che vanta altre collaborazioni di rilievo come quella con Hevia e con i Solis String Quartet.
Come nella scorsa edizione, con la lettura di una bella poesia di Fausto Cerulli, è stato dedicato un ricordo a Francesco Satolli, giovane archeologo e musicista orvietano, scomparso prematuramente due anni fa in un incidente stradale.

Questa nuova edizione del Festival godrà di una forte eco mediatica, grazie alla presenza de La7 che realizzerà uno speciale di 30 minuti condotto da Pino Strabioli che sarà messo in onda il 28 agosto alle ore 9,15 e successivamente replicato su tutti i canali Telecom Italia Media.

Per informazioni sul programma di Umbria Folk Festival
www.umbriafolkfestival.it

INFOLINE: 0763 340493 - 3209266642 - 327 6846395

 

Commenta su Facebook

Accadeva il 24 settembre

La Parrocchia del Duomo festeggia i Santi dei Rioni

"ll volontariato in campo oncologico". Esperienze a confronto con "Orvieto contro il cancro"

La Zambelli Orvieto si prepara contro la "cugina" Perugia

Gal Trasimeno Orvietano, Ecomuseo: dalle mappe di comunità alla nuova programmazione Psr della Regione

"Le riforme e il loro partito". Al Palazzo dei Congressi la XVI Assemblea annuale di Libertàeguale

L'Associazione Alzheimer Orvieto ad Amelia per "Garage Sale di Solidarietà"

Rapina in villa da 6000 euro e botte al padrone di casa

Il Comune di Baschi conferisce la cittadinanza onoraria al prefetto Bellesini

Uffici postali, udienza al Tar. "Nessuna chiusura in Umbria fino al pronunciamento del Tar Lazio"

San Venanzo tira le somme di "Architettura e Natura". Bilancio positivo per la terza edizione

A "#ereticofuturo" l'innovazione convive con la storia

È nato il movimento politico "Comunità in Movimento"

Cresce l'attenzione dei media verso Orvieto. "Experience Etruria" tra i migliori progetti prodotti per Expo.

La Fondazione Cassa di Risparmio di Orvieto apre al pubblico le porte di Palazzo Coelli

L'inizio del mondo e la fine dell'Alfina

Allenamento per le vie del centro, tradizione irrinunciabile per Azzurra Ceprini Orvieto

ExperienceEtruria conquista l'Expo. Martina: "Esperienza straordinaria da raccontare a tutta l'Italia"

Una pratica in 26 secondi, la Sii presenta i dati del nuovo servizio informatizzato

"Il Teatro delle Immagini" di McCurry tra le strutture finaliste del premio architettura "Prize"

Accordi per la mobilità venatoria tra Umbria e Lazio, Federcaccia esprime preoccupazione

Il territorio orvietano e la crisi: quale possibilità di ripresa

Meteo

mercoledì 07 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 8.8ºC 90% discreta direzione vento
21:00 4.4ºC 97% buona direzione vento
giovedì 08 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 12.6ºC 55% buona direzione vento
21:00 7.5ºC 84% buona direzione vento
venerdì 09 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 69% buona direzione vento
21:00 6.6ºC 97% buona direzione vento
sabato 10 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.5ºC 92% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 94% buona direzione vento
21:00 10.0ºC 98% foschia direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni