cultura

Voluttà: parole e canto esplorano il continente del desiderio

domenica 13 dicembre 2009
di C.B.
Voluttà: parole e canto esplorano il continente del desiderio

Dopo l'apprezzato spettacolo "Frida K", che ha debuttato lo scorso anno alla Sala del Carmine, nell'attuale edizione di Venti Ascensionali è tornato lo sperimentato sodalizio tra Valeria Moretti ed Enrica Rosso. Sabato 12 dicembre è stato messo in scena "Voluttà", un viaggio nella sessualità femminile architettato da Valeria Moretti e recitato con forte intensità da Enrica Rosso. Questa volta l'attrice non è sola sulla scena e la sua voce duetta con la vocalist Lucy Campetti (nella foto d'apertura, Enrica Rosso nella foto che segue).



E' un alternarsi di parole e di canto che conducono il pubblico in un'esplorazione nel continente del desiderio. Un'esplorazione declinata al femminile, dove il desiderio è tutt'uno con il corpo e può essere ri-conociuto solo a partire dalla carne, non esiste un desiderio disincarnato, può essere innocente, casto, mistico, ma non separato dalla carne, dal corpo.

La tessitura dello spettacolo è incalzante, senza respiro. Il viaggio in cui ci conduce Enrica Rosso tocca abbandoni, perversioni, sogni taciuti, rapimenti cosmici, estasi mistiche. E' quindi un percorso nell'esperienza del desiderio e della sessualità, possibile solo attraverso le storie, i racconti e i discorsi che gli sono stati costruiti intorno, senza i quali quest'esperienza rimarrebbe muta, ed ecco allora che in questo viaggio troviamo la complicità di poete e scrittrici famose e meno note tra le quali possiamo riconoscere Emily Dickinson, Virginia Woolf, Sibilla Aleramo, Violet Leduc, Marguerite Duras, Marina Cvetaeva, Teresa De Avila.



La voce dal vivo di Lucy Campetti colora i silenzi e dà continuità allo spettacolo. Un lavoro che ha il pregio di un linguaggio elegante, a volte ironico, mai volgare e gratuito. Unico appunto i colori e le luci, eccessivamente cupi, eccetto il vestito di Lucy Campetti.

Il desiderio, l'eros può essere anche solare, innocente, luminoso ma nella scena le parole erano lasciate sole a dare luce "...vidi un angelo accanto me... era un angelo bellissimo, col volto così infocato che pareva di quegli angeli dei cori più alti, che paiono ardere tutti d'amore."

Commenta su Facebook

Accadeva il 23 ottobre

Poker dell'Orvietana sul campo del Lama

Blocco Studentesco, sit-in contro "l'ostruzionismo della dirigenza al liceo Gualterio"

Unitus, via al Master "Crisis" su investigazioni e sicurezza

Gitana

Orvieto FC: vincono le ragazze del calcio a 5, sconfitta la prima squadra

Gnagnarini: "Auspico che Palazzo dei Sette torni ad ospitare i sette saggi"

Parcheggi in Piazza Duomo negati alle famiglie dei cresimandi di Fabro. Olimpieri (IeT): "Perchè?"

Un'autoambulanza per i cittadini. "La Locomotiva" chiede il supporto delle associazioni

Donato un servizio di ceramiche all'istituto alberghiero di Amatrice

"Metti via quel cellulare", a casa Cazzullo un confronto tra generazioni

Tornano "I Giorni dell'Olio Nuovo". Anteprima, "I segreti dell'ulivo. Dalla coltivazione alla raccolta"

"Rifiuti tossici, le dichiarazioni del sindaco Germani non bastano"

Vetrya Orvieto Basket di autorità sull'Atomika

Tutti in piazza a San Vito per festeggiare le cento primavere di Cesarina

Rafael Varela realizza un quadro per i trenta anni dell'Associazione "Piero Taruffi"

Interregionale Gpg di Scherma ad Ariccia. Vince Rocchigiani, terze Tognarini e Urbani

Fine settimana a tutto rugby per l'Orvietana

A Foligno i pensionati della Cisl puntano sul territorio e sulla formazione

"Chi legge naviga meglio". Anche un omaggio ad Anna Marchesini per "Libriamoci"

"Occhi allo Specchio". Descrizioni dal vero Orvieto-Montecchio - 17

Premio Vetrya per la migliore tesi di laurea sulle applicazioni di intelligenza artificiale nell'industria 4.0

Confagricoltura rinnova le cariche, Giuseppe Malvetani confermato presidente

Progetto EVA+, attivo il distributore di elettricità per la ricarica veloce dei veicoli

Le akebie di Bianca

Juniores regionale di calcio a 5, reso noto il calendario

Regione Toscana e 13 Comuni firmano il protocollo d'intesa per il rilancio dell'Amiata