cultura

Giovani a lezione di sicurezza nei campi scuola dei Vigili del Fuoco

martedì 20 luglio 2010
Giovani a lezione di sicurezza nei campi scuola dei Vigili del Fuoco

E' iniziato lunedì 12 luglio presso il Comando Prov.le VV.F. di Terni, guidato dal dott. ing. Michele Zappia, il primo dei quattro corsi previsti in base all'accordo tra il Dipartimento della Gioventù ed il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco.

Al corso partecipano 18 giovani, di cui 4 ragazze e 14 ragazzi, tra i 15 ed i 19 anni che sono ospiti presso la nuovissima foresteria del Polo Didattico Acquatico per l'Italia Centrale, che per la prima volta ha aperto i battenti in occasione di questo importante progetto di divulgazione della sicurezza in casa, a scuola e più in generale nei luoghi di lavoro.

Il programma prevede attività teoriche in aula e pratiche nelle sedi VF di Terni, Amelia, Orvieto e Papigno ed in ambienti naturali, nel rispetto del programma didattico prefissato. I giovani affronteranno tematiche riguardanti la prevenzione incendi, gli automezzi e le attrezzature in uso ai vigili del fuoco, i materiali utilizzati dai nuclei SAF, NBCR e dal personale qualificato TPSS.

Nell'ambito delle attività extra-didattiche il personale del Comando ha previsto visite alla cascata delle Marmore, al sito archeologico di Carsulae, nonché ai centri urbani di Narni ed Orvieto. I corsi rivestono carattere di importanza primaria per la funzione sociale e per l'insegnamento rivolto alle nuove generazioni in materia di cultura della sicurezza negli ambienti di lavoro e di immagine dei Vigili del Fuoco. "Sin da ora si segnala il massimo impegno, - afferma il comando provinciale, - la massima collaborazione e dedizione da parte di tutto il personale in servizio presso il Comando per far vivere ai ragazzi partecipanti una esperienza ricca di emozioni e di riflessioni circa la cultura della sicurezza."

Commenta su Facebook

Accadeva il 15 ottobre