cultura

Orvieto e il Fantasy Horror Award. Grande successo e ottima promozione per la città. Ruolo chiave degli operatori locali

martedì 23 marzo 2010

Una promozione insolita per la città quella del Fantasy Horror Award che chiude nel segno del successo la sua prima edizione. Diverse case di produzione cinematografica, italiane e straniere, hanno scelto Orvieto e stanno già verificando le location per l'ambientazione di thriller o film di ispirazione fantasy che saranno girati tra maggio e giugno prossimi. Sarà una promozione insolita per la città di Orvieto, legata alla suggestione dei luoghi del centro storico e del territorio che ben si prestano a celare segreti in perfetto stile thriller.

E' questo il primo effetto speciale che sulla città lascia il recente svolgimento della tre giorni del Fantasy Horror Award, il cui esito positivo è stato colto con grande soddisfazione degli organizzatori che si sono detti contenti della città e della risposta del pubblico e pronti ad una seconda edizione a cui si sta già lavorando. Il 1° festival dell'Horror e Fantasy ha riempito di pubblico le anteprime cinematografiche e televisive internazionali, ma anche gli incontri con i registi, gli attori e gli autori di livello mondiale fino alla consegna delle 16 prestigiose statuette per i migliori artisti dell'anno, regalando alla città nel fine settimana, soprattutto sabato, un consistente movimento turistico.

A nome dell'Amministrazione comunale, l'Assessore al Turismo Marco Sciarra ringrazia "gli operatori locali che si sono attivati in maniera fattiva e diretta nell'iniziativa offrendo gratuitamente i propri servizi per l'organizzazione, lo staff e i numerosi ospiti internazionali che, nel corso della serata per la consegna dei premi, non hanno mancato di elogiare oltre la bellezza dei luoghi e del paesaggio anche la squisita ospitalità degli orvietani". "Mi piace considerare questa iniziativa - conclude l'Assessore - come un'interessante banco di prova per i nostri operatori confermando le loro potenzialità e capacità di contribuire fattivamente all'organizzazione di importanti manifestazioni del calendario cittadino. C'è soddisfazione per i flussi turistici che l'iniziativa ha movimentato. Fantasy Channel di Sky, infine, proporrà il 24 e 25 aprile alle ore 20,30 degli speciali sulla manifestazione dando notevole risalto alla città di Orvieto anche attraverso riprese esterne ed interviste effettuate nei tre giorni della kermesse. E' sicuramente una promozione nuova per la città quella che si rivolge al pubblico del Fantasy Horror".

Commenta su Facebook